Dark Netflix 2 stagione: albero genealogico delle famiglie

2Dark Netflix: albero genealogico della famiglia Nielsen

dark netflix
La famiglia Nielsen

Agnes Nielsen (Antje Traue) è il membro della famiglia Doppler più lontano nel tempo: è la madre di Tronte e nonna di Ulrich. Il suo personaggio arriva a Windern nel 1953, in fuga da un marito violento. La donna ha una relazione amorosa con Doris Tiedermann, ed è la sorella del misterioso Noah, figlia di Erna (Tilla Kratocwil). Con l’aiuto di Claudia Tiederman, Agnes entra a far parte del Sic Mundus per distruggerlo e nel 1921, per provare la sua fedeltà ad Adam, uccide il fratello.

Tronte Nielsen (Walter Kreye) e Jana Nielsen (Tatja Seibt) sono il padre e la madre di Ulrich e di Mads. Seguendo il volere di Claudia, Tronte sposta il cadavere di Mads in un wormhole, facendolo arrivare nel 2019. Jana è invece sconvolta dalla sparizione del figlio.

Ulrich Nielsen (Oliver Masucci) è membro della polizia di Winden nel 2019 ed è il padre di Magnus, Martha e Mikkel, nonché marito di Katharina. Oltre alla sua morbosa relazione con Hannah Kahnwald, Ulrich viaggia nel 1953 attraverso le grotte per cercare Mikkel. L’uomo è accusato da Egon Tiedermann di aver ucciso i giovani Erik e Yasin. Nella stagione 2 si scopre che un anziano Ulrich è detenuto in una struttura psichiatrica da almeno 30 anni. L’uomo scopre che Mikkel è ancora vivo e cerca di portarlo in salvo attraverso le grotte, prima che la sua evasione sia fermata. Nel 1952 incontra Hannah, che si prende gioco di lui, lasciandolo in cella.

Jordis Triebel è Katharina Nielsen, preside del liceo di Winden, madre di Magnus, Martha e Mikkel. Nel 1986 accusa Ulrich di averla violentata, incolpando poi Regina Tiedermann della menzogna. Katharina scopre dei viaggi nel tempo e durante l’Apocalisse è davanti alla porta delle grotte.

Il figlio primogenito è Magnus Nielsen (Moritz Jahn), il quale ha una relazione con Franziska Doppler. Durante l’Apocalisse del 2020 lo Straniero fa viaggiare la coppia nel tempo, infatti nel 1921, da adulti, sono parte del Sic Mundus, seguaci di Adam.

Martha Nielsen (Lisa Vicari) è figlia di Ulrich e Katharina, inizialmente fidanzata con Bartosz Tiedemann. La ragazza frequentava anche Jonas, prima che il ragazzo andasse a vivere in Svizzera per ricevere supporto psichiatrico dopo il suicidio del padre. Nella stagione 2 Martha scopre la sua relazione di parentela con Jonas e continua ad amarlo. La ragazza è la causa scatenante di tutto, dato che la sua morte a fine della 2 stagione, causata da Adam, dovrebbe trasformare il nobile Jonas nel terribile Adam. Prima che l’Apocalisse abbia luogo, una Martha di un’altra realtà salva Jonas, utilizzando una nuova macchina del tempo.

Infine l’ultimo dei Nielsen è Mikkel (Daan Lennard), il figlio di 11 anni di Ulrich e Katharina, che nel 2019 scompare e si trova nel 1986, dove incontra Noah e viene adottato da Ines. Mikkel diventa poi Michael e sposa Hannah, con la quale ha Jonas.

Chi manca? Non sappiamo chi sia il marito di Agnes e padre di Tronte.