American Horror Story spin off

American Horror Story spin off: tutte le news e le anticipazioni

American Horror Story avrà uno spin off: tutto quello che c'è da sapere, dalla trama al cast, dall'uscita in Italia allo streaming

Per indorare la pillola del drastico slittamento di American Horror Story 10 al 2021, FOX aveva annunciato la produzione lo spin off della serie. La rete aveva insomma deciso di approvare il progetto voluto da Ryan Murphy. Tutto quello che c’è da sapere sullo spin off di American Horror Story, in ogni modo, lo trovate qui sotto.

Genesi del progetto e news

Fermate Ryan Murphy. O magari no, visto che ciascuna idea del produttore sembra meritare d’essere realizzata. Dopo Ratched, The Politician, American Crime Story, Pose, Feud, Hollywood e il prossimo Daddy Ruler, la genialità di Murphy passerà attraverso uno spin off di American Horror Story.

La serie ha debuttato per la prima volta nel 2011 ed è attualmente arrivata alla decima stagione, che andrà in onda entro fine agosto. Non solo, perché lo show ha già ricevuto il via libera almeno fino all’undicesimo ciclo di episodi ed è responsabile dell’avvio di un’altra antologia sui più avvincenti casi giudiziari americani.

Il corso della serie ha fatto poi un grosso passo avanti, con la decisione del suo creatore di realizzare uno spin off da una costola di American Horror Story. Ryan Murphy lo ha annunciato attraverso Instagram generando in pochi minuti perplessità e caos mediatico.

Condividendo un collage fanmade con i volti di tutti i principali protagonisti della serie madre idealmente collegati in una conversazione su Zoom, il produttore aveva lasciato scritto in didascalia:

“Una chiamata su Zoom del cast di American Horror Story… in cui ricordavamo i vecchi tempi… parlavamo dello spin off che abbiamo intenzione di fare, chiamato American Horror Stories (episodi il cui contenuti si esaurisce in un’ora)…

quando inizieremo a registrare la prossima stagione della nave madre… e altre cose che non posso divulgare. È stato molto divertente, e sono felice che ci siamo incontrati. Mi mancate tutti!”.

Trama spin off American Horror Story

Tra le righe di quello che a una prima lettura potrebbe apparire come un mero sfogo nostalgico, insomma, Ryan Murphy aveva incastonato una grande rivelazione. Il cast dell’American Horror Story originale stava da tempo discutendo intorno a un fantomatico spin off. Ma di che cosa parla?

Fonti vicine a Murphy, scomodate da autorevoli siti che si occupano di intrattenimento e spettacolo come Deadline, avevano confermato quanto suggerito dal diretto interessato. American Horror Stories – questo il titolo scelto per lo spin off – è incentrato su singole storie di fantasmi che si concluderanno in un solo episodio.

Anche la serie figlia replica il formato antologico di American Horror Story, e potrebbe quindi avere uno specifico tema o fil rouge per ciascuna stagione.

Le perplessità, però, restano e non sono poche. Una su tutte il rischio che mettendo in cantiere l’ennesima idea Ryan Murphy finisca inevitabilmente per smarrirsi. Il che peraltro è sempre stato il suo più desolante punto debole.

Dove andrà in onda Italia e streaming

Lo spinoff di American Horror Story, con il titolo definitivo di American Horror Stories, va in onda su Hulu negli Stati Uniti. Lo show non segue quindi esattamente l’esempio della serie madre, che viene trasmessa dalla rete via cavo FX, ma va sulla piattaforma di streaming. In Italia American Horror Stories non sarà mandato in onda su FOX (canale 112 di Sky).

Per vedere American Horror Stories in streaming bisognerà infatti avere un abbonamento Disney+, poiché lo spin off approderà su Star.

