Svegliati amore mio fiction Sabrina Ferilli cast trama anticipazioni puntate streaming inizio

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

SVEGLIATI AMORE MIO fiction Sabrina Ferilli: quando inizia, trama e cast

Niccolo Maggesi | 31 Marzo 2021

Data d’inizio, cast, trama e anticipazioni della nuova fiction di Canale 5 con Sabrina Ferilli: tutte le news su Svegliati Amore Mio.

News Svegliati Amore Mio

Il duo composto da Simona Izzo e Ricky Tognazzi è autore di una delle prossime fiction di Canale 5. Dopo il successo di La Vita Promessa, la coppia di artisti riapproda a Mediaset per un nuovo progetto con protagonista Sabrina Ferilli. L’attrice aveva già recitato in L’amore strappato, sempre scritto dalla Izzo e Tognazzi, e anche stavolta si calerà nei panni di una donna forte, disposta a tutto perché la sua famiglia trovi giustizia. Al centro della fiction Svegliati Amore Mio Sabrina Ferilli è infatti Nanà, madre di una ragazzina gravemente malata. Qual è la vera origine della sua malattia, e cosa fare per scongiurare il pericolo che siano anche altri a contrarre lo stesso destino? Scopriamo insieme di più di questa nuova serie prossimamente su Mediaset. Ecco tutte le anticipazioni sul cast, la trama, la data di inizio e lo streaming di Svegliati Amore Mio.

Trama e anticipazioni puntate

Di cosa parla Svegliati Amore Mio e quante puntate sono? Proprio Sabrina Ferilli, attrice al centro del racconto, ha definito la fiction un film TV commentando l’avvicinarsi della fine delle riprese sulla sua pagina Facebook.

Tutto farebbe dunque pensare che le puntate di Svegliati Amore Mio siano una o al massimo due. In realtà saranno si tratterà di tre serate, come annunciano i nuovi dettagli trapelati nei giorni scorsi. Si attendono comunque maggiori dettagli, perciò vi suggeriamo di restare aggiornati sull’argomento consultando spesso questo articolo.

A proposito della trama, invece, Svegliati Amore Mio affronterà la storia di Nanà e della figlia. Quest’ultima si ammala improvvisamente di una grave forma di leucemia. Indagando sulle origini della patologia, Nanà si renderà presto conto che ad averla provocata sono state le polveri sottili disperse dall’acciaieria vicino alla quale lei e la figlia vivono da sempre.

A capo della Sider Acciai Italia – questo il nome dell’azienda – c’è un dirigente spregiudicato e incurante dei disagi che la sua attività, senza le dovute accortezze, ha generato nella popolazione circostante. Ben presto, infatti, Nanà verrà a sapere che anche altre madri sono precipitate nella sua stessa disperazione. Una disperazione contro la quale però la protagonista di Svegliati Amore Mio, secondo le anticipazioni che abbiamo per ora, combatterà armata del suo inguaribile coraggio.

Programmazione e anticipazioni

Tenendo conto della data di inizio, il calendario di programmazione di Svegliati Amore Mio, al quale assoceremo via via tutte le anticipazioni sulle singole puntate, dovrebbe essere il seguente:

Il mercoledì successivo al termine della fiction, d’altronde, è attualmente fissata la data di inizio di Buongiorno Mamma con Raoul Bova.

Data di inizio: quando comincia Svegliati Amore Mio

UPDATE 17/03/2021: quando comincia la fiction con Sabrina Ferilli Svegliati Amore Mio? Dopo innumerevoli rinvii nella programmazione originale, e una serie di promo che hanno incuriosito gli spettatori, sappiamo che la data di inizio di Svegliati Amore Mio è fissata su Canale 5 per mercoledì 24 marzo 2021.

Quando va in onda Svegliati Amore Mio su Canale 5? La domanda è fra le più urgenti per il pubblico di Canale 5, che non vede sicuramente l’ora di assistere al nuovo racconto con protagonista l’amata Sabrina Ferilli.

