Io ti cercherò seconda puntata anticipazioni lunedì 12 ottobre 2020

Io ti cercherò seconda puntata anticipazioni lunedì 12 ottobre 2020

La seconda puntata della fiction Io ti cercherò con Alessandro Gassman e Maya Sansa: tutte le anticipazioni di lunedì 12 ottobre 2020.

Continua il viaggio di Valerio, Sara e degli altri personaggi di Io ti cercherò verso la verità sulla morte di Ettore. Dopo l’attesissimo debutto della fiction, in occasione del quale abbiamo sentito dagli sceneggiatori ai protagonisti Luigi Fedele e Zoe Tavarelli, proseguiamo la nostra rassegna sui contenuti di ciascun episodio. Ecco quindi che, vista la prima, scopriamo le anticipazioni della seconda puntata di Io ti cercherò che andrà in onda lunedì 12 ottobre 2020 su Rai 1.

(LEGGI ANCHE: Puntata 1)

Io ti cercherò anticipazioni 12 ottobre 2020: tutto sulla seconda puntata

I due nuovi episodi della seconda puntata di Io ti cercherò saranno intitolati Solo e Acqua, e vedranno Valerio impegnato nella scoperta dei contenuti del computer del figlio e l’analisi dei referti della polizia sul corpo e gli indumenti del ragazzo.

Ma approfondiamo meglio con la trama di entrambi gli appuntamenti della serata.

Episodio 3 – Solo

La polizia è entrata in possesso del computer di Ettore, che ora è al vaglio degli inquirenti. Sara ha invece capito chi siano i due punkabbestia che bazzicavano sulle rive del Tevere prima che Ettore vi finisse dentro.

Dopo averli rintracciati all’interno di una comunità di recupero, Valerio vuole sentire che cos’hanno da dire. I due sembrano molto spaventati, e nonostante gli regalino una grande verità, che cioè Ettore sarebbe stato gettato nel fiume di sabato e non venerdì, e comunque sarebbe morto per colpa di altri, quando Valerio prova a scavare di nuovo lo colpiscono in volto facendogli perdere i sensi.

Le anticipazioni sull’episodio 3 della seconda puntata di Io ti cercherò raccontano inoltre che in breve il computer di Ettore svanisce nel nulla. Qualcuno lo ha rubato, e Valerio è convinto sia una mossa per depistare le indagini. Una mossa che si spinge fino al punto di divulgare le pagine del diario di suo figlio, in cui Ettore denuncia suo padre di averlo abbandonato. Per Valerio è un altro duro colpo da sopportare, e suo fratello Gianni gli correrà in soccorso.

Episodio 4 – Acqua

Anche l’episodio 4 rinnoverà il dolore di Valerio, che man mano si avvicina alla verità sulla morte di Ettore con maggiore raccapriccio. L’amico Alessandro, che lavora tra i RIS, analizza la scarpa di Ettore rinvenuta da Valerio vicino alle rive del Tevere. Per qualche ragione, il ragazzo potrebbe essere stato presso le cave di travertino a Tivoli.

Assistito da un altro collega in pensione, Arturo, e dal cane di quest’ultimo Gandalf, Valerio batte il luogo indicato da Alessandro e vi trova una maglietta del figlio. Appena si accorge che è sua, viene trafitto dal dolore ed ha un infarto.

Ciononostante, Valerio non ha intenzione di smettere le indagini, e questo anche se potrebbero chiaramente rivelarsi ancora più pericolose per la sua salute. Approfondendo le ricerche, trova il video di una telecamera di sorveglianza che la notte della scomparsa di Ettore ha ripreso un camion della PGS, società di sicurezza privata.

Stando alle anticipazioni della seconda puntata di Io ti cercherò, infine, ci sarà un’ultima svolta. Il magistrato Lentini acconsente di sentire Valerio, e si convince che l’ex poliziotto abbia ragione su tutto. Il verbale dell’autopsia sul corpo di Ettore è stato chiaramente falsificato. In realtà il ragazzo non è morto per annegamento, ma per aver ricevuto delle percosse.

(LEGGI ANCHE: Puntata 3)

Streaming e repliche seconda puntata

Se non riesci a vedere la seconda puntata di Io ti cercherò quando andrà in onda lunedì 12 ottobre 2020, niente paura: sarà possibile rivederne le repliche oppure la versione streaming on demand.

Le repliche della fiction vanno in onda ogni sabato sera alle ore 21.20 su Rai Premium. La seconda puntata sarà perciò ritrasmessa sabato 17 ottobre. Per quanto riguarda invece lo streaming, Io ti cercherò è su Rai Play, piattaforma digitale utilizzabile sia tramite sito web, sia su smart phone, smart TV e tablet.