Rosy Abate 2 quando inizia cast riprese anticipazioni

ROSY ABATE 2 quando inizia? Anticipazioni su trama e cast

Contenuti

Rosy Abate 2 quando inizia? Tutte le anticipazioni sulle riprese della serie TV con Giulia Michelini nei panni della Regina di Palermo. Trama e cast della nuova stagione.

Rosy Abate 2 quando inizia, riprese, cast e tutte le anticipazioni. La stagione 2 di Rosy Abate, la fiction di Canale 5 con Giulia Michelini sulla vita della “Regina di Palermo”, arriverà nel 2019. La serie è il riuscitissimo spinoff di Squadra Antimafia, dove Rosy Abate è stata uno dei personaggi più incisivi. Dopo otto stagioni della fiction originale, Mediaset ha puntato sul volto fresco e amato di Giulia Michelini costruendo una storia completamente incentrata sul suo personaggio. Protagonista di una vicenda che è finora scorsa tra tensioni ed emozioni forti, Rosy Abate tornerà in una seconda stagione nella prossima stagione televisiva. In che modo? Scopriamone tutte le anticipazioni sulle riprese, la trama della nuova stagione e il cast che la interpreterà.

Rosy Abate 2 quando inizia: data di uscita

UPDATE 10/09/2019: durante la prima puntata di Temptation Island VIP, Canale 5 ha finalmente trasmesso lo spot che annuncia quando inizia Rosy Abate 2. Le prime due puntate della seconda stagione dello spin off di Squadra Antimafia andranno in onda mercoledì 18 e venerdì 20 settembre 2019.

UPDATE 06/08/2019: pare che la stagione 2 di Rosy Abate troverà una sua definitiva collocazione nel settembre prossimo. Ma quando inizia Rosy Abate 2 esattamente? Per il momento possiamo anticipare che i nuovi episodi, che il pubblico attende ormai da più di due anni, saranno trasmessi nel venerdì sera di Canale 5. Se però li vedremo agli inizi, alla metà o alla fine di settembre non è ancora dato sapere. Nel frattempo la rete ha cominciato a mandare in onda altri teaser trailer che mostrano Rosy in compagnia di Luca, mentre sembra partecipare alle indagini della polizia. Nuovi aggiornamenti vi saranno dunque forniti nelle settimane a venire.

Rosy Abate 2 quando inizia? E’ quel che si domanda il pubblico affezionato alla Michelini e al suo personaggio. La stagione 1 della fiction di Canale 5 è andata in onda per un totale di cinque episodi nell’autunno del 2017. Le riprese erano iniziate nel luglio dell’anno precedente, e avevano visto lo scioccante ritorno “dal mondo dei morti” di Rosy e del suo Leonardino. Anche la stagione 2 si è cominciata a girare dal 16 luglio 2018, stando a quanto comunicato dalla produzione della serie sulla pagina Facebook ufficiale.

Rosy Abate 2 riprese
Rosy Abate 2 riprese – Uno dei primi ciak nel luglio 2018

L’ultimo ciak è stato invece battuto il 18 dicembre 2018, dopodiché la produzione ha pubblicato sui social un teaser trailer che trovate in apertura del post.

Due video hanno immortalato il battito del primo ciak, col quale si girava il primo dei nuovi 5 episodi. Se le tempistiche sono le stesse, dopo l’estate la fiction andrà incontro alla post-produzione e al montaggio, che richiederà ancora del tempo. Di conseguenza, Rosy Abate 2 quando inizia? Ad oggi, la data di uscita della stagione 2 di Rosy Abate non è ancora ufficialmente fissata, ma cadrà in autunno 2019. La conferma arriva da Giulia Michelini stessa:

Successivamente, secondo le ultime news su quando inizia Rosy Abate 2, la nuova stagione della serie di Canale 5 con Giulia Michelini dovrebbe partire da venerdì 13 settembre 2019. A confermarlo è l’ufficio stampa di Mediaset, che ha reso nota la data di uscita della maggior parte dei suoi programmi. La seconda parte dello spinoff di Squadra Antimafia sarà la prima tra le fiction di produzione delle reti del Biscione a debuttare nella nuova stagione televisiva.

