roberto aguirre sacasa

Il produttore di Riverdale accusa Netflix di aver copiato – l’accusa e le reazioni

4Roberto Aguirre Sacasa, il creatore di Riverdale, accusa Netflix di aver copiato. Ma a sua volta viene colpito dallo stesso rimprovero

Da che pulpito viene la predica! Può riassumersi con questa esclamazione quanto accaduto a Roberto Aguirre Sacasa nelle ultime ore. Il produttore e creatore di Riverdale è infatti finito al centro delle polemiche a causa di alcuni suoi tweet particolarmente pungente.

In questi giorni, Aguirre Sacasa è tornato molto attivo sui social a causa del ritorno sul set. La quarta stagione dello show The CW ha infatti ufficialmente aperto i battenti, come dimostrato dagli ultimi indizi lanciati da Lili Reinhart prima e da Camila Mendes poi. Proprio il produttore ha postato anche la prima immagine di KJ Apa che è tornato a vestire nuovamente i panni di Archie.

Non si è trattato però dell’unico tweet dell’uomo a creare scalpore. Aguirre Sacasa ha infatti twittato due pesanti critiche contro Netflix. In particolare, Roberto ha paragonato alcune immagini di Riverdale con i primi poster ufficiali delle nuove proposte della piattaforma dello streaming.

Ecco cosa è accaduto.

Indietro
CiakGeneration © riproduzione riservata.