Pezzi Unici ultima puntata anticipazioni domenica 22 dicembre 2019

Pezzi Unici sesta puntata anticipazioni domenica 22 dicembre 2019

Sesta e ultima puntata di Pezzi Unici, in onda su Rai 1 domenica 22 dicembre 2019: tutte le anticipazioni. Vanni scopre la verità.

Siamo arrivati all’ultima puntata di Pezzi Unici, la fiction di Rai 1 con Sergio Castellitto, Irene Ferri e Giorgio Panariello che in queste settimane ha tenuto compagnia a milioni di telespettatori. Un vero e proprio successo per il folto gruppo di lavoro – composto perlopiù da giovani – che ha lavorato alla serie. Diretta da una maestra della serialità televisiva come Cinzia Th Torrini, ci si augura ora che Pezzi Unici possa tornare anche con una seconda stagione. L’ultima parola starà ai vertici di rete, ma non c’è dubbio che considerando i risultati d’ascolto la fiducia sia molto alta per la produzione. Produzione che tuttavia dovrà anche trovare una nuova storia da esplorare, dopo aver raggiunto la verità sulla morte di Lorenzo. Questo infatti il contenuto principale della sesta puntata di Pezzi Unici, in onda secondo le anticipazioni domenica 22 dicembre 2019: ecco tutti i dettagli sulla trama.

(LEGGI ANCHE: Trama quinta puntata)

Pezzi Unici anticipazioni sesta e ultima puntata 22 dicembre

La sesta e ultima puntata di Pezzi Unici, che da anticipazioni andrà in onda domenica 22 dicembre, farà affiorare la verità sulla scomparsa di Lorenzo. Ma scoprire in che modo il figlio di Vanni se n’è andato non sarà facile. Innanzitutto, il mastro artigiano concentrerà i suoi sospetti sulla coppia formata da Lucio e Jess. Nonostante i due lo rassicurino di non aver commesso il delitto, Vanni non demorde e li caccia dalla bottega.

Nel frattempo, dopo quanto accaduto nella puntata precedente, Lapo prova a farsi perdonare da Valentina, mentre Beatrice si riavvicina ad Elia. In tutto ciò l’assenza di Jess si fa sentire, e i ragazzi del corso vorrebbero che Vanni la riammettesse tra loro.

La polizia, invece, si è finalmente convinta ad accogliere i sospetti dell’artigiano sulla presunta morte del figlio, e torna ad indagare sull’accaduto. Alla fine del primo dei due episodi, in un colloquio con l’amica Anna Vanni le svela un segreto sul suo passato.

Nel resto della sesta puntata di Pezzi Unici, le anticipazioni avvertono che Jess riceverà un messaggio proveniente dal cellulare di Lorenzo. Un fatto spiazzante che sembra convincere la ragazza della colpevolezza di Lucio, e della conseguente necessità di rispedirlo in galera.

Intanto, alla bottega il corso di Vanni si avvia verso il suo termine naturale: tra qualche tempo i corsisti dovranno vedersela nuovamente con il mondo fuori, e non potranno più contare sull’aiuto offerto dall’artigiano.

Valentina però non vuole che Jess sia privata del piacere delle ultime lezioni, e minaccia Vanni perché la riammetta al corso. Lui accetta di incontrarla, e lei gli comunica d’essere riuscita a incastrare Lucio per la morte di Lorenzo. L’artigiano non crede alle sue orecchie, e corre alla polizia per saperne di più. L’ispettore Sarti però lo informerà che i sospetti erano infondati: la notte del presunto omicidio, infatti, Lucio si trovava in carcere e non sul luogo del delitto. Chi è stato dunque ad uccidere Lorenzo?

(LEGGI ANCHE: Pezzi Unici 2 stagione si farà?)

Pezzi Unici streaming e repliche puntate

Le repliche della sesta puntata di Pezzi Unici, stando alle anticipazioni sul calendario di programmazione di Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre), dovrebbero andare in onda sabato prossimo. L’appuntamento è fissato per la primissima serata, dalle 19.20 con il primo episodio e dalle 21.20 con il secondo.

Se invece non avete intenzione di aspettare tanto per rivedere l’ultima puntata di Pezzi Unici, potete optare per lo streaming su Rai Play. La versione on demand del finale sarà infatti disponibile a tutti gli utenti della piattaforma a partire dal giorno successivo alla prima visione.

Per utilizzare Rai Play, scaricate l’applicazione per smart phone, smart TV non abilitate (tutte le altre vedranno comparire i pulsanti direttamente sul teleschermo), e tablet. Registratevi al servizio attraverso i profili Facebook, Twitter, oppure create un account che dimostri la vostra maggiore età. Subito dopo, cercate la scheda ufficiale del programma con la barra di ricerca, e buona visione!