The Undoing serie TV curiosità

The Undoing: le migliori curiosità della serie TV in onda su Sky

Scopriamo insieme tutte le curiosità legate alla serie TV The Undoing, in onda su Sky Atlantic e NOW TV con Nicole Kidman e Hugh Grant.

L’8 gennaio arriva anche in Italia The Undoing, la serie TV con Nicole Kidman e Hugh Grant che ha tenuto incollati milioni di telespettatori già in Inghilterra e America nei mesi scorsi. Il thriller, che indaga sulla misteriosa morte di una giovane donna collegata alla famiglia apparentemente perfetta dei Fraser, sarà trasmesso da Sky Atlantic e in streaming su NOW TV. Dal momento che si tratta di uno degli show più attesi e discussi dell’ultimo periodo, vediamo qui di seguito una galleria di curiosità su The Undoing.

1. La sigla cantata da Nicole Kidman

Dopo parecchi anni dal musical Mouline Rouge o il singolo Somethin’ Stupid inciso con Robbie Williams, Nicole Kidman è tornata a sciorinare le sue qualità vocali con The Undoing. L’attrice australiana ha infatti registrato la cover di Dream a Little Dream of Me che funge da accompagnamento ai titoli di testa della serie.

In un’intervista disponibile sulle pagine social ufficiali dello show, la Kidman ha rivelato che ad averle proposto di incidere il brano è stata la regista Susanne Bier. Dopo le resistenze iniziali, l’attrice si è lasciata convincere e si è fatta aiutare dal marito Keith Urban.

2. Intreccio di attori

Una delle curiosità che gli amanti delle serie TV non possono perdersi a proposito di The Undoing riguarda alcuni membri del cast. La serie vanta infatti la presenza di grandi nomi del cinema come Nicole Kidman, Hugh Grant e Donald Sutherland. Tuttavia, allo spettatore più accorto non sarà sfuggita la presenza di Lily Rabe, Edgar Ramirez e Annaleigh Ashford.

Lily Rabe ha recitato con successo in quasi tutte le stagioni di American Horror Story, mentre Ramirez e la Ashford erano nella seconda di American Crime Story Versace. I tre attori hanno quindi in comune il fatto di aver lavorato tutti per Ryan Murphy.

3. Un vero detective nel cast

E sempre a proposito del cast di The Undoing, come non citare fra le curiosità della serie il fatto che Michael Devine, visto in tutte le scene con Ramirez, è in realtà un vero agente della polizia newyorkese.

In realtà Devine lavora nel mondo dello spettacolo sin dal 2002, ma sempre nel ruolo del poliziotto.

4. Questione d’età: curiosità su The Undoing

Donald Sutherland, uno degli attori più celebri e talentuosi che la storia del cinema abbia avuto l’onore di vedere, compirà 86 anni il prossimo luglio. Proprio per ragioni anagrafiche, l’attore recita il più delle volte seduto durante le sequenze in cui compare, per lo più al fianco di Nicole Kidman.

5. Mi piace Grace

Curiosità per cinefili, oltre che per gli spettatori di The Undoing: con questa serie TV la Kidman è alla sua quarta volta nei panni di una “Grace”.

Nel 2003 fu Grace Margaret Mulligan in Dogville, prima ancora è stata Grace in The Others, e nel 2014 prestò il volto alla Principessa Grace di Monaco nell’omonimo biopic.

6. Scene di nudo

Tra le scene su cui si è concentrato l’occhio dello spettatore (immancabilmente), il nudo integrale della nostra Matilda De Angelis, l’attrice italiana calatasi nel ruolo chiave di Elena Alves.

Quando in un’intervista le è stato chiesto se avesse provato imbarazzo per il full frontal davanti a Nicole Kidman, la De Angelis ha risposto di no. Anni fa aveva preso lezioni da un coach per spogliarsi non solo dei vestiti, ma anche di ogni inibizione indottaci dall’abitudine ai vestiti. Così, anche il suo corpo è diventato un altro strumento con cui lavorare e intrattenere recitando.

7. Differenze con il romanzo: le curiosità di The Undoing

The Undoing è ispirato al romanzo Una famiglia felice di Jean Hanff Korelitz, ma come rivelano le curiosità sulla serie non sono poche le differenze della sua versione televisiva.

Innanzitutto, nell’arco dei sei episodi Grace interagisce direttamente con il marito. Nel libro, invece, Jonathan è fuggito e appare solo nei ricordi della protagonista. Peraltro, al contrario di Hugh Grant che lo interpreta per il piccolo schermo, non è inglese ma americano.

Elena si chiama invece Malaga, e tra le ragioni che spingono il suo assassino ad ucciderla (a coltellate, non con un martello come nella serie) c’è il fatto che la ragazza gli rivela di aspettare un bambino. Nella serie, invece, Elena ha già partorito una figlia oltre al piccolo Miguel.

8. Inglese e americano

Se – come abbiamo appena detto – Hugh Grant sfoggia il suo spiccato accento inglese, la stessa sorte non è toccata all’interprete del piccolo Henry. Noah Jupe è infatti nato in Inghilterra, ma il suo ruolo è quello di un ragazzo cresciuto nel centro di New York, perciò il giovanissimo attore ha dovuto mascherare le proprie origini imitando la cadenza americana.

9. Papà già visto

Nella sua lunga carriera, Donald Sutherland aveva già incontrato Nicole Kidman. Secondo le curiosità di The Undoing, l’attrice australiana aveva già impersonato sua figlia nel colossal Cold Mountain.

10. Location: curiosità The Undoing

Fra le location di maggior rilievo di The Undoing c’è l’istituto scolastico frequentato da Henry e Miguel. L’edificio usato dalla produzione, situato in pieno centro a Manhattan, è lo stesso della serie TV Gossip Girl.

La casa sulla spiaggia di East Marion (Contea di Suffolk, New York) nella quale i Fraser si rifugiano dopo l’omicidio di Elena è invece disponibile su Airbnb per mille dollari a notte.