Kj Apa Riverdale Luke Perry Fred Andrews

KJ Apa svela in che modo Riverdale affronterà la morte di Luke Perry

3KJ Apa risponde sul modo in cui gli autori di Riverdale affronteranno la morte di Luke Perry: che fine farà Fred Andrews?

Abbiamo già cercato di formulare alcune ipotesi verosimili sul destino di Fred Andrews nei prossimi episodi di Riverdale. La morte del suo interprete, avvenuta circa due mesi fa con grande sorpresa di tutti, ha infatti costretto gli autori a ripensare il personaggio escogitando una nuova storyline che ne giustifichi l’assenza. Ma nonostante The CW abbia trasmesso l’ultimo episodio registrato da Luke Perry, le risposte a ogni nostra perplessità arriveranno soltanto nella stagione 4. È all’anno prossimo che cioè gli autori dovrebbero aver rimandato l’incombenza di chiarire cos’è accaduto al padre di Archie. Tuttavia proprio KJ Apa ha concesso ai giornali alcune indiscrezioni riguardanti il modo in cui la scomparsa di Luke Perry inciderà sul racconto di Riverdale.

In una conversazione con ET, che ha provato a metterlo in imbarazzo con alcune domande sulla questione, il ventunenne ha dichiarato:

“È sicuro che dovremo ovviamente affrontare il problema ad un certo punto”.

L’attore è rimasto però sul vago quando si è trattato di precisare quando la serie se ne occuperà. E arrancando forse in un pantano di forzata reticenza, ha tirato in ballo Molly Ringwald. L’interprete della mamma di Archie potrebbe tornare ad avere un peso maggiore nella vita del figlio, soprattutto se Fred Andrews non sarà sostituito con un collega di Perry.

Ma leggiamo ancora le parole di KJ Apa…

Indietro