katherine langford

Katherine Langford avrebbe dovuto apparire in Avengers: Endgame – la sua scena è stata tagliata

4Katherine Langford, protagonista di 13 reasons why, avrebbe dovuto far parte dell’ultimo capitolo della saga Marvel. La sua scena è stata però tagliata

Per Katherine Langford Avengers è stato un “Endgame” ancor prima di finire al cinema. Diversi mesi fa, quando le riprese dell’ultimo grande capitolo della saga Marvel erano in corso, era stata annunciata la presenza dell’attrice australiana. La protagonista di 13 reasons why, che non comparirà nella terza stagione della serie Netflix, ha lei stesso annunciato tramite Instagram il suo impegno in Avengers: Endgame.

 

 

 

 

 
 

 

 
Visualizza questo post su Instagram
 

 

 

 

 

 

 
 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

She (red)y 💇💁

 

Un post condiviso da KATHERINE LANGFORD (@katherinelangford) in data:

La Langford avrebbe dovuto interpretare il ruolo della versione adulta di Morgan, figlia di Tony Stark (Robert Downey Jr.) e Pepper Potts (Gwyneth Paltrow) in una scena di Endgame. Tuttavia questa scena, regolarmente registrata e montata, non è mai apparsa sul grande schermo.

Come mai l’annunciata partecipazione di Katherine Langford è stata alla fine tagliata dal montaggio finale? A spiegare l’accaduto ci hanno pensato i fratelli Russo in persona. Nel corso di un podcast, i registi hanno motivato la loro decisione di tagliare la scena incriminata…

Non proseguire la lettura per evitare spoiler sul film!

Indietro
CiakGeneration © riproduzione riservata.