MTV Awards vincitori 2018 Millie Bobby Brown di Stranger Things

Millie Bobby Brown contro il bullismo agli MTV Awards

4Millie Bobby Brown di Stranger Things si scaglia contro il bullismo agli MTV Awards

La notte scorsa, a Los Angeles, si è tenuto il tanto atteso evento degli MTV Awards, la grandiosa premiazione dedicata ai prodotti cinematografici e alle serie TV. Tra i numerosi vincitori dei MTV Movie & TV Awards ha risaltato in particolar modo Stranger Things. La serie targata Netflix è riuscita a portare a casa ben quattro statuette. Una di esse è stata assegnata a Millie Bobby Brown di Stranger Things.

L’attrice, purtroppo, non è potuta essere presente alla premiazione. Lo scorso venerdì, infatti, la quattordicenne interprete di Eleven ha reso noto, attraverso il suo profilo Instagram, di essersi rotta una rotula. Il medico ha imposto riposo alla giovane paziente e Millie Bobby Brown è stata costretta a saltare la cerimonia.

Nonostante questo, la giovane attrice ha registrato un video di ringraziamento. Pur avendo a disposizione pochissimo spazio, ha voluto veicolare un forte messaggio. Ecco che cosa ha detto.

Indietro
Lettore incallito e musicista amatoriale nel (poco) tempo libero. Folle amore per la Disney fin da bambino, nato con Il Re Leone. Per inciso, ancora terrorizzato da Scar (#traumiInfantili). Passione inesauribile per Mamma Marvel fin da quando il modellino di Spider-Man ripeteva per giorni interi "È ora di entrare in azione". Aspirante scrittore e sceneggiatore.