Sopravvissuti anticipazioni prima puntata lunedì 3 ottobre 2022

Fiction e Soap Opera | News e anticipazioni

Sopravvissuti anticipazioni prima puntata 3 ottobre 2022

Niccolo Maggesi | 30 Settembre 2022

Fiction Rai Sopravvissuti

La prima puntata di Sopravvissuti in onda lunedì 3 ottobre 2022: ecco le anticipazioni. L’Arianna salpa ma sparisce dai radar

Anticipazioni Sopravvissuti prima puntata 3 ottobre 2022

Lunedì 3 ottobre 2022 parte Sopravvissuti, un progetto fortemente atteso e rinviato più volte a causa della pandemia: ecco le anticipazioni alla prima puntata.

La fiction vede protagonisti, fra gli altri, Lino Guanciale e Barbora Bobulova. Il nocciolo della storia è la disavventura di un gruppo di navigatori, che a seguito di una tempesta sono ritrovati a distanza di un anno a largo delle coste sudamericane.

Che cosa gli è veramente accaduto, e perché la metà dei passeggeri non è sopravvissuta al disastro? Serviranno tutti gli episodi prodotti, per risalire a una verità a tratti sconvolgente e proprio per questo tenuta segreta.

Trama prima puntata Sopravvissuti

Nella prima puntata di Sopravvissuti la trama è incentrata sull’avvio della spedizione con la nave Arianna e il suo ritorno a casa dopo un anno di silenzio. Gli episodi previsti per la prima serata di messa in onda sono due, e qui li riportiamo insieme ai rispettivi contenuti.

Episodio 1 – Sopravvissuti

Nell’Episodio 1, dal titolo Sopravvissuti, assistiamo alla partenza della barca a vela Arianna. L’equipaggio è nutrito e variegato, i passeggeri sono dodici in tutto, e sulla banchina c’è Luca, promotore della traversata che si svolge in onore della figlia di Armando Leone, fondatore dei cantieri così intitolati. Lo salutano la moglie Sylvie e le figlie Maia e Camilla.

Gabriele, accompagnato dalla compagna Marta, è invece il figlio di Anita, poliziotta dai modi un po’ bruschi e che si rivelerà uno dei cardini dell’intera vicenda. Poi c’è Giulia Morena, attrice, che sale in barca con il marito Frank e il figlio Nino.

Stefano attende l’arrivo del fratello, il ritardatario Lorenzo, mentre Matteo e Lara sono due fratelli figli di Emanuele, che dà loro l’in bocca al lupo da lontano. Infine c’è Tano, che deve viaggiare senza la moglie Paola, i cui trascorsi le impediscono di sentirsi sicura a bordo, e Lea, compagna di Armando e viaggiatrice inaspettata.

Poco dopo essere salpati da Genova, le anticipazioni alla prima puntata di Sopravvissuti spiegano che la compagnia è sorpresa da una tempesta e la barca non è più registrata dai radar. Per un anno intero se ne perdono le tracce, prima che le autorità la ritrovino a largo del Venezuela.

Nonostante il sospiro di sollievo finalmente tirato dalle famiglie, l’equipaggio si rivela solo una metà di quello partito. Che fine hanno fatto gli altri?

Episodio 2 – Il ritorno

Nell’Episodio 2, che porta invece il titolo di Il ritorno, Anita comincia a sospettare che qualcosa nei naufraghi sopravvissuti non vada.

Assistendo agli interrogatori dei magistrati attraverso cui si cerca di ricostruire come sono andate le cose e come metà dell’equipaggio sia morto, la poliziotta intuisce che i sopravvissuti nascondono qualcosa. Sempre secondo le anticipazioni alla prima puntata di Sopravvissuti del 3 ottobre 2022, tutti sembrano ripetere la stessa versione dei fatti senza aggiungere nulla di personale, come se si fossero accordati su una sola verità.

Intanto, se Luca cerca di ritrovare il rapporto con moglie e figlie, Tano appare assente e Paola tenta di riportarlo alla realtà. Marta è insofferente verso Anita che piange la morte di Gabriele, Lea non riesce a concepire la sua vita senza Armando, mentre Nino senza i genitori. Si riprenderanno?

