Naya Rivera veglia

I fan di Naya Rivera organizzano una veglia al Lago Piru

Accertata la morte della loro beniamina, i fan di Naya Rivera hanno organizzato una veglia per commemorare l’attrice: ecco in cosa consisterà.

Non si arresta la lunga sequela di tributi indirizzati a celebrare la memoria di Naya Rivera, che culminerà in una veglia organizzata dai fan.

L’attrice di Glee era scomparsa l’8 luglio scorso dopo un’immersione nelle acque del Lago Piru, situato nella contea di Ventura in California. Il suo cadavere è riemerso solo quattro giorni dopo, a seguito di complicate operazioni di dragaggio.

Tutte le ipotesi intorno alla morte erano state vagliate: dall’omicidio al suicidio passando per un evento accidentale. Proprio quest’ultima sarebbe la causa del decesso, come stabilito dalle autorità che ne hanno parlato nel corso di una conferenza stampa domenica sera.

L’attrice, che si era avventurata insieme al figlio Josey per una gita in barca, avrebbe fatto un bagno rinfrescante finché la corrente non si è attivata impedendole di salvare se stessa. Il piccolo Josey, invece, ce l’avrebbe fatta a raggiungere il gommone solo grazie all’estremo intervento della madre.

Quando e dove si riuniranno i fan dell’attrice

Ora, dopo il pellegrinaggio dei colleghi sul molo del lago e le parole d’affetto arrivate sui social da chiunque la conoscesse nel lavoro o nel privato, saranno i fan a mobilitarsi direttamente. Il 1° agosto, tutti gli ammiratori di Naya Rivera sono chiamati a partecipare a una veglia sulle sponde del Lago Piru.

A comunicarlo, fra gli altri, la pagina Twitter @NayaRiveraArmy con un invito breve ma molto significativo.

“È un appuntamento un po’ lontano, per lo più in modo da consentire alle persone che stanno viaggiando, di avere il tempo di assentarsi dal lavoro e poter prendere parte a questo evento.

L’ora stabilita è alle 5 del pomeriggio, dal momento che fa molto caldo. Ma ciò non significa che non si possa arrivare anche prima.

Spero che molti di voi possano partecipare! Condividete questo messaggio con coloro che pensate desiderino venire”.

All’appuntamento può partecipare chiunque, anche se il momento storico sconsiglierebbe certo genere di assembramenti. L’importante sarà perciò indossare una mascherina di protezione e ovviamente mantenere le distanze di sicurezza dai presenti.

La veglia in onore di Naya Rivera consisterà nel ricordare ancora una volta l’attrice, presumibilmente illuminando le rive del Lago Piru con una scia di lumini. La cerimonia comincerà alle prime luci della sera proseguendo almeno per tutta la notte.