La Porta Rossa 3 terza stagione si farà

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

LA PORTA ROSSA 3 si farà ma sarà l’ultima: anticipazioni sulla terza stagione

Niccolo Maggesi | 21 Novembre 2019

La Porta Rossa

Secondo alcune voci, La Porta Rossa 3 si farà: tutte le anticipazioni sulla terza stagione della serie. Lino Guanciale lascia? […]

Secondo alcune voci, La Porta Rossa 3 si farà: tutte le anticipazioni sulla terza stagione della serie. Lino Guanciale lascia?

UPDATE 21/11/2019: poche le news intorno alla stagione 3 di La Porta Rossa, che sembrerebbe confermata in teoria, ma nei fatti aspetta ancora di far partire le riprese. Pare inoltre che Lino Guanciale, il quale dovrebbe partecipare in toto al progetto, abbia anche lasciato intendere che la terza stagione di La Porta Rossa si farà ma sarà anche l’ultima dell’intera serie.

UPDATE 12/08/2019: ormai è certo che La Porta Rossa 3 si farà, la serie con Lino Guanciale, che torna nei panni di Leonardo Cagliostro avrà una terza stagione. La conferma definitiva arriva proprio dalla voce del suo protagonista, durante un intervento su La Stampa dell’agosto 2019. Qui Guanciale annuncia che le riprese della stagione 3 di La Porta Rossa non cominceranno prima del 2020, quando l’attore sarà impegnato anche con L’Allieva 3. L’uscita della terza stagione di La Porta Rossa potrebbe perciò cadere tanto alla fine del 2020 quanto agli inizi del 2021.

Progetto e le prime voci sulla terza stagione

Domani sera andrà in onda l’ultima puntata della seconda stagione, ma già ci si chiede se La Porta Rossa 3 si farà. La serie TV scritta dall’esperto di gialli Carlo Lucarelli avrà una terza stagione? E soprattutto, l’incognita Lino Guanciale sarà confermata nel cast nei panni del suo Leonardo Cagliostro?

A tutte queste domande cercheremo di dare risposta soddisfacente nel seguente contributo. Contributo che si deve peraltro non solo alla legittima curiosità del pubblico, appassionatosi alle avvincenti disavventure post mortem del commissario protagonista. Ma si spiega anche con alcune voci circolate sul web già prima del debutto televisivo degli ultimi episodi.

Secondo queste indiscrezioni, emerse nello specifico durante la conferenza stampa della FVG Film Commission, responsabile tra le altre della realizzazione di La Porta Rossa, la terza stagione della serie vedrà la luce nel 2020.

A dar retta a questa fonte, infatti, la produzione avrebbe già ricevuto il via libera ufficioso e si starebbe mobilitando per fissare la data delle prossime registrazioni.

Dovendo assicurare agli autori il tempo necessario alla stesura di nuovi episodi, non si tornerebbe però al lavoro prima del prossimo anno.

Di conseguenza, se La Porta Rossa 3 si farà, la terza stagione della serie tornerebbe sul piccolo schermo tra la fine del 2020 e gli inizi del 2021. In questo senso rispettando la cadenza con la quale è andata finora in onda.

La Porta Rossa 3 anticipazioni: Lino Guanciale ci sarà?

UPDATE 12/08/2019: parlando con Fan Page a ridosso della proiezione dell’ultima puntata di La Porta Rossa 2 organizzata a Trieste, Lino Guanciale non solo ha aperto alle speranze di una stagione 3, ma ha anche sostanzialmente confermato la sua presenza nell’ipotetico progetto. Queste le parole dell’attore:

La terza stagione (di La Porta Rossa, ndr)? Sì, se ne sta parlando molto concretamente. Ci sono i margini. Vedremo anche il riscontro che ci sarà per l’ultima puntata e poi si farà un conto finale… È bene che si sappia, per fare la terza (stagione) devo essere proprio tanto convinto. L’ho sempre detto, La Porta Rossa, tra tutti i lavori che ho fatto, è tra quelli che ha margini narrativi più ampi”.

Guanciale diceva questo alla fine dello scorso marzo. L’attore ha avuto modo di ribadire il concetto anche in un’altra intervista concessa a La Stampa nell’agosto dello stesso anno. Contestualmente ha rivelato che il set di La Porta Rossa 3 si riaprirà soltanto nel 2020 per la registrazione dei nuovi episodi.

