Anticipazioni Il Cacciatore terza puntata trama - Il Cacciatore serie TV streaming

Il Cacciatore terza puntata trama 28 marzo: la guerra di Don Luchino

Anticipazioni Il Cacciatore terza puntata mercoledì 28 marzo 2018: la trama dei due episodi con la guerra di Don Luchino e le indagini del PM Barone.

Il Cacciatore terza puntata trama e tutte le anticipazioni di mercoledì 28 marzo

Prosegue l’appuntamento con la fiction di RaiDue incentrata sul PM Saverio Barone e sui casi di mafia risolti verso la fine del Novecento. Francesco Montanari sarà ancora Il Cacciatore, ispirato al giudice Alfonso Sabella, per le prossime tre settimane. La serie TV della seconda rete della Rai si compone infatti di sei puntate e dodici episodi complessivi. Nel cast de Il Cacciatore, oltre a Montanari, anche Miriam Dalmazio, David Coco, Francesco Foti e tanti altri interpreti di cinema e fiction.

Durante la prima puntata e la seconda de Il Cacciatore, abbiamo conosciuto Barone e il suo acerrimo nemico: Leoluca Bagarella detto Don Luchino. Quest’ultimo, che regola i serpeggianti rapporti di potere nella società siciliana, si nasconde indisturbato nell’entroterra palermitano. Dal suo covo, insieme alla moglie Vincenzina, gestisce però tutto l’impianto mafioso. E dopo aver risposto alla minaccia dei pentiti con il rapimento del piccolo Giuseppe Di Matteo organizza ora una vendetta contro le famiglie rivali ai Corleonesi.

Scopriamone di più dalle anticipazioni Il Cacciatore terza puntata trama.

Il Cacciatore terza puntata trama

Ogni settimana la puntata si articola in due episodi diversi, collegati tuttavia fra loro per contenuti e sviluppi. Nella terza puntata de Il Cacciatore, secondo la trama, seguiremo ancora una volta tanto le indagini di Barone quanto i retroscena della vita di Bagarella.

Il Cacciatore 3 puntata, episodio 5: le Idi di Marzo

Carlo Mazza continua la sua collaborazione a stretto contatto con Saverio Barone. E ora più che mai, dal momento che Don Luchino ha provocato una serie interminabile di morti tra Corleone e Villabate. Lo spietato boss è convinto che esista un complotto contro la famiglia dei Corleonesi, specie da parte dei Di Pieri. Ma è veramente così?

Intanto, gli omicidi costringono Saverio ad ore di lavoro interminabili, che lo allontanano ancora di più dalla vita coniugale. La moglie Giada è costretta ad accettare passivamente l’impegno del marito, convinta che se non rispondesse al suo bisogno di giustizia vivrebbe nella frustrazione.

Carlo e Saverio sono convinti del coinvolgimento di Bagarella nei delitti, ma hanno bisogno di prove per dimostrarlo. Una svolta potrebbe arrivare però grazie a Serena, che per un periodo ha intrattenuto rapporti piuttosto intimi con Salvatore Barbagallo, un mafioso del clan dei Di Pieri. La donna si persuade a confessare le ragioni della guerra in corso nella provincia palermitana, ma è anche frenata dalla paura. Sarà Saverio, allora, a convincerla.

A casa Bagarella, nel frattempo, Vincenzina è ossessionata dal pensiero di voler regalare un figlio che non arriva al suo uomo. Senza l’opportunità di intraprendere una gravidanza si sente impotente e incompleta, ma la sua superstizione religiosa la porterà a credere che c’è una spiegazione alla propria infertilità. Il fatto che Don Luchino stia ancora trattenendo il povero Giuseppe avendo trascinato nella sofferenza l’intera famiglia Di Matteo costituirebbe un peccato imperdonabile agli occhi di Dio. Che ne pensa, però, Bagarella?

Il Cacciatore 3 puntata, episodio 6: Famiglia

Quando Mazza e Barone riescono a mettere le mani su Salvatore Barbagallo, la cessazione delle vendette di Bagarella sembra sempre più vicina. Anche se i due magistrati non riusciranno ad arrivare al boss che stanno cercando, potranno ad ogni modo fermare le stragi contro i Di Pieri.

Ma il malcontento si genera all’interno della stessa famiglia dei Corleonesi, nella quale il sicario di Bagarella Giovanni Brusca manifesta la sua stanchezza per gli assassinii. Don Luchino è tuttavia ancora convinto che qualcuno dei Di Pieri starebbe ordendo un piano segreto contro i Corleonesi, e decide di proseguire con la sua vendetta.

Stavolta però si rivolge a Pasquale Di Filippo, di cui usa le capacità persuasive facendo torturare una persona che potrebbe saperne più di tutti. Con quale risultato?

Il Cacciatore serie TV streaming: come rivedere la fiction

Rivedere la serie TV Il Cacciatore in streaming è piuttosto accessibile. La fiction di RaiDue con Francesco Montanari è infatti interamente disponibile sul servizio on demand RaiPlay, sul quale esiste un’apposita sezione con puntate intere e contenuti speciali.

Il Cacciatore terza puntata verrà caricato sul sito immediatamente dopo la sua messa in onda, e sarà possibile rivederlo sia cercando la pagina dedicata alla fiction, sia attraverso il servizio replay della programmazione.

Per farlo basterà avere a disposizione una connessione ad internet o l’applicazione RaiPlay sui dispositivi tablet o smartphone.

Il Cacciatore torna dunque mercoledì 28 marzo 2018 con la terza puntata (di sei totali).

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare