lucy hale

Lucy Hale commenta per la prima volta il reboot di Pretty Little Liars

3Lucy Hale ha espresso per la prima volta il suo parere sul reboot di Pretty Little Liars, molto criticato dai fan

Lucy Hale ha parlato! L’attrice di Pretty Little Liars era una dei pochi protagonisti principali a non aver preso una posizione sul reboot della serie in lavorazione. Infatti gran parte degli ex interpreti storici dello show e la stessa Marlene King non sono sembrati particolarmente entusiasti dell’idea guidata da Roberto Aguirre Sacasa (produttore di Riverdale).

Molti di loro, da Shay Mitchell fino ad Ashley Benson, hanno infatti deciso di togliere il follow alla pagina Instagram ufficiale della serie. Una decisione che ha incoraggiato i fan a lanciare una vera e propria lotta sul web contro Original Sin, questo il titolo del reboot. Oggi l’interprete di Aria ha detto la sua in merito e ha preso una posizione in parte contrastante rispetto a quella delle ex colleghe.

Nel corso di un’intervista rilasciata a US Weekly, Lucy Hale ha fatto il suo in bocca al lupo alla nuova generazione di Liars stupendo tutti. “Auguro sinceramente a tutti il meglio e spero che sia un grande successo – ha dichiarato l’attrice, sottolineando che – alcuni sono molto arrabbiati per il reboot, ma penso che sia importante sostenere gli artisti emergenti. Sono curioso di vedere cosa ne fanno“.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Una dichiarazione diametralmente opposta a quanto emerso nelle ultime settimane dopo la notizia dell’ufficializzazione del reboot.

Ecco le prime news in merito

Indietro