new york fashion week lucy hale

Lucy Hale e gli haters: ecco la sua ricetta per non ferirsi

4Lucy Hale spiega come riesce a tollerare la presenza degli haters sui social dopo aver accumulato ben 20 milioni di follower grazie a Pretty Little Liars.

Sembra quasi difficile da immaginare, ma Lucy Hale ha raccolto negli anni venti milioni di follower sui social. La popolare attrice di Pretty Little Liars, e tra meno di una settimana anche Life Sentence, ha saputo conquistare il cuore degli spettatori. Ma oltre a coloro che amano il suo stile e il modo in cui racconta la propria vita, sono in tantissimi anche quelli che non celano l’invidia nei suoi confronti.

Spesso, i cosiddetti haters si sono scagliati contro di lei per l’aspetto, il peso e il look. Ma ne hanno contestate anche le amicizie sul set di Pretty Little Liars. La sua presunta spocchia rispetto alle altre protagoniste della serie, la sua inclinazione a rimanere in disparte dal gruppo.

Che fossero commenti diretti oppure frecciatine scambiate tra gli utenti, almeno inizialmente la Hale non riusciva ad ignorarli senza soffrirne. Dopo anni in cui ha lavorato sulla sua considerazione di sé e sui pregiudizi intorno al proprio lavoro, finalmente l’attrice può dire di aver collaudato una formula che la rende immune dai giudizi altrui.

Si tratta di un espediente semplice ma estremamente efficace, confessato sulle pagine dei giornali. Vediamo di che cosa stiamo parlando…

Indietro