Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata 10 maggio – Il dolore di Lorenzo

Niccolo Maggesi | 10 Maggio 2018

La mafia uccide solo d'estate

La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata: tutte le anticipazioni sulla trama degli episodi. Angela confessa la scelta di […]

La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata: tutte le anticipazioni sulla trama degli episodi. Angela confessa la scelta di abortire e Lorenzo precipita nel dolore.

Terza puntata (di sei totali) con la stagione 2 di La mafia uccide solo d’estate. La fiction di RaiUno tratta dall’omonimo film di Pierfrancesco Diliberto torna a raccontare la vita dei Giammarresi. Bloccati in Sicilia dalle contingenze e dalla volontà di non piegarsi alla minaccia mafiosa, essi combattono a loro modo contro la malavita. Il più idealista di loro resta Lorenzo, inconsapevole che la moglie è approdata a scuola proprio grazie alle raccomandazioni di un boss che la corteggiava. E proprio Lorenzo, interpretato da Claudio Gioè, sarà tra i protagonisti principali di La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata.

Il padre di Angela e del piccolo Salvatore dovrà fare i conti con uno dei tanti segreti che, dato il suo carattere così integro, gli vengono nascosti da chi gli sta intorno. A deluderlo, almeno per il momento, sarà la figlia.

Ma scopriamo tutte le anticipazioni di La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata secondo la trama ufficiale dei due episodi.

La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata anticipazioni

L’appuntamento con la serie TV si articola come di consueto in due episodi fra loro collegati. Nel primo seguiremo Lorenzo nel lavoro, mentre nel secondo verrà approfondita la storyline dedicata ad Angela, al fidanzato Marco e al loro segreto.

La mafia uccide solo d’estate 2, puntata 3 episodio 5

Lorenzo, lasciatosi convincere a tentare il concorso per entrare in Regione, riesce a superarlo grazie soprattutto al sostegno dell’amica Marina. Pur suscitando le gelosie di Pia, quest’ultima si scopre felice e rasserenata quando il marito le comunica di aver ottenuto il posto sperato. Per una volta i sentimenti sconvenienti vengono messi da parte, e prevale la pace familiare.

Almeno fino a quando Marco, il fidanzato di Angela, non decide di confessare quanto accaduto alla giovane rimasta incinta. La ragazza, consapevole di non potersi permettere una gravidanza, ha abortito clandestinamente. Quando i genitori di Marco vengono a sapere tutto, Angela è talmente delusa con lui da decidere di lasciarlo.

La mafia uccide solo d’estate 2, puntata 3 episodio 6

A questo punto, la giovane finisce in un turbinio di emozioni che oscillano dalla rabbia al dolore. Lorenzo e Pia, inevitabilmente, percepiscono qualcosa e Angela comincia a pensare di essere sincera con loro per liberarsi del peso che sta portando.

La mafia uccide solo d'estate Salvatore e Angela

Salvatore e Angela in La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata

Quando decide di farne parola con loro, tuttavia, Lorenzo è colui che ne rimane più turbato e soprattutto deluso. Riuscirà a perdonare la figlia per essere ricorsa ad una soluzione così estrema, senza averlo minimamente coinvolto nella sua vita?

La mafia uccide solo d’estate serie streaming

Come tutte le serie della Rai, anche La mafia uccide solo d’estate è in streaming sul servizio on demand RaiPlay. La televisione pubblica mette infatti a disposizione del pubblico tutte le puntate finora andate in onda, e anche La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata a partire da pochi minuti dopo la trasmissione in TV.

La fiction di RaiUno è prodotta da Wildside e girata tra la Sicilia e Roma. Nel cast, anche quest’anno figurano Claudio Gioè e Anna Foglietta, Francesco Scianna, Angela Curri e Edoardo Buscetta. Tra le new entry, invece, Claudia Gusmano, Dajana Roncione e Dario Aita. La mafia uccide solo d’estate va in onda ogni giovedì alle 21.20 su RaiUno. Tutte le altre anticipazioni potete trovarle ai seguenti link.

Appuntamento dunque a giovedì 10 maggio 2018 con La mafia uccide solo d’estate 2 terza puntata.

La mafia uccide solo d'estate 2 quinta puntata

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata 24 maggio: crisi matrimoniale

Niccolo Maggesi | 12 Maggio 2018

La mafia uccide solo d'estate

Anticipazioni e trama di La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata. In onda giovedì 24 maggio, la fiction di […]

Anticipazioni e trama di La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata. In onda giovedì 24 maggio, la fiction di Pif racconta la crisi matrimoniale di Pia e Lorenzo.

Penultimo appuntamento con la fiction di RaiUno ideata da Pierfrancesco Diliberto (per tutti solo PIF), e con protagonisti Claudio Gioè e Anna Foglietta. La famiglia Giammarresi comincia a manifestare i segni più evidenti di una tensione con la quale culminerà l’ultima puntata della settimana successiva. Intanto, scopriamo quali sono le anticipazioni della trama di La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata.

L’appuntamento con la serie TV di RaiUno procede, dal momento che gli ascolti continuano a tenere testa alla concorrenza, anche se non in modo eclatante. La stagione 2 di La mafia uccide solo d’estate non è completamente riuscita nell’impresa di ripetere il successo dei primi episodi, ma il pubblico resta affezionato a Lorenzo e alla moglie Pia, così come ai figli Angela e Salvatore. I nuovi sviluppi delle loro vite si trovano nel quadro desolante di una società alimentata in cui serpeggiano i sotterfugi, la segreta connivenza con la malavita e sembra vigere l’omertà. La combattività di Lorenzo lo ha portato a reagire più volte a questo sistema, senza sapere però cosa la sua intolleranza avrebbe scatenato.

Vediamo dunque anche per questa ragione cosa accadrà in La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata.

La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata trama

Dopo aver lavorato con Marina per risalire all’origine di alcuni documenti falsificati, Lorenzo ha deciso di denunciare l’accaduto. La sua non sarà la sola azione contro i poteri forti: su Palermo si prepara infatti un grande cambiamento, che seguiremo da vicino nei due episodi.

Puntata 4, episodio 9

Il fratello di Pia, Massimo, sa bene di aver commesso un grave errore cercando di lasciare il boss Tommaso Buscetta. Non sapendo dove altro trovare un porto sicuro, si ritrova ad usare casa Giammarresi come punto d’appoggio. Con una scusa o con l’altra, temendo l’arresto, si rifugia dalla sorella e dal genero. Questi ultimi però, per evadere dal caos provocato dalla denuncia fatta ai giornali da Lorenzo, decidono di trascorrere qualche giorno in un albergo sul mare.

L’atmosfera romantica e rilassata farà prendere coraggio ad entrambi per confessarsi i rispettivi segreti. Lorenzo comunica a Pia di essere colui che ha inviato alla stampa quei documenti che provocheranno uno scandalo in regione. Lei, per parte sua, gli rivela di aver avuto il suo posto da maestra soltanto grazie all’appoggio del fratello, dunque di Buscetta.

Amareggiato dalla notizia e deluso dalla moglie, Lorenzo cambierà atteggiamento nei suoi confronti, sentendo il bisogno di allontanarsi da lei. Nello stesso momento, in quell’albergo dove risiedono, si svolge una retata della polizia che crede di aver individuato un nuovo deposito di droga.

Puntata 4, episodio 10

Palermo è ora nelle mani del giudice Costa, che assume il comando di un’importante operazione antimafia. Grazie al procuratore, verranno arrestati alcuni importanti uomini d’affari e della politica intimamente legati a membri della cosca mafiosa. Tra questi figura anche il padre della piccola Alice, primo grande amore di Salvatore.

Intanto, in Regione la situazione precipita dopo che sui giornali sono trapelate le notizie diffuse da Lorenzo. Sconfessatosi all’opinione pubblica, Lorenzo viene investito di un nuovo incarico che estraniandolo dal ruolo precedente lo rende in realtà innocuo. Ora infatti l’uomo dovrà occuparsi del Cerimoniale, settore che per definizione non gli darà alcun potere d’azione.

La mafia uccide solo d’estate 2 streaming

Come rivedere in streaming La mafia uccide solo d’estate 2 quinta puntata e tutti gli altri appuntamenti della fiction Rai? Semplice: basterà accedere al sito RaiPlay e procedere attraverso la barra di ricerca verso la scheda del programma. Qui troverete tutti gli episodi e le puntate intere finora andate in onda, nonché quelle appena trasmesse a pochi minuti dal passaggio televisivo.

RaiPlay è disponibile non solo su pc, ma anche con app su tablet, smartphone o smart TV.

La mafia uccide solo d'estate 2 quarta puntata

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

La mafia uccide solo d’estate 2, quarta puntata 17 maggio: trama episodi

Niccolo Maggesi | 10 Maggio 2018

La mafia uccide solo d'estate

Tutte le anticipazioni sulla trama di La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata. La fiction di Pif con Claudio […]

Tutte le anticipazioni sulla trama di La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata. La fiction di Pif con Claudio Gioè e Anna Foglietta alle prese con la morte di Mattarella.

La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata andrà in onda su RaiUno giovedì 17 maggio 2018. La fiction ispirata all’omonimo film di Pif e con protagonisti Claudio Gioè e Anna Foglietta non riesce quest’anno a replicare il successo della prima stagione, mantenendo in ogni caso ascolti discreti. Il ritorno della famiglia Giammarresi è stato fortemente voluto dal pubblico, anche se la continuazione delle vite di Lorenzo, Pia, Angela e Salvatore non hanno finora fatto presa sugli spettatori come accaduto due anni fa.