Ebbene, dopo l’interruzione dei lavori dovuta al Coronavirus, che ha provocato uno slittamento delle riprese dall’estate all’autunno-inverno 2020, le registrazioni di Svegliati Amore Mio si sono concluse il dicembre scorso.

Diversamente da quanto programmato, peraltro, per venire incontro alle esigenze dei protocolli anti-contagio, le location sono state ridotte ai soli dintorni di Roma. In un primo momento si era invece pensato di girare alcune scene marittime anche in Puglia. Queste scene sono state riscritte per essere girate a Fiumicino.

Ora la fiction è fra quelle che Mediaset dovrebbe trasmettere nel palinsesto primaverile. Qual è quindi la data di inizio di Svegliati Amore Mio? Per sapere quando inizia esattamente la fiction dovremo aspettare ancora un po’. In ogni caso possiamo sicuramente collocare la messa in onda nella primavera 2021.

Cast: attori e personaggi

Come in tutte le fiction dirette da Ricky Tognazzi, anche nel cast di Svegliati Amore Mio saranno diversi i volti noti al pubblico. Oltre alla protagonista, che come abbiamo detto sarà Sabrina Ferilli, ci saranno anche Francesco Arca, Ettore Bassi, Iaia Forte e molti altri. Scopriamo di chi stiamo parlando con l’elenco completo degli attori e dei personaggi di Svegliati Amore Mio.

  • Sabrina Ferilli è Nanà Santoro
  • Ettore Bassi è Sergio Santoro, marito di Nanà
  • Francesco Arca è Mimmo Giuliani, ex fidanzato di Nanà
  • Veruska Rossi è dott.ssa Manuela Placido
  • Massimo Popolizio è Ettore Tagliabue, dirigente Sider Acciai Italia
  • Adele Tirante è Adele
  • Caterina Sbaraglia è Sara
  • Francesco Venditti è Stefano
  • Alice Venditti è Francesca
  • Iaia Forte è Ramona
  • Emanuele Salce è il commissario Caputo
  • Luciana Zanella è Luisa

E ancora:

  • Antonio Avella
  • Bruno Torrisi
  • Enzo Casertano
  • Manuel D’Amario
  • Francesca Antonelli
  • Maria Vittoria Todeschini
  • Daniela Terreri
  • Federico Saliola
  • Stefano Andrea Macchi
  • Lusiana Zanella
  • Elisabetta Perotto
  • Maria Vittoria Casarotti

Dove abbiamo già visto i membri del cast di Svegliati Amore Mio? La Ferilli ha già recitato per Tognazzi e la Izzo in L’amore strappato, ma è conosciuta anche per fiction come Commesse, Le ali della vita, Anna e i cinque. Ettore Bassi ha esordito giovanissimo nella TV dei ragazzi sulle reti Rai accanto ad Arianna Ciampoli, per poi passare alla professione di attore ed è ricordato per Carabinieri.

Arca, emerso grazie a Uomini e Donne, ha recitato in fiction come Che Dio Ci Aiuti, Rex e anche nella Vita promessa sempre per la regia di Tognazzi. Iaia Forte è musa di Pappi Corsicato ed ha recitato praticamente in tutti i film del regista napoletano. Popolizio è uno dei talenti più grandi del nostro teatro, scelto interpretare un ruolo chiave nella vicenda di Nanà.

Merita spendere qualche parola anche sul cast tecnico della fiction, prodotta da Mediaset e Fabula. Al contrario di altri progetti dello stesso duo, Svegliati Amore Mio è scritto e diretto a quattro mani da Ricky Tognazzi e dalla moglie Simona Izzo.

