glow 4 stagione

Glow 4 stagione si fa? Trama, cast, uscita e streaming

Contenuti

Glow 4 stagione si fa? La serie è stata rinnovata o cancellata da Netflix

Per chiunque si sia calato in un estremo binge watching della 3 stagione della serie anni ’80 sul wrestling, sorge spontanea la domanda Glow 4 stagione si fa? La risposta è sì, infatti, come riporta il profilo Twitter See What’s Next, Glow avrà una quarta e ultima stagione.

La commedia creata da Liz Flahive e Carly Mensch e prodotta da Jenji Kohan, dopo il debutto della 2 stagione è stata rinnovata per una terza a solo due mesi di distanza. Tuttavia Netflix è conosciuto per la fantomatica regola delle 3 stagioni, potrebbe minare le speranze dei fan. Infatti, come ha analizzato la società di ricerca televisiva Ampere Analysis, sono oltre 60, le serie TV cancellate tra settembre 2019 e marzo 2019 tra network tradizionali e piattaforme streaming. Tra queste 12 delle 13 cancellazioni di Netflix includono serie composte da tre stagioni o meno. Daredevil, Jessica Jones, Designater Survivor e Santa Clarita Diet sono tutti originali Netflix cancellati dopo la terza stagione.

Al momento i prodotti di punta della piattaforma streaming sono svariati, e Glow non rientra tra questi, visti i bassi indici di streaming in tutto il mondo. Non sarebbe servito giungere a conclusioni affrettate, in quanto alla fine Glow 4 stagione si fa.

Di cosa parla Glow 4 stagione? Trama e anticipazioni

Per il momento, anche se siamo certi del rinnovo di Glow 4 stagione, è troppo presto per avere anticipazioni sulla trama dei nuovi episodi. Pertanto analizziamo cosa è successo nel finale di terza stagione, la puntata 3×10 A Very GLOW Christmas.

Come finisce Glow 3 stagione? Il finale

La terza stagione mostra le donne di GLOW mentre vivono una nuova vita a Las Vegas, mettendo in scena lo stesso show settimana dopo settimana. Quando il morale è ormai ai piedi, Debbie coglie l’occasione al balzo per rendere più esaltante lo show, tradendo il suo ragazzo. Con l’aiuto e i soldi di Bash, Debbie rilancia più del suo ormai ex ragazzo con l’offerta migliore per un network televisivo. Nel finale vediamo solo Bash e Debbie a conoscenza dell’esaltante news, che deve restare segreta fino alla suggellazione del patto, ma la ragazza è così esaltata dall’avere finalmente il potere di presidente di un network, da dire il segreto a Ruth. Infatti Debbie non vedeva l’ora di dare una nuova casa a GLOW e a tutti i suoi personaggi. Debbie vuole che sia Ruth a dirigere lo show, ma l’amica non accetta, non volendo dire addio alla recitazione.

Questo il grande quesito del finale della terza stagione di GLOW: Ruth ritornerà? Ma soprattutto, dato che le altre ragazze dello spettacolo non sanno ancora niente, chi di loro rimarrà e chi abbandonerà Debbie? Sappiamo con certezza che Carmen ha abbandonato GLOW, per viaggare il mondo con i suoi fratelli.

Sicuramente, qualora fosse rinnovata, la 4 stagione di Glow riprenderà da qui, e la sua trama si articolerà sulla vita delle wrestler ora che hanno uno spazio in televisione.

Cast, attori e personaggi

Nella 4 stagione di Glow su Netflix dovrebbero tornare le attrici protagoniste del cast delle prime tree stagioni. Scopriamo quindi i nomi del cast e dei rispettivi personaggi che potremmo rivedere in Glow 4 stagione:

  • Ruth Wilder/Zoya la Destroya è interpretata da Alison Brie;
  • Debbie Eagan/Liberty Belle è interpretata da Betty Gilpin;
  • Cherry Bang/Junkchain/Black Magic è interpretata da Sydelle Noel;
  • Carmen Wade/Machu Picchu è interpretata da Britney Young;
  • Sam Sylvia è interpretato da Marc Maron;
  • Justine Biagi/Scab è interpretata da Britt Baron;
  • Rhonda Richardson/Britannica è interpretata da Kate Nash;
  • Sheila, la donna lupo è interpretata da Gayle Rankin;
  • Tammé Dawson/The Welfare Queen è interpretata da Kia Stevens;
  • Melanie Rosen/Melrose è interpretata da Jackie Tohn.

Al cast della terza stagione si è aggiunta poi Geena Davis (Grey’s Anatomy), nei panni di Sandy Deveraux St. Clair, una ex showgirl di Las Vegas, responsabile dell’intrattenimento del Fan-Tan Hotel e del Casino.

Trailer video

Un mini teaser trailer è stato pubblicato per annunciare il rinnovo della 4 stagione di Glow.

Dove vedere gli episodi in streaming di Glow?

In quanto uno dei nuovi prodotti originali Netflix, Glow 4 stagione arriverà come le precedenti sulla piattaforma streaming. Infatti per gli iscritti al servizio in abbonamento non ci saranno problemi a guardare il questo telefilm in streaming.

Per chi non fosse ancora convinto a procedere con l’iscrizione, purtroppo Netflix non offre un periodo di prova gratuito, durante il quale sia possibile esplorare il catalogo del sito web. Per procedere con la visione è infatti obbligatorio abbonarsi a Netflix, iscrivendosi senza sottoscrivere alcun contratto. Il prezzo varia a seconda delle necessità dell’utente, che può infatti scegliere la qualità dell’immagine video e il numero di schermi per la visione in contemporanea.

La quarta stagione di Glow serie TV non è chiaro da quanti episodi sarà composta. Nel frattempo, gli iscritti a Netflix possono gustarsi la prima stagione, uscita il 23 giugno del 2017, la seconda stagione arrivata sulla piattaforma il 29 giugno 2018, o la terza, uscita ad agosto 2019.

Quando esce Glow 4 stagione? Data di uscita

Nonostante si sappia che Glow 4 stagione si fa, è troppo presto per rispondere alla domanda quando esce. Infatti per il momento è possibile solo fare ipotesi, supponendo che un’eventuale data di uscita ricada nei mesi estivi del 2020. Le prime due stagioni hanno debuttato a giugno 2017 e 2018, mentre la più recente, la terza, è uscita ad agosto 2019. Non appena avremo notizie concrete, sarà nostra premura aggiornarvi.