chace crawford storia spogliarellista blake lively

Chace Crawford racconta una storia che fa ridere Blake Lively

1In un’intervista al Jimmy Fallon, Chace Crawford ha raccontato una storia sul suo passato che diverte sempre la ex collega Blake Lively

Chace Crawford ha avuto la possibilità di diventare un ballerino spogliarellista professionista, e ha raccontato la divertente storia, che ha sempre fatto ridere Blake Lively, durante il The Tonight Show Starring Jimmy Fallon. L’attore ha partecipato allo show per promuovere la seconda stagione di The Boys, i cui episodi escono settimanalmente su Prime Video. Nel corso della puntata si è aperto raccontando questa storia e parlando anche della collega di Gossip Girl.

“Blake Lively ama questa storia, ma non l’ho mai raccontata interamente. Sì, ho rifiutato un lavoro da ballerino spogliarellista. Vivevo a New York. Faceva freddo, mi piaceva fare palestra nel mio palazzo perché non c’era mai nessuno, tranne questo tipo. Un tipo che indossava sempre la colonia e vestiti stretti, pensavo fosse un personal trainer. Un giorno è venuto da me e dopo aver parlato, era molto gentile, mi ha chiesto se ero il tipo da fare il modello”.

Dopodiché l’uomo ha chiesto a Chace Crawford delle foto del suo viso, che però l’attore non aveva con sé, dato che appunto era in palestra. A quel punto il tipo misterioso ha spiegato a Chace che organizzava un campo dove venivano istruiti ballerini spogliarellisti, per diventare professionisti e partecipare a tour mondiali con una crew specializzata.

Alla fine, come ben sappiamo, Chace Crawford ha gentilmente declinato l’offerta, e il suo piano B ha funzionato: poco dopo ha ottenuto infatti la parte di Nate Archibald in Gossip Girl. Sarebbe potuto diventare un ballerino spogliarellista di successo, ma la sua carriera ha preso una differente direzione.

Ma l’attore ha parlato anche di come siano cambiati i suoi fan dai tempi di Gossip Girl a ora, con The Boys.

Indietro