braccialetti rossi

Home News e anticipazioni

Braccialetti rossi: dove e come rivedere la terza stagione

Debora Parigi | 4 Dicembre 2016

Braccialetti rossi 3 è finito giovedì, ma i fan sentono già la mancanza. In attesa di novità sulla quarta stagione, […]

Braccialetti rossi 3 è finito giovedì, ma i fan sentono già la mancanza. In attesa di novità sulla quarta stagione, è possibile rivedere la terza. Ecco dove e come.

Se sentite già la nostalgia di Braccialetti rossi, la cui terza stagione si è conclusa giovedì 1 dicembre, non c’è da disperarsi. Potete rivedere tutte gli episodi sul sito di RaiPlay.
E il sito on-demand della Rai non contiene solo Braccialetti rossi 3, ma anche le precedenti due stagioni della fiction.
Sulla pagina dedicata alla serie non ci sono solo gli episodi, ma anche tutte le informazioni che riguardano la serie, le anteprime e gli extra. Quest’ultimi sarebbero tutti gli speciali dedicati alla fiction, i dietro le quinte e vari video girati dai ragazzi del cast.

Per i fan più accaniti è possibile acquistare anche i dvd della serie. La terza stagione della fiction è già in edicola, col primo dvd uscito il 2 dicembre. Le uscite in totale saranno otto.
Le altre due stagioni sono invece acquistabili in tutti i negozi specializzati.

E se vi state chiedendo cosa ne sarà della fiction, non preoccupatevi. Braccialetti rossi 4 è già stato confermato, sia dal produttore che dalla Rai. Il regista e tutto il suo staff ci stanno già lavorando e la nuova stagione è in fase di scrittura. Per le riprese ci sarà invece un po’ da aspettare, perché inizieranno a maggio 2017 sempre in Puglia. Per quanto riguarda i personaggi, alcuni se ne andranno mentre altri resteranno. Ma le ufficialità sul cast completo devono ancora arrivare.

Intanto, buona visione per un grande re-watch.

Ti potrebbero interessare anche:

Braccialetti rossi: il dottor Pietro racconta la sua esperienza e se tornerà
Braccialetti rossi nuovi amori: Margi e Bobo, Toni e Mela
Braccialetti rossi 3: il dottor Pietro e la mamma di Bobo finalmente insieme