bridgerton musical

News e anticipazioni

Netflix fa causa al musical tratto da Bridgerton: le parole di Shonda Rhimes

Stefano D Onofrio | 1 Agosto 2022

Bridgerton

Netflix ha deciso di fare causa alla compagna che ha prodotto il musical ispirato da Bridgerton: le parole di Shonda Rhimes

Bridgerton contro il musical su Bridgerton

Cattive notizie per il musical non ufficiale dedicato a Bridgerton. Sembra infatti che la squadra che ha ideato il “The Unofficial Bridgerton Musical Album Live in Concert“, che ha persino vinto un Grammy Award, sia stata citata in giudizio per violazione della proprietà intellettuale da parte di Netflix. Secondo quanto trapelato inizialmente la casa di produzione dietro lo show campione di visualizzazioni aveva accolto con entusiasmo l’idea di un omaggio. Le cose sono però cambiate quando le autrici Abigail Barlow ed Emily Bear hanno deciso di trasformare il tutto in un progetto con tanto di concerto dal vivo.

Le imputate Abigail Barlow ed Emily Bear e la loro società (“Barlow & Bear”) hanno preso la preziosa proprietà intellettuale della serie originale Netflix Bridgerton per costruire un marchio internazionale per loro stesse – si legge nella dichiarazione ufficiale – Bridgerton riflette il lavoro creativo e il successo duramente guadagnato da centinaia di artisti e dipendenti di Netflix. Netflix possiede il diritto esclusivo di creare canzoni, musical o qualsiasi altra opera basata su Bridgerton. Barlow & Bear non possono appropriarsi di questo diritto, reso prezioso dal duro lavoro di altri, senza autorizzazione. Eppure è esattamente quello che hanno fatto“.

Netflix sostiene di aver fatto “ripetute obiezioni” alla messa in scena dello spettacolo. Sembra che i biglietti per il musical non ufficiale di Bridgerton siano stati venduti a circa 149 dollari. I pacchetti vip erano addirittura più costosi! Netflix si è detta favorevole a qualsiasi omaggio dedicato ai suoi lavori ma solo finché tali omaggi non vengano fatti a scopo di lucro. Il colosso dello streaming ha poi fatto notare che c’era addirittura in programma un tour mondiale con una data alla Royal Albert Hall di Londra e una linea di merchandising pronta alla vendita.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Anche Shonda Rhimes è intervenuta sulla faccenda con una dichiarazione ufficiale.

Ecco le sue parole

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.