Streaming e replica Sopravvissuti

C’è da credere che oltre allo streaming su RaiPlay, Sopravvissuti vada anche in replica su Rai Premium. Ma quando?

In attesa di scoprirlo, vi ricordiamo che RaiPlay è il servizio di streaming sul quale recuperare tutti i contenuti e le produzioni Rai in seconda visione. Rai Premium, invece, ripropone le fiction Rai di maggior successo in replica, solitamente nella stessa settimana di messa in onda della serie originale.

Sandokan nuova fiction

Fiction e Soap Opera

SANDOKAN nuova fiction: cast, anticipazioni e ultime notizie

Niccolo Maggesi | 23 Novembre 2022

Fiction Rai

Ultime notizie sulla nuova fiction di Sandokan con Can Yaman: cast completo, quando inizia, anticipazioni e quante puntate sono

Come annunciato nei mesi scorsi dalla casa di produzione Lux Vide, nel 2022 si batterà il primo ciak della nuova fiction di Sandokan.

Nella parte che consacrò Kabir Bedi tra le stelle dell’olimpo televisivo, l’attore turco Can Yaman. Yaman è entrato ormai in pianta stabile nella famiglia di Lux Vide, e nell’arco di un solo anno è già apparso in Che Dio ci aiuti e si prepara a debuttare da co-protagonista nella serie Viola come il mare.

La nuova fiction di Sandokan andrà in onda su Rai 1, e riporterà in vita il bucaniere nato dalla penna di Salgari cercando di rendersi appetibile anche alle nuove generazioni.

Ma quando inizierà ufficialmente, chi sarà nel cast con Can Yaman e quali sono le altre anticipazioni e le ultime notizie sulla nuova fiction di Sandokan? Scopriamolo insieme.

Anticipazioni e trama

Le anticipazioni principali sulla nuova fiction di Sandokan parlano di una rilettura dei classici firmati da Salgari. Il punto di partenza resterà cioè il cosiddetto Ciclo dei Pirati della Malesia. Da questo però gli sceneggiatori si discosteranno adattandolo alla temperie culturale di questi anni. Sarà dunque dato maggiore spazio ai personaggi femminili, e anche la lotta contro i conquistatori potrebbe assumere un’intensità diversa da quella che aveva nei romanzi originari.

La trama generale della nuova fiction su Sandokan è stata rivelata da Barbara Pivone di Lux Vide in un’intervista a Vanity Fair.

“Questo reboot della serie TV cult italiana (è incentrato, ndr) sulle avventure di un pirata che, con la sua variegata ciurma, combatte contro il potere coloniale degli imperi olandese e britannico nel Sud-Est asiatico… Il progetto rifocalizzerà la storia dei pirati, per dargli una prospettiva femminile più forte”.

I romanzi di Salgari (11 in tutto per quanto riguarda il Ciclo dei Pirati della Malesia) furono pubblicati tra la fine dell’Ottocento e il primo decennio del Novecento. Lo sceneggiato originale con Kabir Bedi (e Philippe LeRoy) andò invece in onda a metà degli anni Settanta sulla Rai, con un revival trasmesso da Canale 5 nel ’96.

Le puntate della nuova fiction di Sandokan dovrebbero essere quattro, per un totale di 8 episodi da 50’. L’idea è di dare l’avvio alla trasposizione del ciclo, per completare l’intero ciclo narrativo con più di una stagione.

Cast completo

Sul cast della nuova fiction di Sandokan sono già abbastanza le indiscrezioni disponibili. E questo nonostante la produzione non abbia ancora cominciato le registrazioni.

Nella parte che fu di Kabir Bedi, vale a dire quella della Tigre di Mompracem, come abbiamo già detto, è stato scritturato Can Yaman.

Al suo fianco, secondo le notizie trapelate dall’inizio, ci sarà Luca Argentero. Altro volto Lux Vide, Argentero ha riscontrato grande successo interpretando il protagonista di DOC – Nelle tue mani.

Con loro, stando a quanto riporta Bubinoblog, dovrebbero esserci Elena Sofia Ricci (Che Dio ci aiuti) e un’altra attrice internazionale di cui però non si è ancora svelata l’identità. Se le riprese si accavalleranno a quelle della nuova stagione di Che Dio ci aiuti, appare sempre più probabile che la Ricci ne lasci il cast dedicandosi a Sandokan.