Streaming Svegliati Amore Mio

Per lo streaming in diretta e on demand di Svegliati Amore Mio, sarà sicuramente utilizzato Mediaset Play. La piattaforma raccoglie infatti tutte le produzioni delle reti e ne trasmette le dirette in contemporanea alla TV. Così sarà anche per la fiction diretta da Tognazzi e dalla Izzo, che si potrà seguire in diretta al momento della trasmissione TV, e poi rivedere sempre in streaming dopo il passaggio televisivo.

Mediaset Play è un servizio gratuito e senza limiti di utilizzo da parte di tutti gli utenti registrati e che abbiano dimostrato di avere almeno 18 anni. Vi si accede da sito internet ufficiale o da applicazione per smart TV abilitate, smart phone o tablet.

andré lamoglia

News e anticipazioni

André Lamoglia rivela quale scena di Elite 6 tra Patrick e Ivan è stata improvvisata

Stefano D Onofrio | 26 Novembre 2022

Elite

André Lamoglia ha rivelato che una scena della sesta stagione di Elite che vede protagonisti Ivan e Patrick è stata improvvisata

La rivelazione di André Lamoglia

André Lamoglia ha fatto una rivelazione sulla sesta stagione di Elite. I nuovi episodi dello show, disponibili su Netflix a partire dallo scorso 18 novembre, hanno regalato un finale tutt’altro che felice per la coppia formata da Ivan e Patrick. Se non avete ancora completato la visione delle nuove puntate, vi consigliamo di non proseguire con la lettura del pezzo. Nell’ultimo episodio del teen drama vediamo infatti il personaggio interpretato da Manu Rios abbandonare (forse per sempre) Las Encinas mentre Ivan si risveglia dal coma. Quest’ultimo è stato infatti investito da un’auto guidata da Sara che ha fatto ricadere (con l’aiuto di Raul) la colpa su Mencia.

Oggi vogliamo porre l’attenzione su una delle poche scene felici che ha visto protagonisti i Patrivan durante la sesta annata. La scena è stata condivisa anche dalla pagina ufficiale Instagram della serie accompagnata dalla didascalia “abbiamo bisogno di più lezioni di portoghese come questa“. Nel video in questione vediamo Lamoglia, originario del Brasile, parlare in portoghese. Ma non tutti sanno che questo momento è stato improvvisato dai due protagonisti. A rivelarlo è stato proprio André Lamoglia, che ha lasciato un commento nel post qui in alto.

E pensare che questa sequenza è stata improvvisata“, ha ammesso l’interprete. Intanto in questi giorni l’attore è tornato sul set per le riprese della settima stagione. E sul set, almeno secondo le informazioni trapelate online, non c’è stata alcuna traccia di Manu Rios. Se così fosse sembra di fatto confermato l’addio dell’attore alla serie. Negli scorsi giorni proprio Rios ha postato sul suo profilo Instagram quello che sembra essere un vero e proprio saluto allo show. “La stagione 6 è fuori adesso. Grazie a tutto il team per averlo reso possibile, è stato un viaggio molto bello“, ha scritto.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Con molta probabilità non farà parte della partita neanche Carla Diaz, che nel teen drama veste i panni di Ari. Nel corso dei nuovi episodi c’è stato un ritorno di fiamma tra i due, con conseguenze importanti. Ari ha infatti scoperto di essere in dolce attesa di un figlio di Ivan e ha deciso di interrompere la gravidanza. Il tutto è avvenuto senza che quest’ultimo ne fosse a conoscenza.

timothée chalamet

News e anticipazioni

Timothée Chalamet ha rivelato il suo film preferito del 2022

Stefano D Onofrio | 26 Novembre 2022

Nel corso di un’intervista Timothée Chalamet ha rivelato qual è stato il film che gli è piaciuto di più nel 2022

Il film del 2022 per Timothée Chalamet

Timothée Chalamet ha eletto il film dell’anno! L’attore è attualmente in piena campagna promozionale per presentare il film Bones and All. La pellicola, firmata da Luca Guadagnino (che ha già lavorato con Chalamet in Chiamamicol tuo nome) è da poco approdata nei cinema di tutto il mondo. Negli scorsi giorni Timothée ha scelto il film che ha preferito nell’anno che sta per volgere al termine. La sua scelta è ricaduta su Top Gun: Maverick, sequel della storica pellicola con protagonista Tom Cruise datata 1986.

