Baby 4 stagione non si fa su Netflix, la terza è l’ultima: news e streaming

Baby 4 stagione non si fa su Netflix, la terza è l’ultima: news e streaming

Baby 4 stagione non si fa su Netflix, non ci sarà l’uscita di nuovi episodi

La terza stagione di Baby sbarca su Netflix il 16 settembre 2020 sapendo di andare incontro verso il suo gran finale. Oramai da tempo la piattaforma streaming aveva annunciato l’addio definitivo al teen drama di produzione italiana. L’annuncio arrivava nel novembre dello scorso anno, appena un mese dopo l’uscita della seconda stagione. Con il seguente video scoprivamo che la stagione 4 di Baby non si fa su Netflix.

Non ci sarà dunque una futura uscita di nuovi episodi ed è forse proprio questo aspetto ad aver reso la terza stagione quella più interessante e significativa. Tutti i segreti vengono a galla in Baby 3 e vediamo finalmente come si conclude il percorso dei nostri protagonisti. Vi avvisiamo seguiranno ora spoiler sulla stagione finale e, in particolare, sugli avvenimenti al centro degli ultimi episodi. Non continuate a leggere, dunque, se non avete ancora visto la stagione 3 di Baby.

La stagione 3 di Baby è l’ultima, come finisce la serie Netflix?

Cosa accade nel finale della serie NetflixCome finisce Baby 3? Al centro della terza stagione ci sono le indagini della polizia sul giro di prostituzione minorile che riguarda il liceo Collodi di Roma. Oramai il cerchio attorno alle nostre protagoniste, Chiara e Ludovica, si stringe sempre di più e presto sia loro che le persone che li stanno attorno si ritrovano ad affrontare la verità. Baby smette di mostrare ciò che accade come un gioco e i toni si fanno più cupi e angoscianti. Nell’ultimo episodio della serie TV, ovvero nel gran finale dato che non ci sarà una stagione 4 di Baby, vediamo come si conclude il processo.

L’avvocato di Fiore sembra aver ribaltato la situazione e sono Damiano, Ludovica e Chiara coloro che rischiano le conseguenze più gravi. A intervenire in loro favore sarà Natalia, che a sorpresa testimonierà contro Fiore scagionando i nostri protagonisti. Nel finale di Baby vediamo Ludovica diplomarsi e riuscire così a raggiungere Parigi per frequentare la tanto agognata scuola di fumetti. Damiano si trasferisce insieme a Monica lasciando l’ambasciata del padre mentre Chiara finisce in una casa famiglia. Fabio e Brando stanno vivendo la loro storia d’amore alla luce del sole, finalmente liberi d’essere se stessi.

Uno dei momenti più emozionanti con cui ci lascia la stagione 3 di Baby è ovviamente l’addio di Ludo e Chiara che, prima di salutarsi definitivamente, decidono di sancire l’indelebile legame della loro amicizia con un tatuaggio a forma di orsachiotto.

Dove vedere gli episodi di Baby in streaming?

La serie spagnola è un prodotto originale Netflix e di conseguenza viene distribuita in Italia, e nel resto del mondo, all’interno del catalogo della piattaforma. Dove vedere gli episodi di Baby in streaming se non si ha Netflix? Non esistono altri siti streaming in grado di darvi la possibilità di guardare le puntate della serie TV. L’unica opzione è quella di iscriversi a Netflix, che purtroppo non offre più il periodo di prova di un mese ai suoi utenti. Tuttavia, l’abbonarsi alla piattaforma non sottoscrive alcun contratto e vi consente dunque di retrocedere dall’iscrizione in qualsiasi momento.

Il costo dell’abbonamento che vi permetterà di poter vedere le puntate di Baby, disponibili al momento online fino alla sua terza stagione dato che la 4 sembra non si farà, varia a seconda delle esigenze dell’utente. Secondo vari fattori che riguardo la qualità del video e il numero di dispositivi che possono essere utilizzati contemporaneamente. Ciò che vi consigliamo noi è di fare un unico account da condividere con altre persone, in modo tale da dividere la somma mensile che andrete a pagare.