C’è attesa per chi interpreterà Lady Marianna Guillonk, soprannominata nella storia di Salgari La Perla di Labuan. È lei che dovrebbe rivelarsi il principale personaggio femminile della serie.

Il coinvolgimento di un volto globalmente noto risponde al fatto che la nuova fiction di Sandokan sarà una produzione internazionale.

“(Il progetto, ndr) è sviluppato da Lux Vide con il produttore americano Stephen J. Davis e con il produttore esecutivo di The Shield Scott Rosenbaum come showrunner. La Rai è il principale partner italiano. C’è l’interesse di partner statunitensi e internazionali”.

Così la solita Barbara Pavone a Vanity Fair. Tutto questo apparato renderà la nuova lettura di Sandokan una vera e propria serie evento, come già accaduto a Lux Vide per I Medici e Leonardo.

Quando inizia nuova fiction Sandokan

Inizialmente previste per l’estate 2021, le riprese della nuova fiction di Sandokan sono slittate in inverno. In un primo momento si credeva che i lavori avrebbero preso il via a gennaio 2022. Secondo le ultime notizie, invece, il ciak d’inizio sarà battuto a febbraio tra gli studi Lux Vide di Formello (RM) e altre location dislocate probabilmente all’estero. A questo proposito, la casa di produzione è impegnata nella ricerca di ambientazioni alternative all’India, visto anche il rinnovato aggravarsi della pandemia da Covid. Senz’altro, il principio delle registrazioni sarà documentato sui canali social della casa di produzione.

In ogni caso questo rende improbabile che la data di uscita della nuova fiction di Sandokan si collochi prima della fine del 2022 o più verosimilmente nel 2023.

Ultime notizie fiction Sandokan

Al momento in cui scriviamo sembra che il progetto di una fiction su Sandokan con Can Yaman e Luca Argentero stia incontrando più difficoltà del previsto.

Una su tutte quella delle location, che è stato a lungo difficile scegliere a causa della situazione internazionale della pandemia da Covid-19.

Ora che le criticità in tutto il mondo sono rientrate i lavori potrebbero riprendere quota, ma nel frattempo i suoi protagonisti hanno giustamente mandato avanti la rispettiva carriera.

Can Yaman, per esempio, sta girando El Turco per Disney+, mentre a breve Argentero metterà di nuovo il camice con DOC – Nelle tue mani. Dopo questi impegni, i due potranno finalmente riunirsi per recitare nella fiction Sandokan, o il pubblico dovrà mettersi l’anima in pace e rinunciare all’idea di vederli insieme?

Per altre news in merito, continuate a consultare periodicamente questo post.

Romanzo Radicale fiction Pannella trama, cast e quando inizia

Fiction e Soap Opera

ROMANZO RADICALE fiction Pannella trama, cast e quando inizia

Niccolo Maggesi | 11 Novembre 2022

Fiction Rai

La docu ficiton Romanzo Radicale, dedicata al deputato Marco Pannella, in onda nel 2021 su Rai 1: tutto su quando inizia, trama e cast

A cinque anni dalla morte di Marco Pannella, anima rivoluzionaria e appassionata della politica italiana, la Rai gli rende omaggio con una docu fiction dal titolo Romanzo Radicale. Il riferimento è chiaramente all’omonimo partito di cui Pannella è stato fino all’ultimo animatore e perno. Attraverso di esso, a suon di provocazioni, digiuni o plebisciti, l’attivista nato a Teramo ha portato avanti lunghe battaglie di democrazia e libertà. Ora, questo esempio di attivismo politico rivivrà sul piccolo schermo con un progetto voluto da Rai Fiction, Fulvio e Paola Lucisano. Ecco tutto quello che c’è da sapere su Romanzo Radicale, dal cast alla trama e quando inizia.

Andrea Bosca Pannella Romanzo Radicale fiction

Nella foto: Andrea Bosca al trucco

Trama Romanzo Radicale

La docu fiction Romanzo Radicale rievocherà alcuni dei passaggi più significativi della vita e dell’esperienza politica di Marco Pannella, perciò la trama sarà costruita sulla sua biografia.