Il film è stato un enorme successo di pubblico e ha toccato il miliardo e 500 milioni di dollari di incassi. Nel cast, oltre a Cruise che è tornato a rivestire i panni di Capitan Mitchell, ci sono anche volti noti Miles Teller, Jon Hamm e Glen Powell. E proprio quest’ultimo, famoso anche per il suo ruolo nella serie tv Scream Queens, ha commentato la notizia tessendo le lodi dell’attore. “Adorabile, talentuoso e intelligente“, ha scritto Powell su Twitter.

Ultimamente Timothée Chalamet è stato ospite di Che tempo che fa, il programma di informazione condotto da Fabio Fazio. Durante l’intervista l’attore ha parlato dei tanti film sui supereroi di cui oggi è pieno il cinema. E su un suo eventuale coinvolgimento in progetti di questo tipo, Chalamet ha rivelato: Ho molti amici che hanno fatto e fanno film sui supereroi, cosa che mi piace. Il Cavaliere Oscuro mi è piaciuto un sacco, però, per adesso, il focus diciamo che è posto su qualcos’altro, come film che parlano di esseri umani che vivono qualcosa di reale, che incontrano le loro vulnerabilità. E se facessi un grande film sui supereroi… chissà“.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Intanto Timothée è impegnato su più fronti diversi. Nei prossimi mesi è infatti prevista l’uscita di Wonka, il nuovo film su Willy Wonka che lo vedrà impegnato in ben 7 numeri musicali. C’è grande attesa poi per Dune Parte II, sequel della pellicola che lo ha visto protagonista al fianco di Zendaya.

I Leoni di Sicilia serie TV Disney+ dove vederla cast anticipazioni trama episodi uscita streaming

Fiction e Soap Opera

I LEONI DI SICILIA serie dove vederla, cast, trama e uscita

Niccolo Maggesi | 26 Novembre 2022

Disney Plus

La serie I Leoni di Sicilia sarà presto in TV: ecco dove vederla, la data di uscita, il cast, la trame e le anticipazioni degli episodi

Disney+ è pronta al lancio della sua nuova serie TV italiana. Dopo l’incredibile riscontro delle Fate Ignoranti, la piattaforma ha infatti pensato alla trasposizione televisiva di un’epopea della letteratura contemporanea. Parliamo di I Leoni di Sicilia, serie che si ispira all’omonimo romanzo di Stefania Auci edito da Nord nel 2019. Passiamo insieme in rassegna tutte le notizie sull’argomento, dal cast alla data di uscita, dalle anticipazioni alla trama della serie e dove vederla.

Trama romanzo e serie

La trama della serie TV I Leoni di Sicilia, come il libro da cui prende le mosse, è imperniata sulla famiglia Florio e incorniciata dalle vicende storiche che vanno dal 1799 all’Unità d’Italia. Migrati da Bagnara Calabria, dove vivevano in condizioni di grande miseria, i Florio approdano in Sicilia, a Palermo, per trovare riscatto e iniziare una nuova vita.

La loro ambizione è diventare i più influenti di tutta l’isola, e il progetto che concepiscono alla fine si realizza. Tutto prende il via con la bottega di spezie gestita dai fratelli Paolo e Ignazio. Questa diventa un punto di riferimento per l’intera città e, al momento giusto, saprà reinventarsi. I fratelli Florio infatti saranno i primi a commerciare zolfo, cosa che gli garantisce ulteriore ricchezza. Allora comprano case, terreni che tolgono ai grandi proprietari siciliani, e fondano persino una compagnia di navigazione.

