lili reinhart

Lili Reinhart e la sua battaglia per la parità di stipendio

3Lili Reinhart ha spiegato di essersi a lungo battuta (con la sua collega Camila Mendes) per ricevere lo stesso salario degli uomini

Lili Reinhart si batte per quel che crede e ogni giorno ce lo conferma. Abbiamo più volte applaudito l’attrice di Riverdale per la sua forte empatia e la sua capacità di condividere le sue esperienze per dare aiuto e supporto ai suoi seguaci.

Nel corso degli anni l’attrice ha parlato pubblicamente della sua depressione e ha ammesso candidamente di rivolgersi ad uno psicoterapeuta. Pochi giorni fa Lili ha poi parlato dell’accettazione del suo corpo e di alcuni problemi avuti sul set del teen drama.

Nel corso dell’ultima intervista rilasciata per il magazine Allure, la Reinhart ha raccontato di essersi battuta per l’equità salariale in Riverdale. Da tempo a Hollywood le attrici si battono con forza per avere stipendi pari a quelli dei loro colleghi uomini. Guerra vinta da Lili, almeno nel teen drama The CW.

So il valore che porto come persona in grado di trascinare con sé un pubblico – ha ammesso – e non sono disposta ad accettare meno di quello che penso di valere. E mi sta bene battermi per questo. Con Camila Mendes abbiamo dovuto farci i conti”. Missione compiuta, a quanto pare, visto che gli stipendi dei quattro protagonisti principali dello show sono identici. Lili Reinhart ha poi svelato qualche dettaglio del suo passato e di quanto la sua vita sia cambiata adesso.

Ecco cosa ha dichiarato

Indietro