A un soffio dagli anni Sessanta il nostro paese doveva ancora conquistare diritti oggi indiscutibili come il divorzio, l’aborto e il servizio militare volontario.

Per raggiungere questi obiettivi, Marco Pannella darà il via a vere e proprie campagne di sensibilizzazione. Lo farà senza poter contare altro che su se stesso, sulla sua vocazione per la politica, per la libertà e la democrazia applicate a una dialettica tagliente, a provocazioni di ogni genere, e a una dedizione senza pari.

Il primo grosso scoglio che il partito da lui fondato, quello Radicale (1955), supererà con grande successo sarà proprio il referendum sul divorzio. Sarebbero venute poi la battaglia per l’aborto, contro la fame nel mondo, la pena di morte e tanto altro.

A questa rievocazione, la trama di Romanzo Radicale accompagnerà anche quella di amici o interlocutori di Pannella, che hanno conosciuto il suo spirito indomito e nondimeno le sue contraddizioni. Tra questi l’immancabile figura della compagna, Mirella Parachini, di cui la fiction traccerà l’animo e come questo si è amalgamato a quello di Pannella.

Cast: attori e personaggi

In un primo momento le fonti ufficiali avevano rivelato un solo nome nel cast di Romanzo Radicale, cioè quello dell’interprete di Marco Pannella. Si tratta dell’attore Andrea Bosca (41 anni), noto al grande pubblico per diversi successi televisivi e cinematografici. Per il piccolo schermo Bosca è stato in Grand Hotel, Made in Italy, I Medici, Il capitano Maria, ed ha anche recitato in alcuni episodi della serie TV americana Quantico.

Per calarsi nelle vesti del leader radicale, Andrea Bosca ha spiegato di aver affrontato un impegnativo percorso di allenamento e dimagrimento.

“Ho perso tra i 13 e i 15 chili e mi sono allenato duramente. Ho fatto un cambiamento importante, ma con gioia… Ho poi fatto un lavoro su voce, postura e contesto. Se non capisci contro cosa combatteva, non ne capisci l’importanza”.

Per diventare Marco Pannella, inoltre, Andrea Bosca ha impiegato quotidianamente dalle 4 alle 7 ore di trucco.

Una curiosità: per puro caso, mentre Bosca renderà omaggio a Pannella nella docu fiction Romanzo Radicale, un altro volto della TV italiana, Roberto Zibetti, interpreta il leader politico nella serie TV di Paramount+ su Miguel Bosè, raccontandone la complessa sessualità.

Nell’agosto 2021 abbiamo appreso della partecipazione degli altri attori e personaggi aggiuntisi a Bosca nella fiction su Marco Pannella. Si tratta di:

  • Maxence Dinant (Jean Yves Autexier)
  • Irene Casagrande (Mirella Parachini)
  • Marco Leonardi (Gianfranco Spadaccia)
  • Francesco Siciliano (Franco Roccella)

Tutti gli altri attori e personaggi del cast di Romanzo Radicale saranno sicuramente rivelati nei prossimi giorni. Sappiamo già ad ogni modo che fra le testimonianze che appariranno nel documentario ci saranno Giampiero Mughini, Emma Bonino, Francesco Rutelli e Vasco Rossi.

Andrea Bosca Pannella Romanzo Radicale fiction

Andrea Bosca nella versione del Pannella più maturo

Dietro la macchina da presa, invece, c’è Mimmo Calopresti. Il regista calabrese ha lavorato soprattutto come documentarista, ma è apparso anche in alcune pellicole come Le parole di mio padre di Francesca Comencini. In una nota ANSA, Calopresti afferma:

“Sono felice di assumermi la responsabilità di raccontare un uomo che è stato capace di affermarsi in tutta la sua complessità. Un individuo che è riuscito, grazie anche alle sue contraddizioni, a diventare società e affermare per tutti noi la società dei diritti”.

Quando inizia docu fiction Romanzo Radicale

Sembrerebbe che le riprese della docu fiction Romanzo Radicale siano cominciate nell’agosto 2021 e sono terminate nell’ottobre dello stesso anno, per un totale di tre mesi di lavoro. In un primo momento si pensava che la rievocazione della vita di Marco Pannella dovesse andare in onda entro la fine del 2021, cosa che poi non è avvenuta.

