nina dobrev

Nina Dobrev rivela: “Quando giravo The Vampire Diaries odiavo Paul Wesley”

4Nina Dobrev ha dichiarato nel corso di un’intervista di non aver avuto immediatamente simpatia per il suo collega Paul Wesley: “All’inizio ci odiavamo”

Deve essere stato davvero difficile per Nina Dobrev dover fingere simpatia per Paul Wesley. I due attori hanno dato vita, insieme a Ian Somerhalder, ad uno dei triangoli amorosi più famosi della televisione. La storia tra Elena e i fratelli Salvatore in The Vampire Diaries ha tenuto i fan con il fiato sospeso, dividendoli tra i sostenitori dei Delena e quelli degli Stelena.

Tra Nina e Paul è nata poi una splendida amicizia anche fuori dal set. In più occasioni, i due si sono rincontrati a distanza di anni dal finale dello show e hanno fatto sognare i tanti seguaci della serie. Una delle ultime occasioni è stato, ad esempio, il compleanno del produttore di TVD Kevin Williamson.

A quanto pare però la loro sintonia non è stata immediata. Nina ha infatti recentemente ammesso che durante i primi giorni sul set non provava affatto simpatia per il suo collega Paul.

Leggiamo insieme le sue parole

Indietro