nicola coughlan

Nicola Coughlan ha ferito una sua collega durante le riprese di Bridgerton

Nicola Coughlan, Penelope in Bridgerton, ha pugnalato per sbaglio con un ombrello la sua collega Claudia Jessie (Eloise) durante le riprese

Nicola Coughlan ha ferito (per sbaglio) la sua collega Claudia Jessie sul set di Bridgerton! L’interprete di Penelope Featherington della fortunata serie Netflix ha raccontato in un’intervista rilasciata al programma This Morning di aver pugnalato per errore la povera interprete di Eloise.

Il mio primo giorno è stato abbastanza difficile perché dovevo imparare a camminare con questi tacchi. Così stavo camminando durante una scena e poi all’improvviso con il mio corsetto e tutto ciò che avevo non aveva una sorta di forza centrale, così mi sono completamente rovesciata e sono atterrata a terra – ha svelato la Coughlan – Mi sono alzata e mi sono detta: ‘Non succederà mai più’, ed è successo altre due volte. Sono caduta altre tre volte“.

Nicola Coughlan ha poi raccontato che, a causa di questa rovinosa caduta, ha ferito anche la sua collega Claudia Jessie con un ombrellone. “Sono caduta in avanti molto velocemente e ho pugnalato Claudia Jessie alla mano e ha iniziato a sanguinare – ha poi proseguito – Quello era il mio primo giorno, quella era Eloise, sì, l’ho pugnalata. Ma lei mi ha perdonato, siamo ancora amiche“.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

L’attrice ha poi parlato delle critiche ricevute da Bridgerton per la scelta pro-diversity attuata dal casting (che ha inserito, ad esempio, un’attrice nera nel ruolo di Regina d’Inghilterra). Nicola è decisamente sorpresa dalla vacuità di queste accuse e ha difeso strenuamente la produzione, parlando anche di Game of Thrones.

Ecco cosa ha dichiarato

Nicola Coughlan difende Bridgerton dalle critiche

Una difesa vigorosa contro le critiche! Nicola Coughlan non ci sta e ribatte furiosamente a tutti coloro che hanno accusato Bridgerton di essere eccessivamente politically correct per aver inserito attori neri nel cast. “Direi alla gente: ‘Puoi guardare Game of Thrones, e puoi sospendere completamente la tua incredulità che ci sono draghi in questo mondo’ – ha dichiarato – per Bridgerton, puoi sospendere la tua incredulità per il fatto che abbiamo una regina nera e un duca nero e focalizzarti sul fatto che sono attori fantastici“.

Ne sono molto orgogliosa e la reazione che abbiamo avuto è davvero rincuorante, e spero che sia un punto di riferimento per quello che i drammi d’epoca possono essere in termini di diversità“, ha continuato. La Coughlan ha poi elencato i motivi per cui reputa Bridgerton speciale.

Questo show è una fantasia d’amore e di romanticismo glamour e ambiziosa come Cenerentola – non capisco perché non invitare tutti a partecipare, soprattutto perché stiamo servendo un pubblico globale su Netflix. Ci vuole così poca immaginazione per includere le persone, al contrario di quanto ci vuole per tenere la gente fuori da queste storie“, ha detto Nicola.

I numeri raggiunti da Bridgerton sono un vero e proprio caso mediatico, con più di 63 milioni di account raggiunti al debutto.

Le news sul mondo di Bridgerton non sono finite qui

Altre notizie sul mondo di Bridgerton che potrebbe interessarti

L’attrice London Hughes ha confermato che Regé-Jean Page è un ottimo baciatore

Phoebe Dynevor svela di aver avuto un attacco di panico durante le riprese di Bridgerton

I video delle prove di ballo di Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor finisco online

Nessun Articolo da visualizzare