Domina serie TV Sky uscita streaming cast anticipazioni trama

DOMINA serie TV Sky uscita, cast, trama, streaming e news

Domina è la nuova serie TV Sky in costume che ripercorrerà la storia dell’imperatrice Livia: tutte le news sulla data di uscita, il cast, la trama e lo streaming.

Dopo i premiati Il Miracolo e 1994, trasmessi più di recente, Sky torna indietro nel tempo con la serie TV Domina, ispirata al mondo latino e alla storia romana. Come annunciato dal broadcasting satellitare, infatti, Fifty Fanthoms, Sky Studios e Cattleya sarebbero al lavoro su un nuovo progetto girato ai Cinecittà Studios. Si tratta di una produzione piuttosto ambiziosa e dai toni epici, che cercherà di trasportare lo spettatore nel cuore della Roma antica, tra la fine delle guerre civili e l’inizio dell’epoca imperiale. Protagonista degli episodi (10 in tutto) sarà Kasia Smutniak, scritturata nella parte principale della futura imperatrice Livia, moglie di Augusto. Accanto all’attrice di origini est-europee molti colleghi di fama internazionale, sotto la direzione del creatore Simon Burke e della regista Claire McCarth. Ma scopriamo ancora di più sull’attesissima serie TV di Sky Domina, leggendone anticipazioni su trama, cast, uscita e streaming.

Domina data di uscita, produzione e riprese della serie TV Sky

UPDATE 24/09/2020: le riprese di Domina, dopo l’arresto dovuto al Coronavirus, si sono concluse alla fine di settembre 2020. L’annuncio è stato dato fra gli altri sui social dalla protagonista Kasia Smutniak, che ha dedicato alla fine del lavoro un lungo post. Considerati i fisiologici tempi di post-produzione, Sky non potrà di conseguenza che fissare la data di uscita della serie TV Domina al 2021.

Nonostante la produzione di Domina si sia già ampiamente messa in moto e le riprese siano cominciate a fine novembre scorso, non c’è ancora una data di uscita precisa per la serie TV di Sky. Con l’emergenza sanitaria, la produzione si è fermata circa a metà progetto. In ogni caso, pare proprio che il titolo arriverà su Sky Atlantic nel 2021. Avevamo già ipotizzato che, trattandosi di un progetto di alto livello nel quale sono coinvolti interpreti internazionali e una troupe proveniente da ogni parte del mondo, Sky non avrebbe trasmesso gli episodi prima del 2021, soprattutto considerati i tempi solitamente necessari a montaggio e post-produzione e l’emergenza coronavirus che ha colpito il mondo.

A fine luglio, abbiamo poi appreso da Deadline che il cast è tornato sul set a Cinecittà, per riprendere la produzione, ovviamente seguendo tutta una serie di accorgimenti al fine di salvaguardare la salute di tutte le persone coinvolte.

Trama e anticipazioni puntate: di cosa parla Domina

Ma di cosa parla la trama di Domina? Le anticipazioni ufficiali dicono che la storia, scritta da Simon Burke già autore della serie Amazon Fortitude, sarà incentrata sul personaggio di Livia. La futura moglie del principe Augusto dovrà prima vedersela con gli ultimi strascichi delle guerre civili, seguite all’assassinio di Giulio Cesare. In seguito cercherà di far valere il suo nome arrampicandosi in cima al nuovo assetto governativo. Così riuscirà a scalzare rivali e nemici sul proprio cammino.

Ma di quante puntate si compone la serie TV Domina? Nel complesso vedremo 10 episodi di 50 minuti ciascuno. Nell’arco di questi, Livia non sarà la sola protagonista femminile di Domina, la cui trama indagherà fra le maglie della politica antica, che si reggeva su strategie familiari, intrighi delle diverse fazioni e innumerevoli delitti. Ci sarà infatti anche il tempo di analizzare la condizione sociale e la psiche di altre rappresentanti del gentil sesso. Dalle schiave greche fino alle ancelle, dalle mogli dei senatori alle compagne degli eroici generali.

La scia entro cui Domina si inscrive è sicuramente quella tracciata dal film Il primo re di Matteo Garrone, e prossimamente da un’altra serie Sky, Romulus. Il mondo antico ha insomma ancora molto da dire, sotto la lente d’ingrandimento di una modernità che non l’ha ancora dimenticato.

Cast: attori e personaggi di Domina

La serie TV Domina ha già un suo cast di attori e personaggi di cui possiamo dare diverse anticipazioni. Sky ha infatti diffuso il gruppo di protagonisti che prenderà parte alla produzione, mettendo l’accento sulla presenza di Kasia Smutniak nel ruolo di Livia Drusilla. L’attrice, nota al grande pubblico per aver avuto una lunga storia con Pietro Taricone ed essere stata diretta per il cinema da registi come Virzì o Genovese, tornerà in TV dopo quasi cinque anni di assenza.

Al suo fianco ci saranno: Liam Cunningham (Game of Thrones) che sarà Livio, padre della protagonista; Matthew McNulty (The Terror) nelle parti del futuro Caligola; Christine Bottomley (The End of the F***ing World) vestirà i panni di Scribonia; Colette Tchantcho (The Witcher) sarà Antigone; Ben Batt (Captain America: Il primo vendicatore) rievocherà Agrippa; Enzo Cilenti (L’ultimo Tycoon) sarà Tiberio Nero; Claire Forlani (CSI) interpreterà Ottavia.

Si segnala poi la partecipazione straordinaria di Isabella Rossellini. Figlia del celeberrimo regista, la Rossellini è già apparsa in cult come La morte ti fa bella e Velluto blu. Secondo quanto lei stessa ha riferito al popolo di Instagram, il suo personaggio sarà quello di Balbina.

La produzione si preannuncia a dir poco ambiziosa anche sul fronte formale. Nel cast tecnico della serie TV Domina i costumi sono curati infatti dal premio Oscar Gabriella Pescucci, le scenografie da Luca Tranchino. Il trucco è invece nelle mani di Katia Sisto, che ha già lavorato in Penny Dreadful, e il parrucco in quelli di Claudia Catini.

Streaming: dove vedere Domina in versione on demand

Concludiamo la nostra carrellata di news e anticipazioni sulla serie Sky Domina con un breve approfondimento su dove poter seguire gli episodi in streaming. La versione italiana del progetto andrà presumibilmente in onda su Sky Uno o Sky Atlantic.

Per seguire ciascun episodio di Domina in diretta streaming è necessario possedere un abbonamento (con contratto) a Sky o alle piattaforme SkyQ e SkyGo. Per la versione on demand degli stessi, invece, sicuramente la serie sarà resa disponibile su NOW TV dal giorno dopo la messa in onda, raccogliendo di settimana in settimana tutte le puntate in un’unica scheda.

A proposito di NOW TV, c’è da dire anche che il servizio offre due settimane di uso gratuito a tutti i nuovi iscritti, e che diversamente da Sky non prevede alcun vincolo contrattuale. L’abbonamento allo streamer varia da un minimo di 10 a un massimo di 15€ circa.