Altre news e anticipazioni su La Porta Rossa 3

Ma sono in molti a chiedersi, oltre a se La Porta Rossa 3 si farà, se nella terza stagione della fiction rivedremo Lino Guanciale. L’attore, sempre in cerca di nuovi stimoli, ha ripetutamente asserito di non gradire le lunghe serialità così come di rimanere invischiato troppo a lungo nei panni dello stesso personaggio. Che fine potrebbe perciò fare il suo Leo Cagliostro?

Sono già in molti a credere che in realtà il finale della stagione 2 assicurerà a Cagliostro e alla sua famiglia una degna conclusione delle loro avventure. Una volta che Anna (Gabriella Pession) avrà messo fine alla sua fuga e ritrovato felicemente la piccola Vanessa, Cagliostro potrà dire addio all’amica medium e oltrepassare la fatidica Porta Rossa. Che cosa ne sarà invece di Jonas (Andrea Bosca), dopo le sue ultime confessioni, e di tutti gli altri personaggi? Sono queste le altre porte che potrebbero invece restare socchiuse in vista di una terza e a quel punto conclusiva stagione di La Porta Rossa.

È quanto d’altronde ha dato ad intendere proprio Lino Guanciale durante la conferenza stampa degli episodi della stagione 2. L’attore abruzzese, mantenendo un tono a dir poco sibillino, ha dichiarato infatti ai giornalisti:

“È complicato. Diciamo che alcune porte si chiuderanno, ma resteranno tanti misteri da esplorare”.

Tra i punti fermi che l’ultimo episodio della seconda stagione metterà, potrebbe perciò esserci proprio quello sulla vita di Cagliostro. Tutti gli altri protagonisti, e specialmente Vanessa (Valentina Romani), resteranno invece i candidati perfetti per una nuova avventura.

Avventura che, stando ancora alle parole circolate sulla rete dopo la conferenza della FVG, manterrà come location delle riprese la tanto attraente quanto fosca Trieste.

E questa è forse la sola vera certezza che abbiamo al momento…

La Porta Rossa 2 sesta ultima puntata 20 marzo trama

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

La Porta Rossa 2 ultima puntata: trama 20 marzo 2019

Niccolo Maggesi | 14 Marzo 2019

La Porta Rossa

Anticipazioni e trama della sesta e ultima puntata di La Porta Rossa 2, in onda mercoledì 20 marzo 2019 su […]

Anticipazioni e trama della sesta e ultima puntata di La Porta Rossa 2, in onda mercoledì 20 marzo 2019 su Rai 2. È un addio per Cagliostro?

La sesta ed ultima puntata di La Porta Rossa 2 andrà in onda mercoledì prossimo 20 marzo 2019, sempre sulla seconda rete Rai. Stavolta potrebbe davvero trattarsi di un addio per il commissario Leo Cagliostro, e non solo perché la storia giungerà al suo necessario epilogo. A dar da pensare che non ci sarà una stagione 3 della serie è soprattutto la risaputa difficoltà di Lino Guanciale a restare nelle lunghe serialità. Dopo aver ritardato la produzione di L’Allieva e aver lasciato Che Dio Ci Aiuti alla stagione 5, un suo terzo ritorno nei panni di Cagliostro è assai incerto. In ogni caso, la serie creata da Carlo Lucarelli potrebbe proseguire anche senza di lui. Però a quel punto servirebbe qualcun altro a dover oltrepassare la mitica Porta Rossa. E chissà che proprio questo nuovo orizzonte non si palesi nell’ultimo appuntamento della stagione. Leggiamo dunque insieme La Porta Rossa 2, anticipazioni trama ultima puntata di mercoledì 20 marzo 2019.

La Porta Rossa 2 sesta e ultima puntata, trama 20 marzo: anticipazioni dei due nuovi episodi

Stando alla trama dei restanti episodi, l’ultima puntata di La Porta Rossa 2 vedrà finalmente Cagliostro riabbracciare (si fa per dire) la figlia Vanessa. Una volta assicuratosi che la piccolina è di nuovo con la mamma, il commissario potrà varcare la porta dell’aldilà. Ma sarà davvero in grado di farlo, o qualcos’altro lo tratterrà dal trovare una pace eterna?

La Porta Rossa 2 sesta puntata, episodio 11

Nell’episodio 11 dell’ultima puntata di La Porta Rossa 2, Jonas si trova ormai di fronte ai carabinieri, pronto a rilasciare le sue dichiarazioni. Mentre siede di fronte alle autorità, percepisce la presenza di Cagliostro che, facendogli pressione, lo incalza a rivelare la sua verità.

Intanto, gli ispettori Stella e Paoletta riescono a venire a capo di un fatto importante. Esiste cioè una connessione tra l’assassinio di Rambelli, ucciso nella quinta puntata, e la morte di Brezigar risalente invece alla prima puntata. L’illuminazione dei due inquirenti sarà indispensabile alla ricostruzione dell’intero puzzle la cui soluzione li ha finora tormentati.

Nello stesso tempo, Cagliostro cerca di allontanarsi il più possibile da Vanessa, avendo capito che la giovane medium ha una cotta irreversibile per lui. La ragazza non riesce però a restare indifferente al commissario, soprattuto nel caso in cui abbia chiaramente bisogno del suo aiuto.

In una di queste occasioni, però, Vanessa finisce per mettersi nei guai. E casualità vuole che tutto ciò succeda nello stesso momento in cui Leo sente il suono dei fuochi d’artificio intravisti nella sua visione d’inizio stagione.

La Porta Rossa 2 sesta puntata, episodio 12

La trama ufficiale dell’episodio 12 dell’ultima puntata di La Porta Rossa 2 è piuttosto concisa. Com’è normale che sia, visto che la rete non vuole lasciar trapelare troppo su quel che sarà il finale.

Quel che possiamo senz’altro dire è che le autorità saranno ancora prese dalle ricerche della piccola Vanessa. Suo padre invece sa bene che la bambina comparirà nell’ex fabbrica della sua premonizione, e perciò si avvia sul posto.

Ma aiutare la figlia a salvarsi non sarà affatto semplice, e lo impegnerà completamente. Cagliostro dovrà zigzagare tra una difficoltà e l’altra, finché non si ritroverà di nuovo davanti alla tanto agognata Porta Rossa. Ma per lui è davvero arrivato il momento dell’addio?

La Porta Rossa 2 streaming e replica

Ecco come rivedere La Porta Rossa 2 in streaming o replica se vi siete persi la puntata in TV. Tutti gli episodi della serie con Lino Guanciale e Gabriella Pession si possono rivedere su Rai Play, accedendo al servizio e alla scheda ufficiale del programma.

Se siete in possesso di una smart TV, vi basterà cliccare sul tasto segnalato in sovra impressione per entrare nella piattaforma Rai Play. Diversamente, potete rivedere La Porta Rossa 2 in streaming anche su pc, tablet o smart phone scaricando però le apposite applicazioni.

La Rai diffonde una replica in TV di La Porta Rossa 2 su Rai Premium, ogni martedì sera alle 21.20. Anche l’ultima puntata tornerà dunque in onda sul canale 25 del digitale terrestre, a distanza di meno di una settimana dalla trasmissione su Rai 2.

La Porta Rossa 2 quinta puntata trama

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

La Porta Rossa 2 quinta puntata: trama mercoledì 13 marzo 2019

Niccolo Maggesi | 6 Marzo 2019

La Porta Rossa

Trama e anticipazioni di La Porta Rossa 2 quinta puntata, in onda mercoledì 13 marzo 2019. Il segreto di Jonas […]

Trama e anticipazioni di La Porta Rossa 2 quinta puntata, in onda mercoledì 13 marzo 2019. Il segreto di Jonas e la verità di Anna su Rambelli.

Penultimo appuntamento con la stagione 2 di La Porta Rossa, che ha avuto inizio ormai più di quattro settimane fa. Mercoledì 13 marzo 2019 è infatti prevista su Rai 2 la quinta puntata della fiction con protagonisti Lino Guanciale e Gabriella Pession. Quest’anno la serie ha continuato a convincere gli spettatori, pur registrando un tiepido riscontro Auditel. Dati più che soddisfacenti per la seconda rete Rai, che in ogni caso dimostra di tenere a produzioni innovative e di qualità. Le indagini post mortem del commissario Cagliostro proseguono alla ricerca della figlia Vanessa. Che cosa nasconde ancora la misteriosa Confraternita, e che ruolo ha realmente avuto Anna nell’omicidio del marito? Lo scopriamo leggendo le anticipazioni della trama di La Porta Rossa 2 quinta puntata.

La Porta Rossa 2 quinta puntata, trama 13 marzo: le anticipazioni di tutti gli episodi

Come per ogni settimana precedente, anche la trama di La Porta Rossa 2 quinta puntata si articola in due episodi narrativamente indistinti. L’episodio 9 sarà maggiormente incentrato sul rapporto tra Vanessa e Cagliostro, mentre l’episodio 10 vedrà affiorare parecchi più di un segreto sui retroscena della morte del commissario.

