Michael Chiklis di AHS: Freak Show non prenderà più parte alla serie

Facile rimanere increduli davanti a parole del genere, se si considera che tutti gli attori che lavorano con Ryan Murphy – in ultimo la stessa Lady Gaga – hanno sempre speso parole di lode nei riguardi delle irripetibili opportunità insite nel lavorare in American Horror Story, per l’originalità del prodotto in sé, la ricercata cura dei dettagli, l’operosità della troupe, l’esaltante talento del cast. Evidentemente, però, la sensibilità di Michael Chiklis mal aderire a tutto questo, anche se con estrema professionalità l’attore ha continuato a portare avanti il suo impegno senza dar ragione del suo malcontento; non ne parlò mai neppure con il regista e, conclude,

“Ho fatto tutto ciò che ho potuto per rappresentare quel che mi si chiedeva, ma non vuol dire che ne avessi bisogno per vivere”.