This is Us 5 Coronavirus

Anche This is Us 5 affronterà il Coronavirus: la conferma

La stagione 5 di This is Us affronterà la questione Coronavirus, che potrebbe colpire anche la famiglia Pearsons: la conferma degli autori.

L’America, ancora avvolta nelle incertezze della quarantena e di una curva epidemica lontana dall’arrestare la propria ascesa, continua a parlare di serie TV nell’unico modo attualmente possibile: online. Così, nel corso di una conversazione organizzata dal portale Deadline con gli attori e i creatori di This is Us, sono emerse alcune interessanti anticipazioni sulla stagione 5 della premiata serie di NBC. La più macroscopica di queste è che nelle storie pensate per gli episodi di This is Us 5 ci sarà anche il Coronavirus.

Cosa accadrà dopo il finale della stagione 4

Per il momento la serie è giunta alla quarta stagione, terminata negli Stati Uniti a ridosso del lockdown e in Italia alla fine di giugno su FOX. L’episodio conclusivo vedeva i fratelli maggiori della famiglia Pearsons, Randall (Sterling K. Brown) e Kevin (Justin Hartley) alle prese con uno dei loro abituali attriti. Le tensioni del presente si dissolvevano però con le immagini di un flashforward dai toni molto più rassicuranti, in cui i due condividevano un tenero momento con mamma Rebecca.

A proposito di questo aspetto e di come le cose potrebbero evolversi tra i fratelli, Sterling K. Brown ha spiegato:

“Il loro rapporto è complicato sin dall’inizio. Continueranno a fare come uno yo-yo: si divideranno, si riconcilieranno, e viceversa.

Penso che al tempo del flashforward abbiano altre cose per la testa che gli permetteranno di mettere da parte le loro divergenze. Ma per le prossime due o quante stagioni saranno, penso che continueremo a vedere questi fratelli logorarsi e poi fare la pace in continuazione”.

Insomma, le incomprensioni in famiglia non mancheranno neanche nella stagione 5 di This is Us, dove tuttavia il nemico più invadente potrebbe rivelarsi proprio il Coronavirus.

Stando a quanto dichiarato da Dan Fogelman, creatore della serie, l’epidemia da Covid-19 influenzerà anche le vite dei membri (più giovani) della famiglia Pearson.

“Abbiamo deciso di prendere la cosa di petto. Sono molto orgoglioso degli autori di This is Us”, ha dichiarato Fogelman in un tweet riassuntivo.

D’altra parte, l’ideatore dello show ha ammesso di non aver alcuna idea di quando potranno riprendere i lavori sul set, che negli Stati Uniti continuano ad essere rinviati praticamente dovunque. Di conseguenza, non è ancora possibile fare ipotesi su una data di uscita di This is Us 5, malgrado NBC l’abbia inserita come di consueto nel palinsesto autunnale.

Le novità nella trama con cambieranno il finale

Fogelman, che nel 2018 aveva già annunciato e programmato il finale della serie, ha puntualizzato che le novità nella trama della stagione 5 non cambieranno il futuro traguardo delle storie di This is Us. Ciò significa che il Coronavirus, anche se dovesse pesare sugli eventi legati alla famiglia Pearsons, non intaccherà i piani prestabiliti dall’autore.

Vien da chiedersi quindi in che modo la pandemia agirà sulle vite dei protagonisti, cosa che naturalmente gli sceneggiatori non hanno voluto rivelare. La domanda è peraltro comune a quella che si stanno facendo i fan di altre produzioni televisive fra le più viste. Una su tutte Grey’s Anatomy, nella nuova stagione della quale i primi episodi s’incentreranno proprio sulla fase più critica dell’epidemia.

Nessun Articolo da visualizzare