HomeFiction e Soap OperaVIVERE NON È UN GIOCO DA RAGAZZI trama, cast e uscita serie...

VIVERE NON È UN GIOCO DA RAGAZZI trama, cast e uscita serie TV

Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, la nuova serie TV di Rai 1 con Claudio Bisio: la trama, il cast completo, lo streaming e la data di uscita

Il ritorno di Claudio Bisio alla fiction (e il suo debutto in Rai) si chiama Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, serie prodotta da Picomedia e attesa su Rai 1 nella prossima stagione TV. Il progetto traspone per il piccolo schermo il recente romanzo Il giro della verità (Solferino 2020), firmato da Fabio Bonifacci. Bonifacci è coinvolto nell’opera come sceneggiatore, mentre la direzione è affidata a Rolando Ravello, attore e regista che ha già diretto Bisio in Tutta colpa di Freud per Amazon. La serie è piuttosto attesa soprattutto per le tematiche affrontate, che spaziano dalla fisionomia delle famiglie italiane al mondo dei giovanissimi. Ma vediamo meglio qual è la trama di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, insieme a cast completo, data di uscita, riprese, streaming e tanto altro.

Trama Vivere Non è un Gioco da Ragazzi

La trama di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi si riallaccia quasi in tutto al contenuto del libro di Bonifacci. La serie racconta la tragica vicenda di Lele, che a soli 17 anni si ritrova al centro di un evento più grande di lui.

Per attirare l’attenzione di Serena, la ragazza che gli piace, Lele si è lasciato coinvolgere in un gruppo di amici che assumono ecstasy. L’ha provata e ha assecondato la curiosità di un altro amico, Mirco, facendone assumere una pastiglia anche a lui. Mirco però viene ritrovato senza vita, e per Lele è l’inizio di un incubo che lo conduce in Questura. A cercare di capire quale sia il reale coinvolgimento di Lele nella vicenda ci sarà il commissario Saguatti.

Lele è un ragazzo perbene, che ha sempre rispettato le regole e non ha mai avuto colpi di testa. Ha messo a frutto la passione per la scrittura iscrivendosi al liceo classico, non è mai contravvenuto agli ordini della famiglia. Ma con la morte di Mirco la sua vita cambia, e sarà costretto a portare con sé i segni di quella ferita difficile da medicare.

La trama di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, però, non s’impernia solo su questo tragico fatto. Lele è anche depositario di un segreto che non riesce a confessare. E a proposito di segreti, non è solo lui ad averne. Gli amici, i loro genitori… tutti sembrano custodire verità su cui si dovrà far luce, risalendo così a quella che più conta.

Insomma, un po’ dramma adolescenziale un po’ giallo, Vivere Non è un Gioco da Ragazzi si preannuncia denso di sentimenti e di sorprese.

Cast: attori e personaggi

Nel cast di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, come già anticipato, troveremo diversi nomi di attori molto noti nel panorama dello spettacolo, pronti a calarsi nei panni dei personaggi della storia. Ecco il loro elenco completo:

  • Claudio Bisio è il commissario Saguatti
  • Riccardo De Rinaldis è Lele
  • Matilde Benedusi è Serena
  • Tommaso Donadoni è Mirco
  • Pietro De Nova è Pigi
  • Stefano Fresi è Marco, il papà di Lele
  • Nicole Grimaudo è la mamma di Lele
  • Lucia Mascino è Sonia, mamma di Serena
  • Fabrizia Sacchi è la mamma di Mirco
  • Fausto Sciarappa
  • Luca Geminiani

Serena è l’interesse sentimentale di Lele, che oltre all’amico Mirco è anche molto legato a Pigi. La famiglia di Lele è composta da due genitori che gli vogliono bene ma si barcamenano per mantenere un equilibrio economico sempre più precario. Quando il figlio sarà accusato di omicidio gli resteranno vicino, cercando di capirlo e non condannarlo. La mamma di Serena è una donna solida e aspira a diventare sindaco della città, perciò appare piena di entusiasmo e battagliera.

A proposito degli attori nel cast di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi e dove li abbiamo già visti, Claudio Bisio è noto come interprete di commedia e storico conduttore di Zelig. Anche Stefano Fresi si è cimentato principalmente nella commedia e soprattutto al cinema, mentre in TV lo abbiamo visto nel Nome della Rosa nel 2019 e I delitti del Barlume su Sky. Nicole Grimaudo è stata in Medicina Generale, Gli orologi del diavolo, Nero a metà.

Tra i più giovani, Riccardo De Rinaldis ha esordito in Non mentire ed è poi balzato nel cast di DOC – Nelle tue mani, e più di recente in Luce dei tuoi occhi. Matilde Benedusi ha recitato al cinema in Ferragosto ed è alla sua prima esperienza in TV. Tommaso Donadoni, invece, è un TikToker e star di Instagram, mentre Pietro De Nova è attore e modello che ha già lavorato con Ravello in Tutta colpa di Freud. Più di recente è nel cast di Blocco 181 per Sky.

Riprese e location

Le riprese di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi sono iniziate lo scorso autunno e terminate nelle prime settimane del 2022.

La troupe, tenendo conto della trama del romanzo da cui è tratto Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, ha girato tra l’Umbria, il Lazio ma soprattutto Bologna e dintorni.

Quante puntate sono

Non abbiamo notizie certe su quante siano le puntate di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, ma considerando che il girato pare sia di 300 minuti, è probabile che la serie si articolerà in 4 puntate totali.

Data di uscita Vivere Non è un Gioco da Ragazzi

Non è ancora nota la data di uscita di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi, ma è verosimile che la serie TV sia trasmessa nella prossima stagione. Potremmo vederla già in autunno, oppure nel pieno inverno. In ogni caso, è sicura la sua messa in onda su Rai 1 tra il 2022 e il 2023.

Streaming RaiPlay

Per vedere le puntate di Vivere Non è un Gioco da Ragazzi in streaming bisognerà naturalmente aspettarne l’uscita su Rai 1. A quel punto, ciascun episodio della serie sarà trasmesso e in diretta sulla piattaforma RaiPlay, e in versione on demand sempre sulla stessa piattaforma, subito dopo la prima visione.

Login

Password dimenticata?

Password dimenticata?

Inserisci i tuoi dati dell'account e ti invieremo un link per reimpostare la tua password.

Il link di reset della password sembra che sia invalido o scaduto.

Login

Privacy Policy

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.