the witcher netflix

The Witcher serie TV Netflix streaming, trama, cast e uscita

Contenuti

The Witcher serie TV Netflix: tutto quello che c’è da sapere su trama, anticipazioni, cast, attori e personaggi.

THE WITCHER: in arrivo la nuova serie TV di Netflix, ecco tutto quello che c’è da sapere. Se c’è una certezza, per noi amanti delle serie TV, è che l’abbonamento a Netflix è una delle nostre uniche salvezze. Il colosso dello streaming ci ha abituato a grandi novità e a serie di successo che ci venivano proposte tutte insieme e che hanno cambiato il modo di guardare gli show televisivi. In arrivo, una nuova serie tratta da una saga letteraria: stiamo parlando di The Witcher. Ecco tutto quello che c’è da sapere!

The Witcher data di uscita: quando esce e come vedere in streaming in Italia

Inutile dire che non c’è ancora una data di uscita definita per The Witcher. In primo luogo, sembrava che lo show non dovesse approdare prima del 2020. Netflix, però, ha fatto sapere che la serie TV sarà invece già disponibile a partire dagli ultimi mesi del 2019. Non appena avremo novità, vi aggiorneremo. Come tutte le altre serie del servizio, l’unico modo legittimo di guardare lo show sarà utilizzare l’abbonamento al servizio di streaming.

Di che cosa parla The Witcher? Trama e anticipazioni della serie novità di Netflix

La serie è tratta dalla saga omonima dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski che ha creato un vero e proprio mondo dove risiedono i Witchers. Secondo quanto anticipato, si tratta di cacciatori che sviluppano delle abilità soprannaturali in giovane età per combattere dei mostri mortali. In Italia i libri sono noti come la Saga di Geralt di Rivia e prende il nome dal protagonista principale e i personaggi sono detti strighi.

La saga è formata da una serie di racconti antologici che presentano il mondo in cui Geralt viaggia continuamente e risolve i problemi di coloro che lo incontrano. Successivamente, nei primi quattro romanzi, Geralt allena Ciri rendendola una giovane striga. La guerra portata da maghi e incantatori fa sì che il protagonista venga ferito gravemente e perda di vista gli altri membri del gruppo, che ricercherà nel terzo romanzo. Il quarto romanzo prepara alla grande battaglia dell’ultimo libro, La Signora del Lago. Gli antichi elfi trattengono Ciri e una enorme battaglia incombe sul mondo di Gerart.

Sembra che nella serie Geralt sarà condotto dal destino a incontrare la giovane principessa con un grande segreto e dovranno imparare a cavarsela in un mondo sempre più instabile.

Cast attori e personaggi: chi è nel cast della serie Netflix

La serie segnerà il ritorno del grandissimo Henry Cavill al piccolo schermo. L’ultima produzione a cui l’attore de L’uomo d’acciaio aveva partecipato era stata The Tudors, in cui aveva interpretato Charles Brandon in ben trentotto episodi dello show, tra il 2007 e il 2010. Cavill sarà il protagonista e interpreterà proprio Geralt di Rivia. Non ci sono ancora news sul resto del cast che parteciperà alla serie. Il personaggio è descritto come

Un solitario cacciatore di mostri che si sforza di cercare il suo posto in un mondo in cui le persone sono, molto spesso, ancor più maledette delle bestie.

Nel cast di The Witcher troviamo poi i seguenti attori con i rispettivi personaggi:

  • Freya Allan è Ciri
  • Anya Chalotra è Yennefer
  • Jodhi May è regina Calanthe
  • Bjorn Hlynur è Eist
  • Adam Levy è Saccoditopo
  • Myanna Buring è Tissaia
  • Mimi Ndiweni è Fringilla
  • Therica Wilson-Read è Sabrina
  • Millie Brady è Renfri

Trailer

Il San Diego Comic Con ha portato sé anche il primo teaser trailer ufficiale della serie The Witcher.

The Witcher quanti episodi sono presenti nella serie TV Netflix

Anche in questo caso, Netflix ha deciso di investire in modo particolare sullo show, che ha ricevuto un ordine straight-to-series: la serie, dunque, arriverà direttamente sulla piattaforma, senza subire valutazioni del pilot antecedenti. La notizia risale al maggio dello scorso anno.

La serie verrà girata nell’Europa dell’est e soprattutto in Polonia. Le riprese del pilot, inoltre, sono iniziate lo scorso autunno: la serie, in tutto, sarò composta da otto episodi che avranno, con molta probabilità, una durata media di sessanta minuti e che pare andranno a portare sul piccolo schermo il primo dei romanzi.

The Witcher videogiochi tratti dalla saga

Dalla saga di Sapkowski sono stati tratti tre videogiochi, The WitcherThe Witcher 2: Assassins of Kings The Witcher 3: Wild Hunt. Il primo è una sorta di sequel dei romanzi e si colloca cinque anni dopo la Grande Guerra. Geralt, senza alcuna memoria del passato, deve recuperare i segreti degli strighi.

Nel secondo, Geralt viene accusato della morte del re di Temeria. L’uomo deve fuggire e impedire omicidi di altri re nel nord.

L’ultimo videogioco conclude la storia di Geralt che recupera la sua memoria e va alla ricerca di Ciri, perduta ormai da tempo. Accompagnato da VesemirGeralt viene incaricato da Emhyr var Emreis, imperatore di Nilfgaard, di ritrovare la figlia Ciri.

CiakGeneration © riproduzione riservata.