Ryan Murphy passa a Netflix - American Horror Story 8 titolo

Ryan Murphy passa a Netflix: il contratto da capogiro e il futuro dei suoi show

4Ryan Murphy passa a Netflix: ecco quanto guadagnerà e che fine faranno le sue serie TV. Da American Horror Story a Feud, cosa accadrà?

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Alla fine, tra Disney e Netflix l’ha spuntata quest’ultimo. Il colosso americano dello streaming ha infatti strappato all’attuale 21th Century FOX la sua gallina dalle uova d’oro. Ryan Murphy passa a Netflix, e lo fa firmando un contratto da capogiro grazie ai suoi negoziatori.

Il servizio di streaming ideato da Reed Hastings avrebbe corteggiato per mesi il noto produttore, strappandogli già in anticipo la promessa di lavorare a ben due serie diverse. Una, dedicata al personaggio dell’infermiera Ratched di Qualcuno volò sul nido del cuculo. L’altra, una commedia musicale di satira politica.

Contemporaneamente sembra però che anche la Disney, nuova padrona di FOX, abbia cercato di mantenere tra le sue fila il creatore di American Horror Story. Senza però riuscire probabilmente ad offrire la stessa cifra esorbitante.

Durante gli ultimi TCA 2018 Ryan Murphy aveva chiaramente espresso qualche dubbio sul fatto di rimanere sotto contratto con FOX. Il passaggio di questa alla Disney potrebbe a suo dire provocare un cambiamento radicale nella politica dei contenuti della rete.

Fiutando dunque un imminente stravolgimento dell’atmosfera finora respirata con FOX, la scelta più naturale si prospettava quella di mantenere le proprie libertà trasferendosi sotto un altro tetto.

Ma quanto è riuscita ad offrirgli Netflix?

Indietro
CiakGeneration © riproduzione riservata.