Al momento, stiamo seguendo il caso di Angela, che ha deciso di abortire contro il volere dei genitori, e la peregrinazioni scolastiche e burocratiche di Pia e Lorenzo. In tutto ciò, il piccolo Salvuccio ha anche cominciato a lavorare, mentre il fratello di Pia, zio Massimo, tenta inutilmente di emanciparsi dai legami con la malavita. Ma leggiamo tutte le anticipazioni su La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata.

La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata trama

Nei due episodi di La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata, vedremo ancora una volta Lorenzo alle prese con la nuova attività e sempre più vicino a Marina. Il serpeggiare della mafia coinvolge personalmente il piccolo Salvatore, mentre Massimo ne è ormai implicato fino al collo.

Puntata 4, Episodio 7

Lorenzo aveva davvero creduto che l’avvento del nuovo Presidente della Regione, Piersanti Mattarella, avrebbe potuto mutare le cose. La cosca mafiosa, invece, è riuscita a sopraffare i suoi interventi per purgare il mondo della politica e della burocrazia dalla connivenza. Per farlo, Mattarella è stato eliminato dando peraltro l’impressione che all’orizzonte si profili anche di peggio.

La morte di Mattarella ha provocato un senso di smarrimento in Regione, dove Lorenzo si accorge però dell’esistenza di certe carte di dubbia provenienza. Indagando in compagnia della collega Marina, sarà in grado di decifrarli scoprendo che appartengono ad un appalto truccato. Questo evento contribuirà a renderli sempre più vicini e approfondire il loro rapporto.

D’altra parte, nel negozio in cui ha iniziato a lavorare, il piccolo Salvatore rinviene alcune marionette (i tipici pupi siciliani), bruciate senza motivo apparente. A sfuggirgli è che quell’evento è legato alla storia della mafia. Suo zio Massimo, invece, capisce di essere stato ingannato dai superiori, che lo hanno coinvolto in un traffico internazionale di stupefacenti. La produzione musicale non c’entra nulla con la sua attività, e se non fosse per la presenza dell’amata Jolanda se ne andrebbe subito. Un modo per lasciare, in ogni caso, deve trovarlo. Ma il boss Buscetta glielo consentirà?

Sempre nello stesso episodio di La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata, si assiste anche al progressivo riavvicinamento di Rosario e Angela. I due, che si sono conosciuti di recente, hanno superato insieme il dramma di lei. Ma le cose sembrano non aver trovato ancora il loro equilibrio.

Puntata 4, Episodio 8

Salvatore è protagonista anche del nuovo segmento. Con gli amici, si è messo in testa di scoprire se il proprietario del negozio in cui lavora, il signor Pellerito, è soffocato dalle minacce mafiose per il pizzo. In breve tempo, il piccolo Giammarresi si rende conto di sì, e pianifica il da farsi per formulare la sua denuncia.

Lorenzo e Marina proseguono il loro lavoro, e decidono di avvertire il superiore dell’accaduto. Quando però si recano da lui, intuiscono che sia tutt’altro che propenso a prendere provvedimenti. La coppia di amici, allora, proverà la strada della denuncia anonima, inviando il materiale a disposizione alla stampa.

Nel frattempo, Massimo ha preso la decisione di ritirarsi dal lavoro. Dopo aver fatto partire l’ultimo carico di droga lascerà, ma nonostante la sua risolutezza, dovrà vedersela con Buscetta.

La mafia uccide solo d’estate serie TV streaming

Come ogni settimana, rivedere la serie TV La mafia uccide solo d’estate in streaming sarà possibile su RaiPlay. Il servizio on demand della televisione di stato, infatti, carica settimanalmente ciascuna puntata andata in onda il giovedì.

La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata vi aspetta perciò in streaming sulla piattaforma RaiPlay a partire da pochi istanti dopo il passaggio in TV. Recuperare la fiction con Claudio Gioè e Anna Foglietta sarà perciò possibile in ogni momento. Basterà dotarsi di una connessione a internet, e scaricare l’applicazione di RaiPlay per smartphone, smart TV e tablet, o semplicemente accedere al sito con un semplice motore di ricerca.

La mafia uccide solo d'estate 2 seconda puntata

News e anticipazioni

La mafia uccide solo d’estate 2, seconda puntata 3 maggio – Angela incinta

Niccolo Maggesi | 26 Aprile 2018

La mafia uccide solo d'estate

La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata: la trama dei due nuovi episodi della serie TV ideata da Pif. […]

La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata: la trama dei due nuovi episodi della serie TV ideata da Pif. Angela si scopre incinta, Salvatore si riavvicina ad Alice.