La scia del successo prosegue nelle generazioni successive. La trama di I Leoni di Sicilia infatti continua raccontando la storia di Vincenzo, figlio di Paolo. Questi assume la direzione della famiglia e assicura notorietà al marsala, un vino povero, che ora tutti vogliono. Contemporaneamente, a Favignana i Florio sperimentano un metodo innovativo per conservare il pesce, e ciò ne favorisce il commercio.

Nonostante le grandi soddisfazioni che la famiglia è riuscita a togliersi per dimenticare l’indigenza delle origini, a Palermo tutti stimano ancora i Florio come “stranieri” e parvenu. Intanto gli uomini della famiglia, così determinati eppure così fragili, si circondano di grandi donne volitive. Come Giuseppina, moglie di Paolo, disposta a sacrificare ogni cosa per gli equilibri familiari, o Giulia che arriva da Milano nella vita di Vincenzo.

Questo, mentre intorno ai Florio gli animi civili sono agitati dal Risorgimento, quindi dagli sforzi del popolo di raggiungere l’unità politica del Paese.

Cast serie TV I Leoni di Sicilia

Chi sarà nel cast della serie su I Leoni di Sicilia lo sappiamo già, visto che le riprese sono in corso da tempo. Di alcuni attori conosciamo già anche i personaggi che interpreteranno, mentre per altri bisognerà attendere le settimane intorno all’uscita della serie. Ma vediamo chi troveremo nel cast di I Leoni di Sicilia:

  • Vinicio Marchioni è Paolo Florio
  • Eduardo Scarpetta è Ignazio Florio giovane
  • Paolo Briguglia è Ignazio Florio adulto
  • Michele Riondino è Vincenzo Florio
  • Miriam Leone è Giulia Portalupi
  • Ester Pantano è Giuseppina giovane
  • Donatella Finocchiaro è Giuseppina adulta
  • Adele Cammarata è Giovanna D’Ondes
  • Antonio Gerardi

Il resto dei protagonisti sarà svelato prossimamente. Nel frattempo sappiamo che Paolo Genovese (Immaturi, Tutta colpa di Freud) dirige gli episodi, e che la sceneggiatura porta la firma di Ludovica Rampoldi (Esterno Notte, 1992-1993) e Stefano Sardo (Il ragazzo invisibile, 1992-93-94).

A proposito del cast, Riondino è noto per Il giovane Montalbano, mentre Scarpetta era il protagonista della serie sulle Fate Ignoranti di Ozpetek. La Leone e la Finocchiaro sono attrici di cinema e fiction, così Marchioni e Briguglia. La Pantano ha fatto Imma Tataranni, mentre Adele Cammarata è alla sua prima esperienza televisiva dopo gli anni di formazione in teatro.

Dove vederla

I Leoni di Sicilia è una serie targata Disney+, dove si potrà vederla al momento dell’uscita e distribuzione. Disney+ è una piattaforma di streaming a pagamento, il cui abbonamento è annuale e costa circa 90€. Non è previsto il passaggio della serie in TV, poiché la produzione resterà esclusiva del servizio di streaming.

Data di uscita serie I Leoni di Sicilia

Quando esce I Leoni di Sicilia? Non c’è ancora un appuntamento specifico con la serie, che però è stata annunciata tra le produzioni previste per il prossimo anno. Di conseguenza, la data di uscita di I Leoni di Sicilia sarà individuata nel 2023, tra le serie e gli altri progetti che Disney+ ha in ballo per il nuovo anno.

Riprese e location

Le riprese della serie I Leoni di Sicilia sono cominciate a luglio 2022, quando è stato battuto il primissimo ciak (vd. foto di copertina), e al momento in cui scriviamo proseguono ancora. Tra le location principali: la città di Palermo (Piazza Bellini, Piazza Pretoria, Via Maqueda, Via dei Materassai, Villino Florio, Mulino del Sommacco, Quattro Canti, Spiaggia di Mondello), l’isola di Favignana (Tonnara Florio), Cefalù.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.