the crown 5

News e anticipazioni

The Crown 5, un’amica della Regina Elisabetta attacca la serie: “Completamente falso”

Stefano D Onofrio | 28 Novembre 2022

The Crown

Un’amica di lunga data della Regina Elisabetta si è scagliata contro The Crown 5: “Non la guardo più, completamente falso”

The Crown 5, parla un’amica della Regina

The Crown 5 e le critiche di un’amica di lunga data della Regina Elisabetta. La quinta stagione della fortunata serie Netflix che racconta la storia della famiglia reale inglese è da poco approdata sulla piattaforma, non senza suscitare polemiche. I nuovi episodi infatti si concentrano prevalentemente sui difficili anni della storia della monarchia, alle prese con il chiacchierato divorzio tra Carlo e Diana che ha letteralmente diviso in due l’opinione pubblica. Nelle ultime ore ci ha pensato un’amica di lunga data della compianta sovrana a sferrare un attacco frontale alla serie. Lady Anne Glenconner, che fu al fianco della Regina come damigella d’onore durante la sua incoronazione avvenuta nel 1953, si è scagliata contro la storia raccontata nelle puntate.

Ora non guardo più ‘The Crown – ha dichiarato la nobildonna durante il podcast Woman’s Hour della BBCMi fa arrabbiare. Ed è così ingiusto nei confronti dei membri della famiglia reale“. La Glennconner ha poi portato, a sostegno delle sue ragioni, un incontro avvenuto con Helena Bonham Carter, che nella terza e nella quarta stagione della serie ha vestito i panni della Principessa Margaret. “Quando ho visto Helena dopo la sua partecipazione a The Crown, mi ha chiesto: ‘Cosa ne pensi?’ – ha ricordato la Glenconner – E io risposi: ‘Beh, piuttosto deludente’. E lei rispose: ‘Lo so. Ma il fatto è che sono un’attrice e devo fare ciò che è stato scritto per me’“. La Baronessa ha poi fatto un esempio di una scena vista nella serie che non è andata esattamente come è stata portata in scena.

"Se fosse una commedia romantica" - Scopri di più sul romanzo del momento.

C’è una scena ridicola in cui la principessa Margaret va in America, io ero con lei, in realtà. C’è una scena in The Crown in cui lei inventa delle poesie sconce. Beh, ovviamente non l’ha mai fatto“, ha aggiunto. Critiche anche nei confronti delle modalità con cui The Crown ha raccontato la morte della sorella del Principe Filippo, la Principessa Cecilie. “Sapete, hanno accusato il povero Principe Filippo che sua sorella è morta perché lui ha fatto qualcosa. Beh, voglio dire che era completamente falso. E penso che dire una cosa del genere sulle persone sia terribilmente offensivo. Nessuno vuole che le proprie relazioni vengano rovinate in questo modo“, ha dichiarato.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Con l’uscita di The Crown 5 la Glennconner ha sottolineato come, a suo dire, questo racconto sia lesivo per la Royal Family. “Il problema è che la gente, soprattutto in America, ci crede completamente. Non posso fare molto al riguardo“, ha concluso.