La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata: anticipazioni 3 maggio

Continua l’appuntamento con la fiction di RaiUno ispirata all’omonimo film di Pif: La mafia uccide solo d’estate. Nella stagione 2, che torna a raccontare le vicende della famiglia Giammarresi, abbiamo già intravisto tante novità per i personaggi del cast. Claudio Gioè e Anna Foglietta, nei rispettivi panni di Lorenzo e Pia, sono i protagonisti di una commedia che ha convinto il pubblico e la critica, disegnando un quadro irriverente e inedito della malavita siciliana.

Dopo aver conosciuto i Giammarresi sul finire degli anni Settanta, le nuove puntate proseguiranno il racconto fino al 1982, quando l’organizzazione mafiosa cominciò a punire i suoi stessi membri e il clima palermitano si fece sempre più incandescente.

La prima puntata de La mafia uccide solo d’estate 2 ci ha riportato al momento in cui Lorenzo e Pia, con i figli Salvatore e Angela, speravano di lasciare la Sicilia. Ora che invece hanno trovato più di una ragione per restare, le cose si evolveranno come vedremo. Leggiamo dunque insieme tutte le anticipazioni sulla trama di La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata.

La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata trama

La trama de La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata vede come protagonista specialmente il personaggio di Angela. Felice di essere rimasta a Palermo per poter vivere la sua storia con Marco, la ragazza dovrà però affrontare una drammatica verità.

La mafia uccide solo d’estate 2 puntata 2, episodio 3

Nell’episodio 3 la figlia maggiore di Lorenzo e Pia si scopre incinta. Il bambino, naturalmente, è di Marco, ma trovandosi in crisi con il ragazzo e non ancora diciottenne, la giovane opterà per praticare un aborto. E mentre si preoccupa di come farlo senza che i genitori lo vengano a sapere, crede di essere l’unica persona veramente infelice nella famiglia.

La madre, infatti, è presa dagli impegni scolastici ora che, seppur scendendo a compromessi con la malavita, ha ottenuto una cattedra tutta sua. Lorenzo, invece, deve vedersela con la dura preparazione del concorso che lo porterà in Regione. Non potendo far leva sulla moglie, troverà aiuto in Marina Miccichè. Quest’ultima, così vicino a lui per ideali e carattere, comincia da subito a stimolare l’interesse dell’uomo e la gelosia di Pia.

Intanto, Salvatore continua ad avere non pochi problemi ad avvicinare la sua Alice, e lo zio Massimo ad allontanarsi dalle grinfie di Don Masino. Se da una parte questi vorrebbe provarci con Pia, dall’altra sa di poter contare sul fratello di questa per un nuovo pericoloso incarico. Ma di che si tratta?

La mafia uccide solo d’estate 2 puntata 2, episodio 4

Don Masino coinvolgerà Massimo in un traffico di droga nell’episodio 4 di La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata. Secondo la trama, infatti, Massimo verrà presentato alla cantante Jolanda Rubino, i cui dischi fungeranno da veicolo delle sostanze stupefacenti commerciate nel continente e all’estero. La donna, tenace e sicura di sé, affascina immediatamente il fratello di Pia, che nonostante sia sempre atteso a casa dalla moglie potrebbe decidere di aprire una parentesi passionale…

Angela ha deciso: abortirà. Per farlo senza coinvolgere i genitori, tuttavia, dovrà recarsi da una mammana in un ambulatorio clandestino. La procedura le provocherà qualche danno? All’ultimo sceglierà di tirarsi indietro e tenere il bambino concepito con Marco?

Infine, Alice rintraccia le lettere inviatele da Salvatore nel periodo estivo, e si ricrede completamente su di lui. I due fanno pace e per loro si apre un futuro di ritrovata complicità e amore.

La mafia uccide solo d’estate 2 serie TV streaming

Lo streaming della serie TV La mafia uccide solo d’estate 2 è disponibile sulla piattaforma on demand RaiPlay. Qui, nella sezione Replay così come nell’apposita pagina dedicata alla fiction, troverete La mafia uccide solo d’estate 2 seconda puntata in streaming a partire da qualche ora dopo la messa in onda di giovedì 3 maggio.

Potete però recuperare La mafia uccide solo d’estate in qualsiasi momento vogliate, su computer, tablet, smartphone o smart TV attraverso il sito e l’applicazione di RaiPlay. Qui avrete anche modo di rivedere le puntate intere di tutta la serie, dalla stagione 1 alla stagione 2.

Altre anticipazioni sulle trame delle puntate le trovate invece ai seguenti link del nostro sito:

La mafia uccide solo d’estate 2 stagione vi aspetta per tutte le sei puntate ogni giovedì sera su RaiUno.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.