Friends Gunther

Friends: l’attore di Gunther rivela di essere malato di cancro

James Michael Tyler, che in Friends interpretava il barista Gunther, ha rivelato di avere un cancro alla prostata al quarto stadio

Gunther Friends cosa gli è successo

Nel corso della recente reunion aveva partecipato soltanto in collegamento, e in molti avevano intuito che qualcosa non andasse già dal suo aspetto. Ieri però l’interprete di Gunther in Friends ha chiarito cosa gli abbia impedito di partecipare personalmente alla serata evento. Di fronte al pubblico della trasmissione TODAY condotta da Craig Melvin, James Michael Tyler – questo il nome dell’attore – ha svelato di soffrire di cancro.

In particolare, l’ex volto di Friends ha spiegato che dal 2018 sta combattendo con un tumore alla prostata che ora è giunto al quarto stadio, cioè quello terminale.

Se in un primo momento le cure sembravano talmente blande da consentirgli una vita normalissima, la pandemia ha aggravato il suo stato di salute. Per la paura di contrarre il Coronavirus, pare che Tyler abbia rinviato delle analisi importanti. Analisi che gli avrebbero forse consentito di evitare la chemioterapia cui invece ad oggi deve purtroppo sottoporsi.

“Tutto quello che dovevo fare era prendere una pillola la mattina e una la sera, e boom, la mia vita era praticamente normale”, ha detto l’ex interprete di Gunther in Friends. “Mi sentivo onestamente bene, ed era molto facile da controllare. Poi ho saltato un test, e non è stata una scelta saggia. Per questo motivo il cancro ha deciso di mutarsi nel periodo della pandemia, e ora è progredito”

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da James Michael Tyler (@slate_michael)

Una battaglia per la prevenzione

Il cinquantottenne, che dal fandom di Friends è considerato una sorta di mascotte dello show, ha proseguito nel suo racconto con queste parole:

“Per gli uomini che riescono a prenderlo per tempo ci sono altre opzioni valutabili. Quindi, la prossima volta che andate a farvi un semplice esame oppure il vostro check-up annuale, per piacere chiedete al vostro medico di farvi fare un test PSA. È facilmente rilevabile. Se dalla prostata si propaga alle ossa, cosa che è avvenuta nel mio caso, può essere molto più difficile da gestire”.

Il futuro di James Michael Tyler dipenderà purtroppo dalla risposta che il suo corpo darà alla nuova terapia.

L’attore, a ogni buon conto, non si perde d’animo e approfitta della sua triste vicenda per farne un monito verso il prossimo. Mentre si sottopone alle cure necessarie, l’indimenticato Gunther di Friends ha cioè dato inizio a una vera e propria campagna a favore della prevenzione.

E sulla reunion con gli altri membri del cast di Friends, di cui è stato una piccola ma senz’altro indispensabile colonna per tutta la durata della serie, l’ex interprete di Gunther ha detto:

“Volevo partecipare all’evento, e inizialmente era in programma che fossi almeno negli studi con gli altri, per partecipare a tutti i festeggiamenti.

È stata una reunion agrodolce, onestamente. Sono stato molto felice che mi abbiano incluso”.

Il galoppare della malattia ha infatti reso difficile per Tyler spostarsi fino agli studi della produzione, specie ora che l’attore è costretto anche su una sedia a rotelle.

Nessun Articolo da visualizzare