Steven Spielberg nuova serie TV horror

Steven Spielberg pensa a una nuova serie TV horror con un limite preciso

Nuova serie TV horror di Steven Spielberg in lavorazione sulla piattaforma Quibi: tutte le anticipazioni e lo speciale limite per la visione.

Pare che il maestro Steven Spielberg stia per tornare con un nuovo progetto televisivo che lo vedrà calarsi nel ruolo di autore a più di vent’anni dall’ultima volta. Il creatore di pietre miliari del cinema come E.T. – L’extraterrestre o I Goonies avrebbe infatti ripreso in mano carta e penna cimentandosi in un prossimo horror a puntate. È quanto comunicato nel pomeriggio del 9 giugno dall’amico Jeffrey Katzenberg durante il Banff World Media Festival. Con Katzenberg Spielberg ha collaborato in diverse occasioni nel corso della carriera. Ma ora i due avrebbero ridato vita all’antico sodalizio in vista dell’apertura di Quibi. Quibi sarà una prossima piattaforma di streaming on demand che l’America vedrà nascere nel 2020. Al prezzo di $5 al mese, gli abbonati potranno gustare tra gli altri anche la nuova serie TV horror di Steven Spielberg.

Secondo le indiscrezioni circolate ad oggi, si tratterebbe di una serie tra i 10 e i 12 episodi dalle atmosfere “inquietanti” e “super spaventose”. Per ora Spielberg avrebbe steso circa quattro o cinque delle sceneggiature totali, che i vertici della piattaforma esamineranno presto. Anche se in certi casi, naturalmente, è sufficiente conoscere il nome di colui che cura il progetto per avere la certezza del successo.

E dire che Spielberg non sarà neppure l’unico pilastro della cinematografia a prendere posto nella nuova famiglia di Quibi. Da quanto emerso nei giorni precedenti, infatti, anche il premio Oscar Steven Soderbergh dara forma a un’idea per la TV pronta ad arricchire il catalogo della nascente Quibi.

Il doppio colpo si assommerà a una lista già fitta di produzioni in cantiere, facendo non solo alzare l’asticella delle aspettative ma pure colare a picco le risorse della piattaforma. Stando alle stime, infatti, sembrerebbe che Quibi impegnerà circa 1 miliardo di dollari per la realizzazione di prodotti orientati verso il pubblico più giovane. Lo stesso che si aspetta costituisca il cuore dei suoi abbonati.

Tornando però a Steven Spielberg, vediamo cos’altro sappiamo della sua nuova serie TV di genere horror.

Anticipazioni serie horror Steven Spielberg: ecco cosa sappiamo

La notizia dell’ultima idea di Steven Spielberg per la TV è arrivata in occasione del Banff World Media Festival che si celebra ogni anno ad Alberta (Canada). Ad annunciare che il grande regista si sarebbe unito al team di creatori del servizio Quibi, uno dei suoi collaboratori del periodo Dreamworks. È stato quest’ultimo a rivelare che la nuova serie TV di Steven Spielberg si ascriverà al genere horror, e che l’amico ci starebbe già lavorando a tempo pieno.

“Steven Spielberg ha a disposizione una storia super spaventosa. Anzi, a dire il vero la sta scrivendo lui stesso, e saperlo scrivere per noi è qualcosa di straordinario”.

Questo dunque il commento di Jeffrey Katzenberg, che è poi però passato a svelare la vera eccezionalità del progetto. Pare infatti che gli spettatori potranno seguire ciascun episodio solo in una particolare fascia oraria, cioè intorno alla mezzanotte. Come confermato dalla socia Meg Whitman, la serie avrà questa originale limitazione facente parte dell’idea di Spielberg e determinante per rendere l’esperienza ancor più spaventosa.

Katzenberg ha infine destinato ai prossimi mesi ulteriori novità. Quibi aprirà d’altronde i battenti non prima del 6 aprile 2020, quando viste le premesse dovrebbe però trovare molti potenziali acquirenti sullo zerbino.

Non si dimentichi che nel curriculum di Steven Spielberg si leggono collaborazioni con molti note produzioni per il piccolo schermo. Il regista ha contribuito alla realizzazione di serie TV come l’ormai classico The Whispers, il mediocre Under the Dome e l’indimenticabile cartone animato Mignolo col Prof. Come autore per il piccolo schermo ha invece lavorato alla sceneggiatura di Storie incredibili e High Incident.

CiakGeneration © riproduzione riservata.