Olivia Colman Emmy Awards 2020

Olivia Colman commossa agli Emmy: ‘Ho perso mio padre in pandemia’

Olivia Colman, vincitrice della statuetta come Miglior Attrice in una serie drammatica agli Emmy 2020, ha rivelato di aver perso il padre

3Olivia Colman Emmy 2020

Ieri notte l’America era incollata davanti alla TV per i 73° Emmy Awards 2021, svoltisi con diverse dislocazioni tra gli Stati Uniti e l’Europa per venire incontro alle esigenze dei protocolli di sicurezza anti-Covid. Tra le serie televisive a cui è andato il maggior numero di statuette, The Crown. La sua protagonista per la terza e quarta stagione, Olivia Colman, ha ricevuto il premio come Miglior Attrice Protagonista in una serie drammatica.

La Colman è riuscita non solo ad avere la meglio sulla collega Emma Corrin, che in The Crown interpretava Diana. Ma ha anche superato la favorita MJ Rodriguez di Pose, l’ottima Elizabeth Moss di The Handmaid’s Tale, e Uzo Aduba di In treatment.

Apparsa visibilmente sorpresa del traguardo raggiunto, in collegamento dall’Inghilterra si è avvicinata al microfono al centro della sala, per ritirare il premio e fare un breve discorso di ringraziamento.

La quarantasettenne ha espresso gratitudine per la serie Netflix, i colleghi, e si è augurata di scoprire presto come lo show proseguirà con un cast diverso. Subito dopo, il tremolio nella voce mentre con poche ma commoventi parole ricordava il padre morto da poco.

“Sarò molto breve, perché mi viene da piangere pensando che vorrei che mio padre fosse qui per vedere tutto questo. Ho perso mio padre durante il Covid, e so che avrebbe adorato ogni cosa”.

Indietro

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare