Downton Abbey film - Maggie Smith

La stampa inglese conferma: il film di Downton Abbey si girerà a settembre

E’ The Sun a dare la sua conferma ufficiale della prossima realizzazione del film di Downton Abbey attraverso le parole di una fonte.

Se i calcoli dell’inglese The Sun sono esatti, il chiacchierato film di Downton Abbey, la serie televisiva in costume andata in onda sino alla notte di natale del 2015, sarebbe ufficialmente confermato. Una fonte vicina al giornale, infatti, ha dichiarato che le riprese sono state fissate per il settembre prossimo. Si tratta di una voce che tuttavia non può non destare qualche sospetto ai più scettici, giacché non è ancora arrivata alcuna dichiarazione né dai membri del cast – più volte però dimostratisi disponibili al progetto – né soprattutto dall’ideatore della serie, Julian Fellowes, talmente affezionato alla sua creazione da non essersi mai fatto scrupoli nel discorrere a proposito di un film, il cui copione affermò persino di aver preparato già prima che la serie cessasse.

Le ultime dichiarazioni del cast intorno ad un film di Downton Abbey risalgono a dire il vero alla fine del marzo scorso, quando Jeremy Swift, interprete del maggiordomo Spratt, sostenne che lui e il resto del cast avevano già ricevuto un copione “fantasma”, e che la produzione stava cercando una data in cui l’intero gruppo di attori fosse reperibile per le riprese. La più scettica di tutti su una continuazione in versione cinematografica della serie, d’altronde, si era rivelata la vera perla dello show, sua maestà Maggie Smith:

“Penso proprio che si stia spremendo la cosa fino all’osso” – dichiarava fino al mese scorso. “Non so come sarebbe possibile. E’ tutto troppo peregrino”.

Una cosa è certa: se qualcosa non l’ha già spinta a cambiare idea, che Downton Abbey sarebbe senza le freddure all’inglese, la classe e la raffinata compostezza della contessa di Grantham?