Volendo rispondere alla domanda quando inizia Romanzo Radicale, è ormai facile fornire una data di uscita esatta. Secondo i palinsesti, infatti, la docu fiction sarà trasmessa l’11 novembre 2022 su Rai 3.

Nell’agosto 2021 sui social è comparsa la prima foto di Andrea Bosca nei panni di Marco Pannella.

Andrea Bosca Marco Pannella
Andrea Bosca è Marco Pannella

Streaming

La docu fiction Romanzo Radicale si potrà seguire in diretta streaming o in versione on demand su Rai Play, dal momento che si tratta di una produzione originale Rai. La diretta sarà in contemporanea alla prima visione, mentre la versione on demand si potrà recuperare sulla piattaforma Rai Play solo dopo la messa in onda.

Rai Play è un servizio gratuito al quale si accede via Web o App, inserendo nell’apposito spazio le credenziali che attestano la maggiore età dell’utente.

Sopravvissuti anticipazioni quinta puntata lunedì 31 ottobre 2022

Fiction e Soap Opera

Sopravvissuti anticipazioni quinta puntata 31 ottobre 2022

Niccolo Maggesi | 31 Ottobre 2022

Fiction Rai

Qualcuno minaccia i naufraghi mentre Luca riprende il comando della barca: anticipazioni alla quinta puntata di Sopravvissuti in onda oggi lunedì 31 ottobre 2022

Anticipazioni Sopravvissuti 31 ottobre 2022

La puntata di stasera della fiction Sopravvisuti sarà la quinta, e darà il “la” per il finale di stagione. I nodi cominciano insomma a venire prepotentemente al pettine, in un crescendo di suspense che talvolta nel corso della storia è mancata, ma forse proprio in attesa dell’epilogo. È abbastanza improbabile che la serie sia rinnovata per una nuova stagione, visti gli ascolti deludenti. Tuttavia mai dire mai: sul piccolo schermo le sorprese arrivano infatti quando meno ce lo aspettiamo. Cerchiamo comunque di scoprire cosa accadrà secondo le anticipazioni della quinta puntata di Sopravvissuti, in onda oggi lunedì 31 ottobre 2022.

Trama quinta puntata Sopravvissuti

Stando alla trama della quinta puntata di Sopravvissuti che vedremo stasera 31 ottobre 2022, Sylvie e Luca tentano di mettere insieme i cocci, ma non senza difficoltà. Le minacce contro i naufraghi superstiti, frattanto, si fanno sempre più incalzanti e ognuno di loro è alla ricerca di una soluzione per mettere fine all’angoscia.

Nei flashback troviamo Lorenzo e Gabriele intenti a imporre la loro autorità sui compagni. Il loro piano per portare a termine il viaggio sani e salvi è usare raziocinio, freddezza e cinismo, senza lasciarsi prendere dalla compassione per gli altri.

La vita attuale dei Sopravvissuti procede con diffidenza verso tutto e tutti. Luca cerca di scacciare la tensione verso i misteriosi ricattatori facendo un viaggio in montagna con la famiglia. Ma servirà a qualcosa?

Le anticipazioni alla quinta puntata di Sopravvissuti proseguono poi raccontando che Anita scopre delle minacce rivolte ai superstiti da qualcuno di sconosciuto e che li vuole morti.

Nel passato, sulla barca, la gestione di Gabriele e Lorenzo crea frizioni continue e le redini tornano nelle mani di Luca. Sotto la sua supervisione è avvistata un’altra barca. Di chi si tratta? Mentre l’imbarcazione si avvicina, la ciurma dei Sopravvissuti comincia a capire che il futuro non gli riserva nulla di piacevole…

(LEGGI ANCHE: Anticipazioni ultima puntata)

Streaming e replica Sopravvissuti

Potete seguire la quinta puntata di Sopravvissuti in diretta streaming o on demand su RaiPlay, oppure rivederla in replica su Rai Premium.

Per RaiPlay è necessario essere registrati al servizio, dopodiché potrete o selezionare la diretta contemporaneamente alla messa in onda in TV, o cercare l’episodio nella scheda ufficiale della fiction. La replica della quinta putata di Sopravvissuti su Rai Premium andrà invece in onda martedì 2 alle 0.00 o venerdì 4 alle 21.20

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.