location bridgerton

In Inghilterra è possibile mangiare in una delle location di Bridgerton

In una delle location inglesi in cui viene girato Bridgerton è ora possibile pranzare o cenare: ecco dove e come prenotare

3Cena a Bridgerton?

Avete mai sognato di cenare o pranzare in una delle location storiche in cui viene girato Bridgerton? Ora è possibile farlo. La serie tv targata Netflix è davvero entrata nel cuore di numerosi telespettatori. Così tanto che molti sognano di immergersi nelle atmosfere dell’Inghilterra del 1800 e respirare usi e costumi dei protagonisti dello show. Qualche giorno fa vi parlavamo della possibilità di prenotare un vero e proprio tour che vi permette di visitare i luoghi simbolo di Bridgerton.

Adesso invece si ha la possibilità di cenare e pranzare nel giardino estero del palazzo storico in cui “risiede” la regina Charlotte. Come riportato da Metro, sono state installate dei veri e propri igloo sul terreno. La proprietà storica è stata commissionata per la prima volta per la regina Anna di Danimarca, la moglie del re Giacomo I, nel 1616. Dal 7 maggio al 6 giugno si potrà pranzare, cenare o prendere il tè nel giardino di questo bellissimo maniero. Le cupole sono covid-friendly e possono riparare i commensali dal meteo anglosassone.

Le cupole possono ospitare fino ad un massimo di sei persone, ma è richiesto almeno un minimo di quattro per poter fare una prenotazione online. Insomma, se volete vivere in una location di Bridgerton e sognare di essere in una delle scene della serie, basta prenotare entro gli inizi di giugno.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Se siete fortunati, potrete magari imbattervi in un ciak della seconda stagione di Bridgerton. In questi giorni infatti il cast è tornato a lavoro per le riprese della nuova annata.

Ecco cosa sappiamo fino ad ora

Indietro

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare