Lili Reinhart e la sua battaglia per la parità di stipendio

2Il passato di Lili Reinhart e i suoi punti di riferimento

La consapevolezza raggiunta da Lili Reinhart in Riverdale permetterà all’attrice di sedersi con più convinzioni al tavolo delle trattative in futuro. Questo è quanto dichiarato dall’attrice nel corso dell’intervista, che ha poi dichiarato di avere come punto di riferimento alcuni volti noti del piccolo e grande schermo.

Sto prendendo appunti – ha detto – Taraji P. Henson ha detto qualcosa di simile quando ha rinegoziato il suo cachet per Empire, sapeva qual era il suo valore per lo show. Conosceva il suo valore e ha chiesto che venisse riconosciuto“. I traguardi raggiunti da Lili sono frutto di un lungo lavoro su se stessa che è riuscito a fare nel corso degli anni.

Ho sempre saputo che questo sarebbe stato quello che avrei fatto – prosegue – non ho mai avuto un piano B. Tre anni e mezzo fa ero senza soldi, non avevo un amore e la mia vita non era come è adesso. Non avevo alcuna fiducia sul fatto che stessi seguendo la pista giusta e ora invece ho tutto questo“.

E riguardo la fama conquistata, la Reinhart non sembra ancora farci caso. “E’ così strano, non ci penso finché non sono con persone intorno. Soprattutto le giovani ragazze, sono loro quelle che mi riconoscono di più. Solo in quel momento divento davvero consapevole“.

Le news sul mondo di Riverdale non sono finite qui