Rosy Abate 2 anticipazioni e trama puntate

Qui di seguito vi riportiamo tutte le anticipazioni sulla trama dei nuovi episodi di Rosy Abate 2. Nella stagione 1 dello spinoff su Rosy Abate abbiamo visto quest’ultima in un contesto completamente nuovo. Col nome di Claudia, la donna si era rifatta una vita a seguito dell’esplosione della pompa di benzina nella quale si era creduta morta. Diventata cassiera di un supermercato e ad un passo dalle nozze con Francesco, il passato era però tornato a bussare insistentemente alla sua porta. Una telefonata e un incontro con alcuni volti dell’ambiente mafioso l’avevano costretta a tornare quella di un tempo. Perché? Perché il bambino che credeva scomparso per sempre, il suo Leonardino, era ancora vivo.

Ma nel tentativo di recuperare suo figlio, tra un omicidio e un inseguimento, nuovi scontri con la mafia e la morte di Francesco, Rosy si è infiltrata nella vita del figlioletto. Senza riuscire nel progetto che si era prefissa l’ex capomafia finisce per essere arrestata.

E’ proprio dopo questi avvenimenti che si collocheranno le vicende della stagione 2. La trama di Rosy Abate 2, infatti, secondo le anticipazioni avrà inizio con un salto temporale. Sono trascorsi sei anni dall’incarcerazione di Rosy, la quale finalmente avrà l’opportunità di rivedere il piccolo Leonardo. Ma il bambino è ormai cresciuto, e percepirà ancor più di prima la distanza e il disagio nel contatto con la madre naturale. Rosy deve comunicargli di essere la sua vera mamma, cercando di costruire finalmente un rapporto con lui per poi pensare a se stessa e al proprio futuro. Sarà tutto molto faticoso e avvilente, ma forse ce la farà.

La nuova vita di Rosy dopo il carcere porterà l’ex galeotta a trasferirsi da Palermo a Napoli, dove vive suo figlio. Qui sembrerebbe che Rosy si ritrovi a collaborare con la giustizia, gettandosi ufficialmente dietro le spalle il passato.

Prima puntata mercoledì 18 settembre

Secondo le anticipazioni della prima puntata di Rosy Abate 2, in onda mercoledì 18 settembre, Rosy esce dal carcere con l’intenzione di ritrovare il figlio Leonardo. Ma questi, affidato negli anni alle cure dei servizi sociali, è ormai cresciuto e diventando un adolescente ribelle. Le sue irrequietezze sembrano rispondere al primordiale bisogno di ricongiungersi a una stirpe di criminali, e lo indirizzano verso la malavita.

Ora che Rosy è fuori dalle sbarre, la sua rivale Regina Mainetti rientra in scena per vendicarsi del tentato omicidio. Ma non è il solo problema a ostacolare il ricongiungimento fra la protagonista e suo figlio. A rendere tutto più complicato ci pensa anche il boss Antonio Costello, del quale scopriamo che Leonardo ama la figlia Nina.

Rosy proverà ad avvicinare il suo bambino, contando stavolta non solo su se stessa ma anche sull’aiuto di uno dei rappresentanti della giustizia: il poliziotto Luca Bonaccorso.

Seconda puntata venerdì 20 settembre

Ecco anche le anticipazioni della seconda puntata di Rosy Abate 2, in onda su Canale 5 alle 21.25 di venerdì 20 settembre 2019. Il debutto della seconda stagione si è chiuso con l’assassinio dell’ispettrice Nadia Aversa, compiuto per mano del piccolo Leonardo.

Il ragazzo è ormai a tutti gli effetti un delinquente, macchiato delle stesse colpe della madre. E proprio mentre Rosy lo sta cercando scopre di che cosa si è reso responsabile. A questo punto, con una battuta d’arresto nelle indagini, Rosy tenterà di salvare il figlio dalla galera. Nel frattempo, per riuscire a riabbracciarlo, dovrà riavvicinarsi a un mondo che pensava di aver lasciato per sempre, sacrificando la propria redenzione in nome di Leonardo. Presi contatti con il boss camorrista Antonio Costello, si allontanerà invece dall’ispettore Bonaccorso

Terza puntata venerdì 27 settembre

Nonostante tutto Rosy ha mantenuto un filo di collaborazione con la polizia. Nella terza puntata di Rosy Abate 2, prevista su Canale 5 per venerdì 27 settembre, secondo le anticipazioni l’ex eroina della mafia denuncerà i traffici del boss Antonio Costello all’ispettore Bonaccorso.

