Una Mamma per Amica nuova serie all'orizzonte? I Palladino dicono no

Una Mamma per Amica nuova serie all’orizzonte? I Palladino dicono no

Una Mamma per Amica nuova serie all’orizzonte? Com’è nato il revival, e le parole dei Palladino che confermano l’addio alle Gilmore Girls.

Una Mamma per Amica nuova serie – Ad un anno di distanza dal ritorno di Lorelai e Rory Gilmore sugli schermi televisivi, sembra arrivato davvero il momento di dire addio alle Gilmore Girls. Nonostante i quattro episodi del revival di Netflix si siano conclusi con un cliffhanger, la creatrice Amy Sherman Palladin smentisce le voci di un nuovo progetto. Tornare a Stars Hollow è stata un’esperienza straordinaria, che tutti i protagonisti dello show andato in onda fino al 2007 hanno profondamente voluto. Sarà molto difficile, però, che si ripresentino ancora una volta le circostanze che hanno suscitato l’idea del primo revival.

“La ragione per cui è accaduto la prima volta, è perché tutti noi andammo a quel festival di Austin e ci siamo seduti insieme. E c’era un bar aperto, e ci siamo seduti tutti dicendo ‘Sembra il momento giusto, facciamolo'”, ha svelato all’Hollywood Reporter.

Una Mamma per Amica nuova serie all'orizzonte? I Palladino dicono no
Gilmore Girls – Lorelai (Lauren Graham) e Rory (Alexis Bledel)

Ora, tuttavia, Alexis Bledel ha ben altri grilli per la testa (è nel cast di The Handmaid’s Tale), e i Palladino hanno firmato un accordo ricchissimo con Amazon. Proprio in questi giorni, sulla piattaforma streaming abbinata al servizio di e-commerce va in onda la loro nuovissima creatura, The Marvelous Mrs. Maisel. E giacché qualcuno vi ha già intravisto qualche parallelismo con le Gilmore Girls, ci si è domandati se non fosse il segno di un’imminente fermata a Stars Hollow. Ma la testa dei Palladino si scuote.

Perché Una Mamma per Amica nuova serie non ci sarà

“Penso che (per Una Mamma per Amica nuova serie, ndr) dovebbe capitare una circostanza simile. Dovrebbe esserci un bar aperto, e dovremmo avere la storia giusta e la giusta struttura per raccontarla. E dovrebbe essere un momento in cui noi e le ragazze sentiamo tutti che tipo ‘Sì, buttiamoci ancora’”.

Quel che si direbbe essere stato il risultato isolato di una fortunata congiunzione astrale, insomma, potrebbe difficilmente riproporsi. Nei mesi della messa in onda di The Handmaid’s Tale, in fondo, abbiamo persino sentito dire che il ruolo di Ofglen era ciò che avrebbe desiderato molti anni fa. Lasciandoci perciò intendere che, se fosse intervenuto prima del colloquio coi Palladino e Lauren Graham a Austin, probabilmente il revival non avrebbe neppure mai visto la luce.

Ma i più irriducibili che non vogliano rinunciare alla speranza, sappiano comunque che i Palladino non hanno intenzione di chiudere completamente la porta alle Gilmore.

“Non c’è nulla in programma al momento, ma se la musa colpirà saremo aperti a quella possibilità”.