spider-man 3 charlie cox daredevil

Charlie Cox sarà Daredevil in Spider-Man 3? Il rumor

1Secondo un rumor Charlie Cox tornerà a interpretare Daredevil nel nuovo Spider-Man 3 con Tom Holland: tutti i dettagli sul suo ruolo nel film

Il finale di Spider-Man Far From Home non lascia dubbi: Peter Parker avrà bisogno di un avvocato. Infatti il personaggio di Tom Holland, nelle scene post-credits, viene accusato di aver ucciso Quentin Beck, alias Mysterio, il quale ha rivelato la sua vera identità. Poco dopo il più noto caporedattore di New York, J. Jonah Jameson annuncia la caccia a Peter Parker, per vendicare il “buon” Quentin. Ma chi potrà essere il suo avvocato se non Matt Murdock, ovvero Daredevil, ovvero Charlie Cox?

Secondo un rumor infatti pare proprio che Charlie Cox tornerà a vestire i panni di Daredevil in Spider-Man 3, il cui titolo è ancora sconosciuto. L’attore ha interpretato Matt Murdock nella serie Marvel, cancellata alla terza stagione come il resto delle serie Netflix, a favore di Disney+.

In molti avevano ipotizzato un coinvolgimento invece del personaggio di Jennifer Walters, ovvero She-Hulk, la cui serie è in arrivo su Disney+. Ma sono in molti a sperare anche nel ritorno di Charlie Cox nei panni di Daredevil. A parlarne è anche Kevin Smith, un regista americano, nel suo podcast Fatman Beyond.

“Ho sentito un’altra buona notizia. Si dice che nel nuovo film di Spider-Man, Spidey avrà un avvocato. Charlie Cox potrebbe ritornare nei panni di Matt Murdock. Questo è il rumor che sta girando e ci si chiede come abbia fatto la Marvel a lasciar trapelare una cosa del genere”.

Ma la sua dichiarazione non finisce qui.

Indietro