La Porta Rossa 2 quinta puntata, episodio 9

Nell’episodio 9 della quinta puntata di La Porta Rossa 2 stagione, Vanessa (Valentina Romani) comincia a guardare di cattivo occhio il misterioso Federico (Carmine Recano). Pensando di fare bene richiedendo l’aiuto di Leo (Lino Guanciale), la ragazza evoca l’amico che è così costretto a interrompere un’importante indagine. Cagliostro si stava occupando di intercettare alcuni membri della Fenice, e il pensiero di averli mancati per colpa di Vanessa scatena fra i due un duro alterco.

Per fortuna che, trascorso del tempo, il commissario torna sui suoi passi e lasciandosi aiutare dalla madre dell’amica, Eleonora (Cecilia Dazzi), scopre finalmente chi fa parte della pericolosa Confraternita.

Ma Leo non è il solo ad indagare. Anche Anna (Gabriella Pession) sta cercando di saperne di più su chi ha consentito che Rambelli (Antonio Gerardi) venisse scagionato, e perché il giudice che lo ha processato abbia creduto ad un coinvolgimento suo e di Piras (Ettore Bassi) nella morte di Cagliostro.

Rapidamente e restando nell’ombra, Anna riesce a raccogliere informazioni, nomi e verità su tutto questo. Pensando ad una persona di fiducia che non la ascolti senza denunciarla, si fa viva con Marco Jamonte (Fortunato Cerlino) e gli racconta tutto.

La Porta Rossa 2 quinta puntata, episodio 10

La trama dell’episodio 10 della quinta puntata di La Porta Rossa 2, invece, sviluppa i progressi di Cagliostro nell’inchiesta sulla Fenice. Il commissario e l’amica Eleonora sono convinti che Don Giulio gli abbia mentito. Il prete saprebbe infatti più di quanto ha dato a vedere, così la donna lo mette alle strette e finalmente il parroco confessa la sua verità.

In questo modo Leo scopre che la Fenice ha un capo piuttosto influente, e decide di comunicarlo in qualche modo a Stella (Elena Radonicich) e Diego Paoletto (Gaetano Bruno). Ma proseguire nelle indagini non sarà facile, perché ogni dettaglio dev’essere esaminato con attenzione e i pericoli sono in agguato.

Infine, un ultimo colpo di scena. Durante le ricerche, la polizia scopre un inquietante segreto che riguarda Jonas (Andrea Bosca) e Silvia (Antonia Liskova). Basterà questo per provocare un brusco cambio di prospettiva nel modo in cui Cagliostro interpretava finora l’intera vicenda…

La Porta Rossa 2 streaming Rai Play e replica Rai Premium

Per tutti coloro che si siano persi la quinta puntata o qualcuna delle altre, La Porta Rossa 2 si può rivedere sia in streaming che in replica. Per quanto riguarda lo streaming, La Porta Rossa è gratuitamente disponibile su Rai Play tanto per la prima quanto per la seconda stagione. Gli episodi vengono caricati online dopo la messa in onda televisiva, e si possono riguardare in streaming e on demand accedendo al sito Rai Play o utilizzando le apposite applicazioni per smart phone, smart TV o tablet.

Se invece si preferisce la replica tradizionale della fiction, La Porta Rossa 2 viene ritrasmesso ogni martedì alle 21.20 su Rai Premium. Il canale 25 del digitale terrestre consente infatti a chiunque non abbia visto la puntata della settimana precedente, di recuperarla il giorno prima del nuovo appuntamento su Rai 2.

La Porta Rossa 2 quarta puntata mercoledì 6 marzo 2019 trama

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

La Porta Rossa 2 quarta puntata: trama mercoledì 6 marzo 2019

Niccolo Maggesi | 26 Febbraio 2019

La Porta Rossa

La trama e tutte le anticipazioni di La Porta Rossa 2 quarta puntata, in onda mercoledì 6 marzo su Rai […]

La trama e tutte le anticipazioni di La Porta Rossa 2 quarta puntata, in onda mercoledì 6 marzo su Rai 2. Rambelli scagionato, Anna è fuggita con Stella.

Continua la messa in onda della stagione 2 di La Porta Rossa, che mercoledì 6 marzo 2019 tornerà sulla seconda rete Rai con la quarta puntata. Ormai mancano solo altri quattro episodi prima di scoprire tutta la verità sul tentato omicidio di Jonas (Andrea Bosca), l’inscenato suicidio di Piras (Ettore Bassi) e gli ultimi segreti sulla morte di Cagliostro (Lino Guanciale).

I pezzi del puzzle costituito dalla più recente premonizione dell’ispettore stanno per comporsi. Quale sarà la visione d’insieme? E soprattutto, quali colpi di scena offrirà? Scopriamo intanto che cosa accadrà in La Porta Rossa 2 quarta puntata, leggendo tutte le anticipazioni sulla trama di mercoledì 6 marzo.

La Porta Rossa 2 anticipazioni quarta puntata mercoledì 6 marzo Rai 2

Per un totale di 12 episodi e 6 puntate in tutto, la stagione 2 di La Porta Rossa va sempre in onda sulla seconda rete Rai intorno alle 21.30 del mercoledì sera. Ogni puntata contiene due episodi l’uno legato all’altro, nei quali Cagliostro e l’amica Vanessa tentano di risalire alla soluzione di veri rompicapi. Ecco che cosa succederà nei due episodi della quarta puntata.

Episodio 7

Nell’episodio 7 della quarta puntata di La Porta Rossa 2, la trama dice che Leo continuerà a barcamenarsi nel tentativo di scoprire chi sia il rapitore della figlia Vanessa. Risalire all’identità del misterioso criminale sembra impossibile, ma il tempo stringe e la sua piccolina potrebbe già essere in grave pericolo.

Frattanto prosegue l’inchiesta giudiziaria sul caso del suo assassinio. Stefano Rambelli (Antonio Gerardi) riesce però a farsi scagionare completamente, dimostrando che le prove a suo carico sarebbero inficiate da indiscutibili manomissioni.

Della scomparsa di Anna (Gabriella Pession), fuggita chissà dove a seguito del suicidio di Piras, se ne occupa il nuovo vicequestore Marco Jamonte (Fortunato Cerlino). In realtà la donna, che pare davvero essersi volatilizzata, è in compagnia dell’amica Stella (Elena Radonicich).

Grazie all’esperienza della poliziotta, dietro il cammino di Anna non ci sono tracce e per un po’ la moglie di Cagliostro può ritenersi al sicuro. Inoltre, Stella le consegna una copia del biglietto lasciato da Piras prima di togliersi la vita e Anna ne rimane scioccata.

In Questura, Stella si occupa anche del caso di Lucia Bugatti (Raffaella Rea), la giornalista e amante del collega Diego Paoletto (Giordano Bruno) legata alla Fenice. Ebbene, le ultime ricerche sul passato e la scomparsa della donna chiariranno finalmente in cosa consista e quali pericoli si nascondano dietro quella confraternita.

Episodio 8

Nell’episodio 8 della quarta puntata di La Porta Rossa 2, sempre in onda mercoledì 6 marzo, assisteremo invece ad un incontro decisivo. Quello cioè di Jonas con Rambelli. L’anziano non smette infatti di riandare con la mente ai tanti colloqui avuti con Cagliostro durante il coma.

Ora che si è risvegliato, quelle immagini lo perseguitano spingendolo alla ricerca della verità. Chi gli ha veramente sparato e perché? È stato davvero Rambelli, che ha sempre indicato come responsabile del suo tentato omicidio?

In un primo momento Jonas racconta tutto quello che ricorda e che prova all’amata Silvia (Antonia Liskova), che lo ha vegliato durante la sua lotta tra la vita e la morte. Poi però decide di affrontare direttamente il suo presunto nemico, e si reca in carcere dall’ex vicequestore. Cosa gli dirà Rambelli, e quale verità si nasconde dietro il tentato omicidio di Jonas da parte sua?

La Porta Rossa 2 stagione streaming Rai Play

Su Rai Play è possibile rivedere in streaming tutti gli episodi di La Porta Rossa, sia della stagione 1 che della stagione 2. Ogni settimana le puntate della fiction con Gabriella Pession e Lino Guanciale vengono infatti caricate online per consentire una seconda visione a chi se li sia persi.

La piattaforma Rai Play è accessibile gratuitamente a tutti gli utenti, ma è necessario iscriversi al servizio. La Porta Rossa 2 si può guardare in streaming sia su smart TV sia su pc, smart phone o tablet. È sufficiente scaricare l’apposita applicazione di Rai Play sul dispositivo prescelto, o collegarsi direttamente al sito.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.