Millie Bobby Brown è attualmente una delle personalità più chiacchierate del mondo dello per via del successo raggiunto da Stranger Things con la sua nuova stagione. Prima del debutto del volume 2 della season 4, sul web si parla di un possibile ruolo futuro dell’attrice, all’interno di una serie TV del franchise di Star Wars.

Infatti, secondo una fonte vicina al The Mirror, Millie Bobby Brown, il padre e il manager hanno parlato con il volto della Lucasfilm, Kathleen Kennedy. Questi colloqui si sarebbero tenuti proprio per parlare di un potenziale ruolo da protagonista per la star, in un film o in una serie Disney+ dedicata al franchise di Star Wars.

Millie è nel mirino della Disney per dei nuovi progetti di Star Wars. Ha parlato con Kathleen, che è consapevole del suo desiderio di recitare in un film o avere un ruolo centrale in uno dei nuovi progetti TV per Disney+. I dirigenti Disney sanno quanto l’attrice sia già un’icona per il pubblico di età compresa tra 10 e 30 anni. Sanno cosa questo comporta parlando dell’attrattiva verso il prodotto. Potrebbe facilmente guadagnare 15 milioni di dollari per un film o per una serie. E non ha bisogno di fare un’audizione ma deve solo legare con un regista. Può decidere diverse cose in fase di trattative per entrare in questo franchise.

Non sappiamo se un progetto Star Wars guidato da Millie Bobby Brown potrebbe alla fine realizzarsi, tanto meno quale sarebbe. I piani cinematografici di Lucasfilm rimangono un po’ nebulosi dopo L’ascesa di Skywalker, ma registi come Taika Waititi stanno sviluppando nuovi film per il futuro. Ci sono anche una serie in arrivo su Disney+ delle quali si deve ancora sapere il cast. Tra queste citiamo Star Wars: Skeleton Crew guidata da Jude Law: vedremo qui Millie?

Alcuni fan hanno ipotizzato che l’attrice di Stranger Things si possa aggiungere al cast della serie Star Wars: The Acolyte, con Leslye Headland. Secondo quanto riferito però, Amandla Stenberg è già stata scelta per il ruolo principale della serie.

In passato Millie Bobby Brown ha espresso il desiderio di interpretare un personaggio significativo nella serie. Infatti le sarebbe piaciuto riportare Leila sullo schermo.