American Horror Story 8 Billie Lourd

American Horror Story 8, Billie Lourd nel cast: confermata l’ex Scream Queens

3Nel cast di American Horror Story 8 Billie Lourd torna per un nuovo ruolo. La figlia di Carrie Fisher ed ex volto di Scream Queens di nuovo nella serie di Ryan Murphy.

Dopo le conferme di Evan Peters, Sarah Paulson e Kathy Bates, nonché della guest-star Joan Collins, un altro volto si aggiunge alla nuova stagione di American Horror Story. Si tratta di Billie Lourd, figlia della compianta Carrie Fisher e nipote di Debbie Reynolds. In American Horror Story 8 Billie Lourd interpreterà un ruolo ancora ignoto, ma probabilmente rientrerà nel cast di attori principali.

D’altronde è già accaduto così anche nella settima stagione, dove l’attrice ha girato la maggior parte delle sue scene accanto a Evan Peters. Entrata nella famiglia di Ryan Murphy dal 2015, quand’era tra le protagoniste del cult Scream Queens, la Lourd è stata praticamente tenuta a battesimo dal prossimo produttore di Netflix.

L’esordio televisivo nella serie tragicomica le ha fatto guadagnare d’altronde la fama e la consapevolezza necessaria ad ereditare le parti della madre nella rinnovata saga di Star Wars. Qui Billie Lourd è approdata infatti dal 2015, quando Guerre Stellari è tornato sugli schermi cinematografici insieme alla principessa Leia.

Proprio a lei si erano ispirati gli stessi costumisti di Scream Queens, che l’avevano dotata di un para-orecchi che ne ricordava l’iconica acconciatura. Ma chi sarà invece in American Horror Story 8 Billie Lourd?

Indietro