Gabriella Genisi Luisa Ranieri Lolita Lobosco fiction

LOLITA LOBOSCO fiction Rai con Luisa Ranieri: quando inizia, trama e cast

Luisa Ranieri vestirà i panni del Vicequestore Lolita Lobosco nella fiction Rai ispirata ai libri di Gabriella Genisi: quando inizia, trama e cast.

Archiviata l’esperienza di La Vita Promessa, che a dispetto delle voci non dovrebbe avere una terza stagione, Luisa Ranieri è pronta a indossare i panni di Lolita Lobosco in una nuova fiction per Rai 1. L’attrice sposata a Luca Zingaretti ha concepito il progetto proprio con il marito, che aveva acquistato i diritti dei libri di Gabriella Genisi sui quali s’incentreranno le storie. Lolita Lobosco è infatti il personaggio principale dei romanzi della Genisi, un Vicequestore di rara bellezza e fuori dagli schemi. Una donna risoluta e indipendente, consapevole del proprio fascino ma non schiava di esso. Queste le peculiarità della protagonista che hanno convinto la Ranieri ad accettare il progetto. Ma di che cosa parlerà esattamente la trama e quando inizia la fiction Lolita Lobosco lo vediamo più nel dettaglio qui sotto insieme a cast e tanto altro.

Trama: di cosa parla la fiction

La trama della fiction su Lolita Lobosco, trasposizione televisiva dei gialli scritti da Gabriella Genisi, vedrà il ritorno della protagonista al Sud, dopo diversi anni di lavoro passati a Legnano.

Lolita è Vicequestore della Procura di Bari. Qui si fa chiamare più familiarmente Lola e dov’è famosa per il bell’aspetto ma anche la determinazione nella professione. Gli uomini che la affiancano sanno quanto dia del filo da torcere ai criminali e al tempo stesso sappia anche restare femminile ed elegante.

Intorno a Lola ci sono anche la mamma di lei, la migliore amica che nonostante il matrimonio si prende qualche disinvolta libertà extraconiugale, e la sorella con cui spesso si punzecchia.

Nell’arco delle puntate, lo spettatore seguirà Lolita Lobosco nelle indagini, e imparerà a conoscerla anche privatamente. All’orizzonte si profila la storia d’amore con un ragazzo più giovane, Danilo, che potrebbe cambiarle la vita. Al contrario di un’inchiesta di polizia, però, i sentimenti sono più difficili da scandagliare, e Lola si dovrà cimentare in questo nuovo campo…

Quando inizia e quante puntate sono Lolita Lobosco

Ora che la trama delle puntate ci è più chiara, vediamo anche quante saranno le serate di messa in onda della fiction Lolita Lobosco. Stando alle anticipazioni in merito, annunciate il febbraio scorso e confermate nell’agosto 2020 in un’intervista di Luisa Ranieri a Repubblica, le puntate di Lolita Lobosco saranno 4 per un totale di 8 episodi.

A proposito invece di quando inizia la fiction, si sa che le riprese di Lolita Lobosco dovevano iniziare a marzo e finire a giugno. L’esplosione dell’epidemia mondiale ha tuttavia sparigliato i piani della produzione, che ha cominciato le registrazioni solo da qualche giorno.

Di conseguenza, come anticipato dalla protagonista Luisa Ranieri nella solita intervista, la fiction non andrà in onda se non nella primavera 2021.

Cast completo: attori e personaggi

Qualche indiscrezione sul cast è ormai circolata da diversi mesi, e a parte il grande nome di Luisa Ranieri che interpreterà Lolita Lobosco, la fiction vedrà anche la presenza di:

  • Lunetta Savino: Nunzia
  • Bianca Nappi: Marietta
  • Filippo Scicchitano: Danilo
  • ? : Carmela

La Savino è nota al grande pubblico per il ruolo di Cettina in Un Medico in Famiglia. La Nappi è barese e una delle attrici feticcio di Ferzan Ozpetek. Con il regista turco ha lavorato nello straziante Un giorno perfetto, in Mine Vaganti e Magnifica presenza. In tivù l’abbiamo vista invece in Vivi e lascia vivere di Pappi Corsicato, oltre che nei Bastardi di Pizzofalcone.

Scicchitano, classe ’93, ha esordito al cinema con Scialla! di Francesco Bruni e ha lavorato con Francesca Comencini, Ozpetek e Giovanni Veronesi.

Bocche cucite sul resto degli interpreti della fiction, che si sapranno meglio tuttavia nel prosieguo delle registrazioni.

Interessante anche il cast tecnico, che vede alla sceneggiatura i premiati Massimo Gaudioso, Daniela Gambaro e Massimo Reale. La produzione è affidata a Bibi Film, Rai Fiction e alla Zocotoco di Luca Zingaretti. La regia delle quattro puntate sarà invece interamente di Luca Miniero (Benvenuti al Sud, Un boss in salotto, Non c’è più religione).