Con questa soffiata la Abate si garantisce però anche una vera e propria condanna a morte. Mentre cerca di fuggire alle mani di Costello, dunque, Rosy prova a recuperare il rapporto con Leonardo. Ma suo figlio ha ormai scelto di stare dalla parte di colui che considera quanto di più simile a un padre. Il motivo principale non è solo la vita di potere e ricchezze che il boss gli prospetta, ma soprattutto la presenza del suo grande amore Nina in casa Costello.

Quarta puntata venerdì 4 ottobre

Gli eventi precipitano ulteriormente nella quarta puntata di Rosy Abate 2 stagione, in onda su Canale 5 venerdì 4 ottobre 2019. Leo è stato infatti arrestato, e l’imprevisto getta la madre nella disperazione. Ad avere a cuore il destino del ragazzo c’è però anche Regina, e naturalmente colei di cui Leo si è innamorato.

Il figlio di Rosy sconta la sua pena nel carcere di Nisida, lontano dalla madre e dagli amici. Qui la vita gli è resa difficile dalla presenza di alcuni detenuti che, pagati da Costello, minacciano di metterlo a tacere. Solo l’intervento di Luca potrebbe ribaltare la situazione, consentendo finalmente a Rosy di recuperare il rapporto con il suo bambino.

Gli attori e i personaggi della serie

La serie TV Rosy Abate è una produzione Taodue la cui regia è stata ancora una volta affidata a Beniamino Catena e, per la stagione 2, anche a Giacomo Martelli. Giulia Michelini è protagonista nel ruolo di Rosy, mentre Mario Sgueglia interpreta il vicequestore Luca Bonaccorso. Il cast di Rosy Abate 2, con grande probabilità, sarà piuttosto rivoluzionato rispetto alla stagione 1. Molti tra gli attori e i personaggi hanno lasciato la serie per ovvie ragioni narrative, altri invece resteranno perché ancora legati alla memoria di Rosy. Tra coloro che ritroveremo, vediamone un elenco:

  • Giulia Michelini: Rosy Abate
  • Mario Sgueglia: Luca Bonaccorso
  • Paola Michelini: Regina Santagata
  • Vittorio Megazzù: Leonardo
  • Augusto Zucchi: Bruno Criscito
  • Naike Anna Silipo: Livia Cataldi
  • Paolo Pierobon: Filippo De Silva
  • Bruno Torrisi: questore Licata
  • Davide Devenuto: Antonio Costello
  • Claudio Gioè: Ivan Di Meo
  • Gegia: Nunziatina
  • Maria Vera Ratti
  • Ivan Castiglione
  • Daniela Virgilio: Nadia Aversa
  • Giovanni Amura
  • Gianluca Di Gennaro
  • Vincenzo De Michele
  • Giordano De Plano

La presenza di Davide Devenuto, volto di Un Posto al Sole, nel cast di Rosy Abate 2 è stata rivelata da TV Sorrisi e Canzoni. Il compagno di Serena Rossi sarà il boss Antonio Costello, cui Rosy cercherà di strappare il figlio Leonardo. Costello vuole infatti fare del ragazzo il suo erede, ma la Abate tenterà di tutto per impedirglielo.

Segnaliamo inoltre che, per le scene con Devenuto, il cast e la troupe di Rosy Abate 2 si sono trasferiti nel napoletano. Qui, durante le riprese dei nuovi episodi di Rosy Abate 2, sarebbe stato avvistato anche Claudio Gioè, interprete di Ivan Di Meo alias il padre di Leonardino. Non è chiaro se Gioè, il cui personaggio era stato dato per morto, comparirà in alcuni flashback o se rivelerà d’essere ancora vivo.

Altre news sul cast

Secondo le anticipazioni sarà Vittorio Megazzù a sostituire il piccolo Francesco Mura nei panni di Leonardino nel cast di Rosy Abate 2. Paola Michelini, che interpreta la madre adottiva di Leonardo, è in realtà sorella di Giulia Michelini.

Gegia ha annunciato la sua partecipazione a fine agosto 2018, e a proposito del suo personaggio ha dichiarato al settimanale Spy:

“Si tratta di una donna napoletana molto simpatica, che esula dal lato drammatico della fiction. Al momento è prevista solo nella seconda puntata ma, essendo un ruolo legato a un nuovo personaggio della serie, potrebbe evolversi”.

Se siete fan della serie Rosy Abate, vi invitiamo a seguire anche la pagina Facebook Rosy Abate – The Series