Vite in Fuga 2 ci sarà seconda stagione

Vite in Fuga 2 ci sarà? Anticipazioni seconda stagione

Ecco se Vite in Fuga 2 ci sarà: la fiction con Anna Valle e Claudio Gioè è pensata anche per una seconda stagione? Tutte le anticipazioni.

Con la sesta puntata, Vite in Fuga conclude il suo primo ciclo di episodi trasmessi nei mesi di novembre-dicembre 2020 su Rai 1, ma la fiction avrà una seconda stagione? È la legittima domanda che il pubblico di Rai 1 si fa a ridosso del finale, considerando soprattutto i discreti numeri che la serie ha ottenuto negli ascolti. La storia della famiglia Caruana, al di là del crac finanziario della banca in cui lavorava Claudio e che ha costretto i familiari alla fuga, può proseguire oltre? In poche parole, Vite in Fuga 2 ci sarà? Cerchiamo di dare una risposta all’interrogativo, con le anticipazioni per ora in nostro possesso.

Seconda stagione: ecco che cosa sappiamo

Se sul versante degli ascolti non ci sarebbero ostacoli, l’ipotesi di un prolungamento di Vite in Fuga per una stagione 2 diventa più discutibile su altri fronti. Per esempio quello della storia generale, visto che la sesta puntata della fiction metterà sostanzialmente un punto sulla vicenda del crac bancario.

Di conseguenza, viene da chiedersi di quali eventi i personaggi potrebbero nuovamente essere protagonisti nel caso di un eventuale rinnovo della serie. Con quegli eventi, i vari Silvia, Claudio, Alessio e Ilaria dovrebbero peraltro continuare a dare un senso al titolo della fiction. Un’ulteriore fuga della famiglia sarebbe credibile, o finirebbe forse per rivelarsi forzata?

In buona sostanza, l’intreccio di Vite in Fuga sembrerebbe destinato a esaurirsi nell’arco dei dodici episodi finora andati in onda, e prestarsi davvero poco a una stagione 2. Senza contare che, sia in sede di conferenza stampa che nelle settimane successive, nessuno ha alluso a un’ipotetica seconda stagione della serie. Questo perché probabilmente, sia dalla troupe che dal cast, le disavventure dei Carauna sono state concepite come auto-conclusive.

Ad ogni modo, accade molto raramente che i vertici di rete si esprimano con tale rapidità sul prosieguo di una produzione. Di solito, i tempi che servono ad assicurare una nuova fase di lavoro sono lunghi e soprattutto ben ponderati. C’è infatti bisogno che gli autori garantiscano un’altra trama accattivante, che il cast confermi la sua disponibilità, e così via. Perciò, l’annuncio del rinnovo di Vite in Fuga 2 potrebbe anche arrivare nelle settimane entranti.

In poche parole, sarà necessario attendere che la Rai emetta direttamente sentenza su un’altra stagione di Vite in Fuga, o che a lasciarlo trapelare con anticipo siano gli addetti ai lavori. Restate quindi aggiornati sul tema consultando con regolarità questo nostro contributo.

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare