L'Isola di Pietro 2 chi ha ucciso Giulia Canale

L’Isola di Pietro 2: chi ha ucciso Giulia Canale? Le anticipazioni

In L’Isola di Pietro 2 chi ha ucciso Giulia Canale? Ecco chi è l’assassino del personaggio di Elisabetta Canalis. Tutte le anticipazioni.

In L’Isola di Pietro 2 chi ha ucciso Giulia Canale? Cercheremo qui di seguito di rispondere a questo interrogativo del pubblico alla sola lettura delle anticipazioni sulla prima puntata. Ma andiamo per gradi. La stagione 2 di L’Isola di Pietro, fiction di Canale 5 prodotta da Lux Vide e con protagonista Gianni Morandi, torna domenica 21 ottobre 2018. Inevitabilmente, dopo le prime sei puntate incentrate sul mistero dell’incendio nella scuola superiore di Carloforte, gli autori hanno concepito un nuovo enigma. O meglio, di enigmi quest’anno ce ne sarà più d’uno.

Dalla scomparsa di Vanessa ai segreti custoditi dal giovane Diego con la complicità dello stesso Pietro, tanti saranno i sottintesi che almeno inizialmente sfuggiranno allo spettatore. Ma la prima puntata di L’Isola di Pietro 2 vedrà anche un omicidio. La vittima è una bellissima modella di Milano giunta da poco a Carloforte. Interpretata da Elisabetta Canalis, il pubblico si chiede dunque in L’Isola di Pietro 2 chi ha ucciso Giulia Canale? Vediamo di dare una risposta a questa domanda.

Chi è Giulia Canale – Elisabetta Canalis in L’Isola di Pietro 2

Prima di farlo sarà necessario capire anche chi sia Giulia Canale, l’affascinante ex modella cui presta il volto Elisabetta Canalis. L’entrata di quest’ultima nel cast era stata annunciata in pompa magna già in primavera. Diversamente, sul suo ruolo si è taciuto per parecchio tempo forse in ragione della sua cruciale importanza per la trama della stagione 2. La Canalis si è limitata nei mesi a condividere pochissimi momenti delle riprese della fiction, che pure si sono svolte nella sua amata Sardegna. La ragione principale dev’essere stata la volontà della produzione di mantenere assoluto riserbo sul suo personaggio.

Elisabetta Canalis interpreta Giulia Canale, una giovane piuttosto avvenente che, dopo un passato da modella, si è stabilita sull’isola di Carloforte con il compagno. Il fidanzato è Ignazio Silas (Stefano Dionisi), uno degli imprenditori più ricchi della zona. In quanto erede delle fortune della famiglia, proprietaria delle riserve di carbone dell’isola, Ignazio sarebbe un ottimo partito per Giulia. Peccato però che, stando ai sospetti della polizia, l’uomo sia anche un pericoloso trafficante.

Vedovo da qualche anno, ha una figlia di nome Vanessa (Beatrice Vendramin) la quale tollera molto a fatica la presenza della matrigna. Ignazio ha un carattere rigido e non transige sull’educazione della sua bambina, che invece è piuttosto ribelle. All’interno di questo rapporto, Giulia preferisce aggirarsi in punta di piedi mantenendosi in disparte nelle dinamiche tra padre e figlia.

In ogni caso, Ignazio e Vanessa non sanno che Giulia sta segretamente lavorando con la polizia per indagare sui traffici illeciti di Silas. L’operazione in incognito, tuttavia, non darà i risultati sperati e Giulia verrà uccisa da un misterioso assassino.

L’Isola di Pietro 2 chi ha ucciso Giulia Canale: le indagini e l’identità dell’assassino

A questo punto, giustamente, ci si chiede chi ha ucciso Giulia Canale. Il corpo della ragazza viene ritrovato in casa sua dalla polizia nella prima puntata. A quel punto, man mano che le indagini avanzeranno la Canale ricomparirà soltanto in una serie di flashback esplicativi. Una volta cominciate le indagini, che vedranno coinvolti sia Alessandro Ferras (Michele Rosiello) sia Elena Sereni (Chiara Baschetti), quest’ultima si rende gradualmente conto che il compagno conosceva la vittima.

All’inizio Elena penserà che i due abbiano avuto una storia, per poi scoprire che lavoravano insieme per inchiodare Silas. I sospetti sulla morte di Giulia, in ogni caso, si concentrano da principio su Diego Marra (Erasmo Genzini). Amico di Pietro, orfano e casualmente giunto a Carloforte in concomitanza con l’assassinio, Diego è in realtà tutt’altro che colpevole.

Elisabetta Canalis Giulia Canale L'isola di Pietro 2
Elisabetta Canalis è Giulia Canale

Il ragazzo spaccia droga per conto di Walter Sasso (Fabrizio Nevola), che a sua volta lavora per Silas. Sasso ha l’incarico di nascondere l’eroina tra i carichi di pesce che al porto aspettano di imbarcarsi verso la terraferma. E pur avendo ricevuto da Ignazio Silas il divieto di trafficare sull’isola, usa l’eccedenza della merce per rivenderla tramite Diego e guadagnare soldi extra. Tutto ciò all’insaputa di Ignazio, ma evidentemente non di Giulia Canale.

Dunque, in L’Isola di Pietro 2 chi ha ucciso Giulia Canale? Il killer del personaggio interpretato da Elisabetta Canalis è proprio Walter Sasso. Per un po’ i sospetti della responsabilità dell’omicidio si orienteranno verso lo stesso Ignazio Silas ed altre persone a lui vicine. Infine, però, si avrà la certezza che ad uccidere Giulia è stato proprio Walter Sasso, convinto che la ragazza potesse rivelare a Silas i suoi affari segreti.

CiakGeneration © riproduzione riservata.