Elizabeth Olsen

Elizabeth Olsen supporta Scarlett Johansson contro la Disney

Elizabeth Olsen supporta Scarlett Johansson: l'attrice ha denunciato la Disney per violazione del contratto di Black Widow

1Elizabeth Olsen supporta Scarlett Johansson contro la Disney

Non è trascorso molto tempo da quando Black Widow è arrivato al cinema e Scarlett Johansson ha denunciato la Disney. E, in merito alla questione, alcuni colleghi dell’MCU hanno espresso il proprio supporto, tra cui Elizabeth Olsen che interpreta Wanda Maximoff. L’attrice, che ha ottenuto una candidatura agli Emmy Awards per la performance in WandaVision, ha raccontato a Vanity Fair cosa pensa in merito alla denuncia di Scarlett Johansson.

Il discorso, in realtà, è partito da lontano, affrontando il delicato argomento dei film in uscita in streaming a discapito delle sale cinematografiche. La Olsen è molto legata all’universo Marvel, ma è anche legata al cinema, un settore molto penalizzato dalla pandemia e in parte anche dal continuo ampliamento dell’area streaming. In merito a ciò, l’interprete di Wanda ha raccontato a Vanity Fair:

Sono preoccupata per diverse cose, non per Scarlett, ma per i film più piccoli che potrebbero non arrivare al cinema. Era già così prima della pandemia. A me piace andare al cinema, non necessariamente per guardare un film da Oscar o un blockbuster, mi piacciono anche i film indipendenti. È questo che mi preoccupa, e le persone devono mantenere i cinema vivi.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Riguardo la denuncia di Scarlett Johansson contro la Disney, Elizabeth Olsen ha spiegato di essere dalla parte della collega:

Quando si tratta degli attori e dei loro guadagni, parliamo comunque di contratti. Quindi o è nel contratto o non lo è. Credo che Scarlett sia una davvero tosta e quando ho letto cosa stava succedendo ho pensato: ‘Buon per te’.

Ripercorriamo insieme cos’è accaduto a Scarlett Johnasson e perché l’interprete di Black Widow ha denunciato la Disney.

Indietro

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare