Transparent cancellato

Transparent cancellato: la stagione 5 sarà l’ultima della serie Amazon

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Amazon Prime Video conferma la cancellazione di Transparent con la quinta stagione. Transparent 5 sarà l’ultima stagione della serie con Jeffrey Tambor.

Transparent cancellato da Amazon. La stagione 5 sarà l’ultima della serie TV nata con Jeffrey Tambor, e che ha visto l’uscita di scena dell’attore per le accuse di molestie sessuali. In un lunghissimo editoriale pubblicato su The Hollywood Reporter, infatti, la creatrice dello show Jill Soloway ha confermato che con la quinta stagione si chiuderanno le storie della famiglia Pfefferman. Dopo cinque anni, uno dei pochi altri show realizzati da Amazon veramente acclamati dalla critica, si concluderà definitivamente.

Colpa dell’addio a Jeffrey Tambor? Anche, ma non necessariamente. La stagione 5 di Transparent consentirà di dare un ultimo slancio emotivo alla famiglia Pfefferman, prima di salutarla una volta per tutte. I personaggi lo faranno probabilmente accompagnando Ali, una delle figlie di Maura, verso un percorso di transizione.

Ma sulla trama, come su una data di uscita di Transparent 5 ancora tutto tace. L’unica certezza è l’addio a Tambor, che proprio oggi ammette di essere stato cattivo e problematico sul set. La produzione aveva inizialmente pensato di concedere all’attore un piccolo cameo in un flashback, prima di fare un inevitabile salto in avanti con il racconto. Se pure sembrava un espediente giustificabile, Amazon se ne è opposta cassando l’idea.

Tambor – dichiara la creatrice – non si è evidentemente accorto di essersi fatto dei nemici. Quelle che da parte sua potevano essere percepite come innocue avances erano in realtà comportamenti deplorevoli nei confronti delle colleghe. L’attore avrebbe scritto alla sorella di Jill Soloway (anch’essa autrice televisiva) che contro di lui è avvenuto un vero “colpo di stato”. In realtà si è trattato di un’inchiesta resasi necessaria non soltanto in ragione delle testimonianze di alcune attrici, ma soprattutto in un’epoca particolarmente sensibile al problema.

Transparent cancellato: la quinta stagione sarà l’ultima

Eppure questo non ha arginato il paradosso per cui se da un lato il pubblico acconsentiva ad approfondire la questione, dall’altro riteneva impensabile che Transparent proseguisse. E forse proprio in ragione della futura assenza di un personaggio che è stato da sempre la chiave della serie, gli autori hanno voluto dare un ultimo e degno saluto ai personaggi, senza però forzare oltre il racconto.

Transparent, nato dall’idea di Jill Soloway di trasporre in immagini un’esperienza personale, si è fatto negli anni portavoce di messaggi intensi e importanti, sensibili e spesso trascurati dalla TV. La comunità LGBT vi ha trovato infatti ampio spazio, sia nella sceneggiatura che nel cast. E si è veicolata soprattutto l’idea che l’identità, sessuale o personale che sia, dovrebbe interpretarsi con assoluta trasparenza.

Se questo verrà recepito ancora una volta dal pubblico, lo diranno i risultati della stagione 5, attesa non prima del tardo 2019. A questo punto, però, ci si domanda anche se con Transparent cancellato saranno altre le finestre che la TV lascerà aperte su un mondo simile. O se invece, terminata questa esperienza, il caso Tambor diventerà come una lettera scarlatta sullo show, di cui nessuno potrebbe volerne raccogliere l’eredità.

CiakGeneration © riproduzione riservata.