Aldo Moro il professore - Luca Zingaretti e Sergio Castellitto

Luca Zingaretti e Sergio Castellitto per il ricordo TV di Aldo Moro

Luca Zingaretti e Sergio Castellitto protagonisti di una serata di RaiUno dedicata ad Aldo Moro. Per l’anniversario della morte, un documentario e un film TV.

Era il marzo del ’78 quando le Brigate Rosse rapirono e uccisero Aldo Moro, strenuamente oppostosi alle imperanti forze mafiose. Ucciso il 9 maggio, egli è divenuto il simbolo per eccellenza della lotta contro la criminalità organizzata. Per questa ragione, martedì 8 maggio 2018 RaiUno ha scelto di dedicargli un’intera serata attraverso un documentario diretto da Luca Zingaretti, e un film TV interpretato da Sergio Castellitto.

Il documentario di Luca Zingaretti su Aldo Moro

Alle 20.30, subito dopo il Tg, andrà infatti in onda 55 Giorni – L’Italia senza Moro. Il documentario racconterà i momenti di ansia e di terrore seguiti al rapimento del giurista. Ecco tutte le anticipazioni:

Alla vigilia del quarantesimo anniversario della morte di Aldo Moro (rapito il 16 marzo 1978 e ucciso il 9 maggio successivo dalle Brigate Rosse), in prima visione su Raiuno viene proposto il docu-film diretto da Luca Zingaretti e tratto dal testo ’55 Giorni. L’Italia senza Moro’ di Stefano Massini, edizioni Il Mulino. Un’orazione civile che, partendo proprio dai luoghi in cui avvennero quei tragici fatti, rievoca l’Italia di quei cinquantacinque giorni del 1978 che più misero alla prova il nostro Paese, attraverso un mosaico di vicende e ritratti: visi, nomi, pennellate di storia e di costume. Interpreti lo stesso Luca Zingaretti e Alessia Giuliani.

Il film con Sergio Castellitto su Aldo Moro

Subito dopo, alle 21.30, Sergio Castellitto sarà Aldo Moro in Aldo Moro, il professore. Il film si concentrerà sui messaggi morali lasciati dal giurista in eredità ai propri studenti. Qui di seguito, la trama ufficiale del film TV pensato appositamente dalla Rai per questa occasione.

Il 16 marzo 1978, giorno del suo rapimento, l’Onorevole Aldo Moro aveva dato appuntamento davanti al Parlamento a un gruppo di laureandi per farli assistere al discorso di insediamento del Governo guidato da Giulio Andreotti. Erano i suoi studenti e attraverso i loro occhi vivremo una delle pagine più oscure della storia italiana…

Accanto a Castellitto, nel cast ci saranno anche Filippo Tirabassi (Riccardo), Valentina Romani (Lucia), Andrea Arcangeli (Emilio), Sara Cardinaletti (Francesca). In occasione della conferenza stampa, è stato rivelato che tutti gli attori interpreti degli allievi di Aldo Moro non erano a conoscenza della vicenda. Una ragione in più perché il film costituisca un ottimo strumento divulgativo per ogni generazione.

 

Potrebbero interessarti anche:

Il Capitano Maria seconda puntata anticipazioni – Luci sulla morte di Guido

La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata 10 maggio – Il dolore di Lorenzo

Il Segreto anticipazioni dal 7 al 12 maggio: Marcela decide di lasciare Puente Viejo