supergirl tom welling melissa benoist

Supergirl: Tom Welling ha rifiutato di entrare nella serie di Melissa Benoist

Anche se i fan lo avevano richiesto nei panni di Superman, Tom Welling ha spiegato il motivo per cui ha rifiutato di far parte di Supergirl con Melissa Benoist.

Quando lo scorso anno venne annunciata l’entrata in scena di Superman in Supergirl, i fan sognarono di rivedere Tom Welling indossare di nuovo i panni di Clark Kent e interpretare il cugino della protagonista.
Ma ad affiancare Melissa Benoist fu scelto Tyler Hoechlin, reduce da Teen Wolf e comunque molto amato, come attore, dal pubblico. Nonostante all’inizio non fosse stato molto apprezzato in quelle vesti, i fan si sono ricreduti vedendolo in azione.
Ma il fantasma del Superman della vecchia serie Smallville è sempre stato presente e alcuni ancora non hanno buttato giù la questione di non aver visto l’attore nello show trasmesso dal canale The CW.

A rompere il silenzio ci ha pensato il diretto interessato, Tom Welling, che ha rilasciato un’intervista al sito americano Entertainment Weekly. Parlando di alcune cose rimaste in sospeso nella serie Smallville, ha anche raccontato dei progetti che c’erano per Supergirl, spiegando poi i motivi che lo hanno tenuto lontano da questa serie molto amata.

Ecco le parole dell’attore riguardo Supergirl…

Newsletter di Ciak Generation

1
2
3

Nessun Articolo da visualizzare