Poster, teaser e trailer

A metà novembre 2020, Ryan Murphy e tutti i principali canali social dedicati alle serie TV dell’autore hanno diramato il primo poster ufficiale di American Horror Stories. Si tratta dell’immagine di un volto di porcellana rotto in una ragnatela, una bocca dal rossetto rosso sangue, e un corpo ricoperto di latex nero alla stregua dell’arcinoto Rubber Man della serie madre.

Ma quello che più importa sottolineare a proposito del poster è sicuramente la didascalia, nella quale Murphy lascia trapelare altre informazioni sullo spinoff di American Horror Story.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ryan Murphy (@mrrpmurphy) in data:

“Stiamo realizzando 16 episodi auto-conclusivi da un’ora, che si addentreranno nella mitologia, nelle leggende e nel folklore dell’horror… Molti di questi episodi vedranno la partecipazione degli attori di American Horror Story che voi tutti conoscete e amate. Seguiranno altre immagini…”

Quindi, la prima stagione almeno si articolerà in sedici episodi e nel cast dello spinoff il creatore ha confermato la presenza di molte star di American Horror Story. Nessuna notizia tuttavia di chi potrebbero essere, e soprattutto dell’inizio delle riprese, le quali saranno probabilmente realizzate in contemporanea alla decima stagione di AHS.

Cast episodi

Nel gennaio 2021 sono cominciate a circolare voci che alcuni degli episodi dello spin off di American Horror Story si stiano già preparando.

Per il momento sembrerebbe che fra gli ex protagonisti della serie madre ad essere stati contattati ci siano Dylan McDermott e Cody Fern. Questi ultimi potrebbero dunque rientrare nel cast di American Horror Stories ed essere fra i primi a girare gli episodi dello spin off.

Sembrerebbe inoltre che a rientrare nei panni del suo personaggio della serie madre sarà anche Taissa Farmiga. Da alcuni insider, infatti, si apprende che il set della camera di Violet Harmon sarebbe stato ricostruito per la première di due ore della nuova serie.

Con il suo, molti altri personaggi più marginali di Murder House dovrebbero riprendere il loro ruolo nel cast dello spin off di American Horror Story. A cominciare da The Rubber Man, l’uomo vestito in lattice, e Thaddeus Montgomery detto Infantata, cioè il figlio dei Montgomery.

Sempre da Murder House pare che si sggiungeranno al cast di American Horror Stories i gemelli Troy e Bryan che nella première della stagione vandalizzavano la celebre casa infestata. E dovrebbero esserci anche le due infermiere, Gladys e Maria, vittime del serial killer R. Franklin.

Sarah Paulson, come annunciato da lei stessa a fine 2020, dirigerà uno o più episodi dello spin off.

Fra gli attori veri e propri che compariranno nel cast dello spin off di American Horror Story, sarebbero stati avvistati sul set:

  • Paris Jackson
  • Sierra McCormick
  • Kaia Gerber
  • Selena Sloan
  • Ashley Carter
  • Valerie Loo

Nessuno di questi nomi ha tuttavia ricevuto formale ufficializzazione, perciò sarà meglio leggere tutte queste notizie come presunte tali. Altre informazioni più chiare e definite affioreranno prossimamente.

American Horror Story spin off uscita

Nel maggio 2021 sono emerse le prime indiscrezioni ufficiali intorno alla data di uscita dello spin off di American Horror Story. Ad affrontare l’argomento ci ha pensato John Landgraf, collaboratore di Ryan Murphy, produttore della serie madre, e soprattutto a capo della rete via cavo FX.

Quando esce insomma lo spin off di American Horror Story? Landgraf è stato chiarissimo: la serie nata da una costola di American Horror Story avrebbe visto la luce il 15 luglio 2021. Subito dopo di essa, dopo più di un anno di attesa per i fan, partirà la stagione 10 di AHS.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da American Horror Story (@ahsfx)

In Italia Star di Disney Plus dà il benvenuto ad American Horror Stories l’8 settembre 2021.

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare